Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Fotografia e Videocamere

Sony Cyber-shot RX10 IV, la fotocamera bridge con autofocus super veloce e zoom 24-600mm
30.12.2017 - Novità e anteprime Sony Cyber-shot RX10 IV, la fotocamera bridge con autofocus super veloce e zoom 24-600mm

La RX10 IV di Sony è una fotocamera bridge dotata di ottica superzoom 24-600 mm di alta qualità, autofocus rapidissimo e funzioni di scatto e ripresa semi professionali.

Sony Cyber-shot RX10 IV

Con la Cyber-shot RX10 IV Sony alza l’asticella della qualità nel settore delle fotocamere bridge o superzoom, macchine cioè dotate di un’ottica in grado di coprire un’elevata escursione focale così da consentire all’appassionato di passare dal grandangolo al supertele con un unico gesto e senza bisogno di cambiare ottica come invece richiesto con le reflex o le compact system camera (mirrorless). La Cyber-shot RX10 IV integra infatti un’ottica ZEISS Vario-Sonnar T* 24-600 mm con apertura F2.4-F4, valori di alto livello se si considera la versatilità della focale e ottenuti grazie all’uso di un elemento di vetro super ED (extra-low dispersion) e lenti asferiche ED per minimizzare l’aberrazione cromatica, affiancata da un sistema di autofocus tra i più veloci al mondo pari a 0,03 secondi, con il quale effettuare anche raffiche a scatto continuo a 24 fps con tracking AF/AE completo. Per la prima volta in una fotocamera Cyber-shot, la RX10 IV utilizza infatti la tecnologia AF ad alta densità di tracking che concentra i punti dell’AF attorno al soggetto per migliorare la precisione del tracking e del fuoco, consentendo di catturare facilmente anche i soggetti più imprevedibili come bambini che giocano, atleti o uccelli in volo. L’autofucus Fast Hybrid AF, inoltre, può contare sul lavoro congiunto del sistema a rilevamento di fase su 315 punti sul piano focale con copertura di circa il 65% dell’inquadratura e del sistema a rilevamento di contrasto.

Sony Cyber-shot RX10 IV

ELETTRONICA DI ULTIMA GENERAZIONE

Sony non si è risparmiata anche per quanto riguarda la parte elettronica, a partire dall’uso del più recente sensore CMOS Exmor RS di tipo stacked (evoluzione dei sensori CMOS retroilluminati che utilizza una struttura “impilata” per risparmiare spazio) da 1,0” e 20,1 MP con chip di memoria DRAM integrato, affiancato dal potente processore di immagine BIONZ X e del chip di acquisizione LSI frontale, con i quali catturare anche video in 4K con lettura completa dei pixel senza pixel binning (una tecnica che consente di limitare il rumore dell’immagine a scapito però della definizione complessiva). Come altre caratteristiche di rilievo integrate nella Cyber-shot RX10 IV segnaliamo l’otturatore Anti Distorsione ad alta velocità fino a 1/32000 di secondo con scatto silenzioso in tutte le modalità, stabilizzatore d’immagine SteadyShot Ottico integrato con compensazione fino a 4,5 stop, codec di registrazione video XAVC S con bitrate fino a 100 Mbps e fino a 120 fps in Full HD, e funzioni professionali che includono Picture Profile, S-Log3/S-Gamut3, Gamma Display Assist, registrazione Proxy, Time Code / User Bit e molto altro, così come ingresso per microfono esterno e uscita per cuffie di monitoraggio.

Sony Cyber-shot RX10 IV

INQUADRATURE PERFETTE CON MIRINO E DISPLAY

Curata in ogni dettaglio, la RX10 IV consente di decidere la migliore inquadratura sfruttando sia il nuovo display LCD orientabile da 3.0” e 1,44 milioni di punti con Focus Touch e funzione Touch Pad per mettere a fuoco velocemente e con semplicità, sia il mirino elettronico Tru-Finder OLED XGA, che assicura funzionalità di anteprima e playback fedeli alla realtà. L’ottica è poi circondata da tre anelli per gestire apertura, zoom e focus con la massima rapidità e naturalezza. Interessante infine la funzione My Menu con la quale assegnare fino a 30 voci del menù utilizzate più di frequente così da personalizzare al massimo la fotocamera secondo i propri gusti e necessità, con tanto di sottomenu Movie Setting per migliorare l’esperienza di ripresa video nel suo insieme. Resistente a polvere e umidità, la RX10 IV è anche connessa grazie a Wi-Fi, NFC e Bluetooth.