Questo sito utilizza cookies (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Per maggiori informazioni o per negare il consenso clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio acconsenti all' uso dei cookies.

Accetto
Euronics – Acquista Online
Visita i nostri
SHOP in SHOP
Novità ed anteprime

WWDC 2017: Apple potenzia iMac, MacBook e MacBook Pro

Apple aggiorna in maniera sostanziale la gamma di computer desktop all-in-one iMac e potenzia con nuovi processori i computer portatili MacBook e MacBook Pro.

Apple WWDC 2017 iMac, MacBook e MacBook Pro

Nel corso della serata che ha aperto la WWDC 2017 - Worldwide Developer Conference, la conferenza dedicata agli sviluppatori dei device Apple, la casa di Cupertino ha sì presentato novità assolute come l’iMac Pro, l’iPad Pro da 10,5” e i vari aggiornamenti dei suoi sistemi operativi, ma ne ha anche approfittato per illustrare le migliorie apportate ai prodotti già in gamma, nel caso specifico i computer desktop iMac e i laptop MacBook e MacBook Pro.

Apple WWDC 2017 iMac, MacBook e MacBook Pro

iMAC: DISPLAY PIÙ BRILLANTE E PROCESSORI INTEL DI SETTIMA GENERAZIONE

Gli iMac sono quelli che hanno goduto dell’aggiornamento più sostanzioso visto che ora sono disponibili con processori Intel Core di settima generazione (Kaby Lake) fino a 4,2 GHz, RAM fino a 64 GB, archiviazione Fusion Drive di serie su tutte le configurazioni da 27” (con un massimo di 3TB) e sul modello di punta da 21,5” o in alternativa SSD fino a 2 TB, tecnologia Thunderbolt 3 e scheda grafica AMD Radeon Pro serie 500 selezionabile con un massimo di 8 GB di vRAM dedicata. Rivisto anche il display, ora più luminoso del 43% con 500 nit e in grado di supportare 1 miliardo di colori, il tutto mantenendo sempre la risoluzione massima 5K di 5120×2880 pixel del modello da 27”.

Apple WWDC 2017 iMac, MacBook e MacBook Pro

MACBOOK E MACBOOK PRO: CPU E GRAFICA POTENZIATE

I due computer portatili di Apple hanno ottenuto piccoli ma sostanziali ritocchi in alcuni componenti hardware essenziali per assicurare elevate prestazioni in mobilità e la migliore esperienza d’uso possibile. MacBook monta ora processori Intel Core i7 di settima generazione fino a 1,3 GHz, SSD fino al 50% più scattanti e RAM fino a 16 GB, tutto in uno chassis spesso solo 13.1 mm e dal peso complessivo di 907 grammi. Il MacBook Pro 13” integra invece processori Intel Core i7 dual-core di settima generazione fino a 3,5 GHz, che diventano Intel Core i7 sempre di settima generazione ma quad-core da 3,1 GHz per il MacBook Pro 15”, il quale può essere equipaggiato con scheda grafica discreta AMD Radeon Pro 560 con 4 GB di memoria GDDR5. Chiudono il quadro l’apprezzata Touch Bar con Touch ID, il display Retina con 500 nit di luminosità e le porte Thunderbolt 3. Nella girandola di aggiornamenti è stato incluso anche il MacBook Air 13”, ora dotato di processore Intel Core i5 dual-core a 1,8 GHz.

Apple WWDC 2017 iMac, MacBook e MacBook Pro

Ultime Notizie

Solo nei Volantini Euronics trovi tutte le promozioni e le grandi offerte della nostra catena di negozi di elettronica, informatica, elettrodomestici e telefonia. Sfoglia il Volantino dell'Euronics più vicino a te per trovare tutti gli sconti ed i prodotti sottocosto del momento.