Questo sito utilizza cookies (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Per maggiori informazioni o per negare il consenso clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio acconsenti all' uso dei cookies.

Accetto
Euronics – Acquista Online
Visita i nostri
SHOP in SHOP
Novità ed anteprime

Battlefield 1, epici scontri online fino a 64 giocatori ambientati nella Prima Guerra Mondiale

Battlefield 1 è lo sparatutto in prima persona di EA e DICE che consente a un massimo di 64 giocatori di prendere parte a spettacolari battaglie per terra, mare e cielo ambientate durante la Prima Guerra Mondiale.

Battlefield 1

Dopo aver trasportato con Battlefield 4 i tantissimi appassionati degli sparatutto in prima persona online negli scenari moderni di una guerra contemporanea tra superpotenze, EA e DICE stupiscono i videogiocatori con Battlefield 1, FPS spettacolare e di ampio respiro ambientato nella Prima Guerra Mondiale. Celebre per la sua anima fortemente improntata al multiplayer cooperativo e competitivo online, Battlefield 1 conquista anche grazie a una modalità Campagna in single player fortemente rinnovata, che abbandona i corridoi e le ambientazioni chiuse che hanno caratterizzato i capitoli precedenti per abbracciare mappe più vaste e allinearsi allo spirito arioso offerto dalla controparte multiplayer. Spazi più ampi significa maggiore libertà d’azione su come portare a termine la missione assegnataci, con vie multiple da poter percorrere e maggiore flessibilità nell’uso degli strumenti a nostra disposizione. Oltre al gameplay, DICE ha rinfrescato notevolmente la Campagna dal punto di vista narrativo, abbandonando anche in questo caso una storia lineare per raccontare la guerra dal punto di vista di più protagonisti sparsi nei luoghi “caldi” del conflitto, come ad esempio l’eroina a cavallo vista nel trailer che controlleremo in una missione in Arabia. Il tutto in un arco temporale che coprirà l’intero conflitto dal 1914 al 1918.

Battlefield 1

Nel multiplayer la Classe non è acqua

La Campagna single player è però solo l’antipasto dell’esperienza di gioco che Battlefield 1 è in grado di offrire: il multiplayer in cui fino a 64 giocatori si scontrano e collaborano per conquistare la vittoria, battagliando in mappe vaste e spettacolari utilizzando armi da fuoco e da taglio fedelmente riprodotte, e mezzi di ogni genere con i quali dominare il cielo, la terra e il mare. Prima di buttarsi nella mischia è però bene scegliere con attenzione la Classe del proprio personaggio, ossia la specializzazione che contraddistingue le abilità e il ruolo sul campo di battaglia del nostro alter ego digitale. La classe Assalto, ad esempio, è ottima per chi vuole affrontare faccia a faccia anche i mezzi corazzati più massicci, da eliminare grazie ai gadget esplosivi di cui è dotata a inizio partita. Specialisti nel combattimento ravvicinato, i soldati classe Assalto sono spesso affiancati da quelli della classe Supporto, in grado di rifornire di munizioni i propri compagni e di offrire fuoco di soppressione, così da consentire all’Assaltatore di avanzare e piazzare le cariche esplosive dove desiderato.

Battlefield 1

Immancabile poi il Medico, fondamentale non solo per curare gli alleati feriti ma per riparare i veicoli danneggiati, senza dimenticare la sua abilità con le armi da fuoco a medio raggio, con le quali sbarazzarsi di qualsiasi minaccia che si frappone tra sé e l’obiettivo da rimettere in sesto. Lo Scout è invece una delle classi più amate/odiate… dipende da che parte del proiettile ci si trova. Con i loro fucili di precisione sono una minaccia letale e difficile da individuare e sono in grado anche di comunicare agli alleati informazioni utili sulla disposizione delle truppe nemiche grazie alla visione da lontano e d’insieme del campo di battaglia. Infine, con le classi Pilota e Carrista i giocatori di Battlefield 1 possono dare sfogo alla loro passione per i veicoli da combattimento, da controllare stando alla guida o ai comandi di una postazione mitragliatrice installata sul mezzo, che si tratti di un carrarmato o un aereo. Una delle novità di Battlefield 1 riguarda la maggiore efficacia garantita a tutte le classi nel combattere la fanteria nemica, bilanciando così le abilità uniche di ogni specializzazione con la possibilità per chiunque di affrontare con successo ogni tipo di avversario. Le classi standard sono poi affiancate da quelle élite, tre tipologie di forze speciali con le quali poter mutare l’esito dello scontro: il Flammiere, dotato di un poderoso lanciafiamme, la Sentinella, che imbraccia una mitragliatrice raffreddata ad acqua ed è protetta da una corazza di piastre antiproiettile e il Cacciatore di carri, esperto nell’uso della Tankgewehr 1918, un’arma alta quasi quanto un uomo in grado di danneggiare veicoli corazzati da grande distanza.

Battlefield 1

Armi e veicoli tutti da provare

Dai cavalli alle motociclette, passando per caccia biposto, Zeppelin, navi da guerra, mezzi corazzati da sbarco, possenti cingolati... in Battlefield 1 la varietà di mezzi con i quali spadroneggiare per cielo, terra e mare è in grado di soddisfare ogni tipo di videogiocatore. E lo stesso vale per le armi e i gadget con i quali far valere la propria supremazia sul campo di battaglia, senza dimenticare le opportunità tattiche offerte dalle armi per il corpo a corpo, ora più numerose e letali. Ma andiamo con ordine partendo dai veicoli, che favoriscono il gioco di squadra con la presenza ad esempio di velivoli dotati di postazione per un mitragliere e sono dotati di una fisica di guida che tiene conto degli eventuali danni strutturali inferti dal nemico, che possono rendere un aereo impossibile da pilotare obbligandoci a un atterraggio di fortuna o mettere fuori uso le bocche da fuoco di un carro armato, almeno fino a quando un Medico non arriverà a ripararle.

Battlefield 1

In Battlefield 1 debuttano poi i Behemoth, mezzi speciali specifici per ogni mappa contraddistinti da dimensioni veramente imponenti e di una potenza di attacco devastante, che può ribaltare il corso di uno scontro. Per quanto riguarda le armi, queste sono divise in sei categorie, che vanno dal fucile a pompa, devastante da vicino, al fucile di precisione, letale dalla grande distanza. In mezzo troviamo mitra, fucili automatici, pistole e mitragliatrici leggere, da personalizzare con accessori ad hoc e configurabili in tre diversi modi per ottenere, ad esempio, dal medesimo fucile a pompa più potenza o più precisione a seconda della necessità del momento o del proprio stile di gioco. Come ciliegina sulla torta, in Battlefield 1 sono stati curati con grande attenzione gli scontri corpo a corpo all’arma bianca, tanto che è possibile caricare con la baionetta innestata oppure usare armi da mischia “alternative” come il badile da trincea, affilate scimitarre o una grezza mazza con filo spinato.

Battlefield 1

Un mondo di gioco dinamico

EA e DICE si sono poi impegnate nel rendere ogni battaglia sempre diversa, variabile e da plasmare in tempo reale a colpi di cannone grazie a strutture e muri da distruggere in maniera creativa per eliminare i nemici e modificare la conformazione del campo di battaglia, creare nuovi varchi, fermare l’avanzata dei mezzi pesanti avversari con una cascata di rocce e tanto altro ancora, prendendo ispirazione dalle suggestive location in cui sono ambientate le mappe, tra cui spiccano le affascinanti foreste delle Argonne, le maestose Alpi italiane e l’assolato deserto del Sinai. A questo si aggiunge il meteo dinamico, che cambia nel corso della partita obbligandoci a modificare e adattare le nostre tattiche di gioco a seconda che ci sia il sole, la nebbia o la pioggia, visto che quello che vediamo e sentiamo cambia drasticamente. Il senso di mondo dinamico in continua evoluzione di Battlefield 1 è ulteriormente rafforzato dalla presenza della modalità Operazioni: le battaglie in multiplayer online sono infatti interconnesse e l’esito di ogni singolo scontro si ripercuote, sia che si vinca sia che si perda, sulla partita successiva, in un susseguirsi di azioni dinamiche di attacco delle postazioni avversarie o di difesa delle proprie.

Battlefield 1

SCHEDA DEL GIOCO

Sviluppatore: DICE
Produttore:
Electronic Arts
Distributore:
Electronic Arts
Genere:
Sparatutto in prima persona
Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, PC

VIDEO


Prodotti Correlati

Ultime Notizie

Solo nei Volantini Euronics trovi tutte le promozioni e le grandi offerte della nostra catena di negozi di elettronica, informatica, elettrodomestici e telefonia. Sfoglia il Volantino dell'Euronics più vicino a te per trovare tutti gli sconti ed i prodotti sottocosto del momento.