Questo sito utilizza cookies (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Per maggiori informazioni o per negare il consenso clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio acconsenti all' uso dei cookies.

Accetto
Euronics – Acquista Online
Visita i nostri
SHOP in SHOP
Guide e tutorial

Euronics all'E3 2017: Ecco Xbox One X, la console Microsoft più potente al mondo

Xbox One X sarà la nuova console Microsoft in grado di gestire giochi in 4K nativo con HDR, compatibile con tutti i giochi passati, presenti e futuri dell’ecosistema Xbox One e in arrivo in Italia il 7 novembre.


Addio Project Scorpio, benvenuta Xbox One X, la tanto attesa nuova console Microsoft che, con la sua capacità di calcolo di 6 Tflops e i 12 GB GDDR5 di RAM sarà la console più potente al mondo. Disponibile in Italia dal 7 novembre al prezzo di 499 euro (prezzo di vendita al pubblico consigliato da Microsoft), Xbox One X è stata la grande protagonista della conferenza Microsoft all’E3 2017. Come precedentemente annunciato, la nuova console si inserisce all’interno dell’ecosistema Xbox ponendosi come macchina da gioco di riferimento senza però andare a creare alcun tipo di rottura con il catalogo di videogiochi Xbox One presente, passato o futuro. Ogni titolo sarà infatti eseguibile da tutte le console della famiglia Xbox One, con la nuova One X che sarà in grado di offrire un’esperienza grafica di livello superiore con risoluzione in 4K nativo, HDR, maggiore fluidità e tempi di caricamento più rapidi.


Anche la funzione di retrocompatibilità offerta attualmente da Xbox One verrà mantenuta da Xbox One X, con il catalogo di giochi che si amplierà nel corso dell’autunno con la disponibilità dei primi titoli Xbox come Crimson Skies, ottimizzati per sfruttare la potenza delle console della famiglia Xbox One. I migliori e più recenti titoli Xbox One godranno invece di aggiornamenti gratuiti con i quali sfruttare al massimo la potenza di Xbox One X e abilitare il 4K nativo, come Gears of War 4, Forza Horizon 3, Minecraft, Resident Evil 7, Final Fantasty 15, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, Rocket League e molti altri ancora. Infine, la compatibilità dell’ecosistema si estende anche agli accessori Xbox One, tutti perfettamente compatibili con la nuova console. Forte dell’esperienza maturata nella realizzazione di Xbox One S, Microsoft è riuscita a contenere tutti i componenti che danno vita alla potenza di Xbox One X in uno chassis talmente compatto da renderla la console Xbox più piccola mai costruita, dotata di lettore Ultra HD Blu-ray, audio Dolby Atmos, HDR per giochi e video e funzioni di ottimizzazione del segnale video 4K per migliorarne la visione anche su un TV Full HD.


La presentazione di Xbox One X è stata accompagnata da tanti giochi di diverso genere, di software house grandi e piccole e dedicati a ogni tipo di giocatore, per un totale di 42 titoli di cui 22 esclusive per console e alcuni celebri franchise mostrati in anteprima mondiale nello splendore del 4K nativo. Largo quindi ad Assassin’s Creed Origins di Ubisoft, che trasporterà i giocatori nell’Antico Egitto alla scoperta delle origini della Assassin’s Brotherhood, Metro Exodus di 4A Games / Deep Silver, sparatutto in prima persona dalla forte componente narrativa nel quale i giocatori dovranno fuggire dalle rovine di una Mosca post-apocalittica e La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra di Warner Bros. I.E., che il 10 ottobre consentirà di vivere combattimenti epici nella Terra di Mezzo contro Sauron e i suoi Nazgul utilizzando un nuovo Anello del Potere e un rinnovato Nemesis System per un RPG d’azione open world estremamente spettacolare. Menzione d’onore per Anthem, spettacolare RPG d’azione di EA che ha chiuso la conferenza mettendo in mostra un reparto tecnico avanzatissimo in grado di valorizzare al meglio la potenza di Xbox One X.


Non sono mancate le esclusive, a partire da Forza Motorsport 7, svelato in anteprima mondiale con tanto di Porsche 911 GT2 RS 2018, auto di copertina, mostrata per la prima volta durante lo show. Il 3 ottobre gli appassionati potranno scatenarsi in 30 ambientazioni famose con condizioni di corsa che variano ogni volta che si scende in pista usando oltre 700 auto ForzaVista, con i possessori di Xbox One X che potranno godersi il tutto con grafica in 4K nativo HDR a 60 fps. Il 7 novembre è invece previsto Crackdown 3, gioco d’azione con modalità cooperativa fino a quattro giocatori in cui la distruzione del mondo di gioco la farà da padrona. A inizio 2018 arriverà invece Sea of Thieves, gioco d’avventura ambientato in un mondo condiviso ricco di pirati, pericoli e bottini per un’esperienza co-op decisamente originale. Gli amanti del genere survival a tema zombie potranno divertirsi a partire da primavera 2018 con State of Decay 2, open world che si potrà giocare con un massimo di tre amici in multiplayer online; Cuphead, il platform d’azione dalla grafica ispirata ai cartoon degli anni ‘30 vedrà la luce il 28 settembre di quest’anno e infine Ori and the Will of the Wisps trasporterà i giocatori alla scoperta della foresta di Nibel e del vero destino di Ori, in un platform che come il predecessore sfoggia una grafica di grande fascino e un gameplay impegnativo. Tutti questi titoli saranno compatibili Xbox Play Anywhere.


VIDEO

Xbox One X



True 4K gaming on Xbox One X



Crackdown 3



Sea of Thieves



Assassin’s Creed Origins



Metro Exodus



Forza Motorsport 7



Ori and the Will of the Wisps



State of Decay 2



Cuphead



Ultime Notizie

Solo nei Volantini Euronics trovi tutte le promozioni e le grandi offerte della nostra catena di negozi di elettronica, informatica, elettrodomestici e telefonia. Sfoglia il Volantino dell'Euronics più vicino a te per trovare tutti gli sconti ed i prodotti sottocosto del momento.