Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Elettrodomestici

LED, cosa sono e come funzionano
21.01.2015 - Guide e tutorial

LED, cosa sono e come funzionano

Le lampadine LED Techlife sono l’ultima frontiera in termini di illuminazione casalinga. Ma cosa sono nello specifico questi LED che hanno reso possibile realizzare lampadine così efficienti, risparmiose, durevoli e dotate di innumerevoli vantaggi illuminotecnici? LED rappresenta l’acronimo di Light Emitting Diode (diodo a emissione luminosa), un componente che emette luce monocromatica (quindi priva di componenti ultraviolette o infrarossi come le lampadine a fluorescenza o incandescenza) al passaggio di corrente elettrica, accendendosi immediatamente. Questa tecnologia rappresenta l’evoluzione dell’illuminazione, che passa dall’essere ottenuta tramite un filamento o un gas all’essere generata mediante semiconduttori, più comunemente polveri di silicio colorate.

I LED possono assumere qualsiasi colore si desideri

Dalla fusione delle polveri di LED blu, verde e rosso è stato poi ottenuto il LED bianco, dotato di un’elevata estensione cromatica e capace di coprire temperature colore da 2800K a 7000K, ovvero un bianco che può coprire la tonalità “fredda”, “neutra” e “calda” a piacimento. Inizialmente infatti i primi LED erano disponibili unicamente nel colore rosso a cui si aggiunsero presto LED verdi, ma solo negli anni novanta, con la realizzazione di LED blu, fu possibile creare la terzina di colore dalla quale ricavare il bianco, e di conseguenza ogni altro tipo di colore. Un’altra peculiarità della tecnologia LED è la possibilità di realizzare fonti di illuminazione anche molto piccole e puntiformi, tutte regolabili con estrema facilità e modulabili sia come apertura del fascio che come potenza senza nessuna controindicazione riguardo durata o efficienza energetica del LED.

Un originale lampadina LED della gamma Techlife