Rispettosa dell'ambiente e smart: è la nuova lavatrice AEG Serie 9000 con tecnologia ÖKOMix | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Elettrodomestici

Rispettosa dell'ambiente e smart: è la nuova lavatrice AEG Serie 9000 con tecnologia ÖKOMix
08.05.2019 - Novità e anteprime

Rispettosa dell'ambiente e smart: è la nuova lavatrice AEG Serie 9000 con tecnologia ÖKOMix

In grado di dosare autonomamente il detersivo così da usare solo quello che serve, L9FEA966S si monitora via app per ottenere sempre il risultato desiderato.

Grazie alla connessione da remoto integrata nell’elettrodomestico e all’App My AEG, la lavatrice Serie 9000 L9FEA966S può essere controllata comodamente dallo smartphone anche mentre si è fuori casa. I capi vengono lavati con cura senza trascurare la salvaguardia dell’ambiente: grazie alla classe A+++ -65%, la nuova AEG permette di risparmiare energia elettrica e acqua. Silenziosa (solo 47 dB in fase di lavaggio e 75 dB in centrifuga), è dotata di un grande display LCD formato XXL con comandi touch e caratterizzata dal design della grande manopola cromata con inserti in acciaio.
A consentire un risultato che soddisfi anche i più pignoli, pur riducendo l’impiego di acqua calda e sapone, sono le tecnologie sviluppate appositamente dalla casa produttrice. Mentre Care Advisor seleziona il trattamento ideale sulla base delle varie tipologie di tessuti, del colore e del grado si sporco, identificando il programma giusto da avviare, un sofisticato e preciso flussimetro misura la quantità d’acqua che serve a ogni lavaggio. Il motore con tecnologia Inverter brushless a magneti permanenti precaricati riduce la potenza e la quantità di vibrazioni a cui è soggetto l’elettrodomestico, soprattutto in fase di centrifuga, controllando i movimenti del cesto e regolandoli perché siano sempre sufficienti e mai eccessivi, con i programmi più energici come con quelli delicati.

Intelligente e pratica da usare

Quando si identifica il programma perfetto per un certo tipo di bucato è possibile salvarne le impostazioni per richiamarle al bisogno, ma non solo. La lavatrice, con la sua app, si trasforma in un assistente domestico che fornisce consigli per bucati senza spiacevoli sorprese e una facile guida alla lettura delle etichette di lavaggio. Completano la dotazione l’addolcitore d’acqua che protegge i tessuti più delicati e i colori brillanti, che restano belli a lungo. Il sistema Softwater entra in azione con il suo filtro a scambio ionico purificando l’acqua e addolcendola prima che entri nel cestello, salvaguardando (almeno in parte) anche la lavatrice stessa, perché sale e calcare vengono eliminati.
A regolare la centrifuga in base al carico, ottimizzando ulteriormente pure i consumi, ci pensa la tecnologia ProSense, mentre la ÖKOMix miscela il detersivo con l’acqua prima di distribuirli all’interno del cestello (altro accorgimento che permette ai capi di mantenersi “come nuovi”). L’opzione SoftPlus, infine, fa in modo che l’ammorbidente si distribuisca in maniera uniforme sul bucato.

Programmi speciali

I risultati si vedono anche a 30 °C, temperatura che permette di risparmiare il 40% di energia rispetto a un tradizionale lavaggio a 40°C. Non mancano le tecnologie che consentono di lavare la lana e la seta (programma Lana certficato Woolmark Green/Seta per tessuti o maglioni pregiati) o quelle dedicate espressamente ai colori (ColourPro) o ancora a chi ha poco tempo: 5 kg di bucato possono essere lavati in 59 minuti a 30 °C.
Per indossare al mattino un abito come se fosse fresco di bucato e senza eventuali grinze, c’è il vapore della tecnologia ProSteam: rinfresca i tessuti ed elimina le pieghe, mentre l’opzione Vapore Finale a fine ciclo rimuove le tracce odorose.

AEG nuova serie 9000