Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Fotografia e Videocamere

Superzoom, Dual View e design al top: Samsung rinnova la gamma di compatte Smart Camera
12.04.2013 - Novità e anteprime

Superzoom, Dual View e design al top: Samsung rinnova la gamma di compatte Smart Camera

Samsung smart camera

Sono ben sei le nuove fotocamere compatte appartenenti alla gamma Smart Camera che Samsung ha recentemente aggiunto al suo catalogo.
Per la precisione si tratta di quattro modelli appartenenti alla serie WB, ovvero le superzoom, una della serie DV Dual View e una della serie ST Style. Tutti gli apparecchi condividono la presenza della tecnologia Wi-Fi e funzioni volte a migliorare e semplificare la condivisione dei contenuti appena realizzati, siano essi foto o video, sfruttando gli ampi display touch presenti sul retro delle fotocamere e la rinnovata interfaccia che si ispira a quella degli smartphone, sviluppata con il preciso intento di rendere immediato l’upload dalla camera quando ci si trova sotto copertura Wi-Fi o il trasferimento dei file a uno smartphone via Wi-Fi punto-punto, per poi procedere all’upload sfruttando il piano dati di quest’ultimo.
L’importanza della sezione Wi-Fi è sottolineata dalla presenza del tasto dedicato nella parte superiore delle fotocamere, personalizzabile dall’utente e con il quale attivare anche contestualmente la funzione AutoShare, per archiviare automaticamente sul tablet/smartphone salvato nelle preferenze le foto appena catturate.
A rendere poi completa la sinergia tra le Smart Camera e i device mobili, Samsung ha sviluppato la Smart Camera App, per controllare con smartphone/tablet tutte le funzioni della fotocamera da remoto.

Samsung smart camera

Le quattro superzoom comprendono la top di gamma WB800F e poi, a scendere, la WB250F, WB200F e WB30F. La WB800F pone l’accento sulla capacità di catturare foto di qualità anche con poca luce grazie al sensore CMOS BSI da 16MP, sullo zoom 21x e il grandangolo 23mm con il quale riprendere ampi panorami e foto di gruppo.
Sul retro dell’apparecchio trova posto un ampio display da 3” touch a cui si affianca la ghiera di selezione rapida delle modalità a cinque vie. La WB250F e la WB200F condividono la maggior parte delle caratteristiche tecniche, differenziandosi principalmente per il sensore, CMOS BSI da 16MP per la prima e CCD da 14MP per la seconda. Lo zoom ottico è invece un potente 18x con focale 24-432mm e, anche per queste due macchine, è disponibile il display LCD da 3” touch con controlli manuali a cinque vie. Infine, la WB30F unisce a un corpo macchina spesso soli 17mm, un obiettivo 24mm con zoom ottico 10x.

Samsung smart camera

Passando al modello DV150F della serie Dual View, spicca ovviamente lo schermo frontale LCD da 1,48” con il quale realizzare con la massima facilità autoscatti creativi e sempre perfetti, da ritoccare poi direttamente in macchina con la funzione Beauty Palette o Smart Filter 3.0.
La qualità delle foto è assicurata dall’abbinata costituita dal sensore CCD da 16.2MP e l’obiettivo 25mm con zoom ottico 5x e apertura F2.5. Chiude questa panoramica la ST150F, che riprende l’accoppiata ottica-sensore della DV150F e li integra in un corpo macchina elegante e sottile, disponibile in quattro colori diversi.