Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Elettrodomestici

Capienza ed efficienza energetica i punti di forza dei due nuovi frigoriferi di Samsung
23.12.2012 - Guide e tutorial

Capienza ed efficienza energetica i punti di forza dei due nuovi frigoriferi di Samsung

Samsung frigoriferi

Molto attiva e aperta all’innovazione anche nel settore del "bianco", ovvero degli elettrodomestici per la casa e la cucina, Samsung ha recentemente arricchito il suo già ricco catalogo di apparecchi dedicati alla conservazione con due frigoriferi unici nel loro genere.
Combinato 70 è, infatti, il primo frigorifero combinato con larghezza di 70cm dell’azienda coreana che offre una maggiore capacità di conservazione a parità di dimensioni rispetto ai frigoriferi tradizionali da 70cm; un risultato ottenuto innanzitutto utilizzando tecnologie di raffreddamento più efficienti che hanno permesso di diminuire lo spessore delle pareti isolanti e quindi di sfruttare con profitto lo spazio interno extra, a tutto vantaggio della capienza e delle performance di conservazione di ogni tipo di alimento.
l migliore isolamento del frigorifero ha consentito a Samsung di ottenere per il Combinato 70 la classe di efficienza energetica A++, il tutto mantenendo sempre un occhio di riguardo al lato estetico e funzionale: l’apparecchio monta infatti due nuove luci LED laterali in grado di offrire una visibilità ottimale in ogni zona del frigorifero, disponibile nelle colorazioni Platinum Inox o Sabbia.

Samsung frigoriferi

L’altra novità riguarda il primo frigorifero doppia porta a grande litraggio di Samsung realizzato con certificazione energetica A++, un risultato notevole se si considerano gli oltre 500 litri di capienza, più che sufficienti per soddisfare le richieste di spazio anche delle famiglie più numerose.
Questo modello integra una luce LED a plafond con la quale avere un’ottima visibilità interna con il minor riscaldamento possibile, mentre tra gli extra più sfiziosi è da segnalare il dispenser esterno con il quale avere a portata di bicchiere le proprie bevande preferite.
Le prestazioni energetiche dei due apparecchi sono state ottenute grazie soprattutto all’uso di un nuovo compressore Digital Inverter, in grado di modulare la potenza erogata in base all’effettiva necessità e assicurare così un risparmio fino al 20% rispetto a un compressore tradizionale, oltre che una maggiore silenziosità operativa.
Tra le tecnologie di punta sviluppate da Samsung e presenti nei due nuovi frigoriferi è da citare il No Frost Premium che funziona sfruttando sia una serie di sensori interni ed esterni per regolare la temperatura che il sistema di gestione separata dei flussi d’aria Multi Flow, presente in ogni ripiano. Molto comodo, infine, il vano CoolSelect Zone, dove è possibile personalizzare la temperatura in base all’alimento che vi si inserisce.