Presentate da Sony le nuove fotocamere della gamma Cyber-shot | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Fotografia e Videocamere

Presentate da Sony le nuove fotocamere della gamma Cyber-shot
03.09.2012 - Novità e anteprime

Presentate da Sony le nuove fotocamere della gamma Cyber-shot

Sony Cyber-shot

Sono ben sei le compatte che Sony ha recentemente presentato alla stampa europea e che vanno a rinfrescare il catalogo della gamma Cyber-shot dell’azienda giapponese giusto in tempo per approfittare dell’arrivo della bella stagione. A queste si aggiunge anche una nuova bridge, la DSC-HX200V, dotata di uno zoom 30x e controlli manuali del tutto simili a quelli impostabili su una reflex.
In questo modello convergono molte delle ultime tecnologie sviluppate da Sony per migliorare la qualità di scatto, anche in situazioni sfavorevoli, come ad esempio la funzione Superior Auto che, usando la tecnologia Extra High Sensitivity, riesce a portare la sensibilità fino a 12.800 ISO riducendo il più possibile grana e artefatti con il lavoro congiunto del sensore CMOS Exmor R e il processore Bionz di elaborazione dell’immagine.
Migliorata anche la velocità di messa a fuoco automatica che scende fino a 0,13 secondi in buone condizioni di luce ambientale e utili per i più creativi sia la ripresa Full HD a 50p che lo scatto 3D.

Sony Cyber-shot

Il modello di punta è però la DSC-HX20V, una compatta che integra il nuovissimo gruppo ottico Advanced Aspherical (AA) dotato di un elemento asferico molto sottile che migliora la qualità dell’immagine anche a elevati ingrandimenti mitigando eventuali distorsioni prospettiche, oltre a favorire la costruzione di corpi macchina più compatti.
La HX20V è infatti dotata di uno zoom 20x e un sensore CMOS da 18,2MP, autofocus rapido da 0,13 secondi, ripresa video AVCHD Full HD a 50p, GPS e modalità di scatto creative 3D e con Picture Effect. Non mancano poi controlli manuali per stimolare la creatività dei fotografi più smaliziati e la sensibilità estesa con Superior Auto. Simile come dotazione tecnica il modello HX10V, il cui zoom scende a 16x, così come il modello DSC-H90, con zoom 16x, sensore da 16,1MP e ottica grandangolare da 24mm.

Sony Cyber-shot

Interessante anche il modello DCS-WX100 che coniuga uno spessore di soli 17,5mm nel punto più sottile con uno zoom ottico 10x: un risultato ottenuto impiegando l’obiettivo Advanced Aspherical (AA), a cui si affianca la modalità Superior Auto e il sensore CMOS Exmor R da 18,2MP.
Subito sotto in gamma figura la DSC-W690, non sottile come la WX100 ma sempre dotata di zoom ottico 10x, sensore da 16,1MP e modalità 360 Sweep Panorama, oltre che di funzioni di assistenza e automazione prima dello scatto.

Sony Cyber-shot

L’ultimo modello, la DSC-TX20, appartiene al genere “rugged”, ovvero una compatta pronta a tutto, resistente all’acqua fino a 5m, polvere, gelo e urti da un’altezza di 1,5 metri. La scocca è comunque sottile e non mancano funzioni evolute come il Superior Auto, derivato dai modelli di alta gamma.
Tutte le nuove Cyber-shot saranno disponibili tra aprile e maggio.