Dark Souls II: Scholar of the First Sin, le terre di Drangleic sono ancora più ricche e risplendono in Full HD | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Dark Souls II: Scholar of the First Sin, le terre di Drangleic sono ancora più ricche e risplendono in Full HD
03.04.2015 - Novità e anteprime

Dark Souls II: Scholar of the First Sin, le terre di Drangleic sono ancora più ricche e risplendono in Full HD

I videogiocatori amanti degli action/RPG, ovvero giochi di azione con una forte componente da Gioco di Ruolo, hanno da sempre portato la saga dei Souls di FromSoftware in palmo di mano. Prima Demon’s Souls, poi Dark Souls e infine Dark Souls II sono il perfetto esempio di come sia possibile unire la leggendaria difficoltà dei videogame del passato con una giocabilità e una grafica al passo con i tempi.

Dark Souls II: Scholar of the First Sin comprende tutti e tre i DLC usciti per il gioco originale

Ostica ma non frustrante, impegnativa ma non punitiva, la saga dei Souls esercita un fascino incredibile verso i giocatori che la affrontano con il giusto spirito di sfida e scoperta. Tutte qualità confermate dall’ultimo capitolo e dai suoi successivi tre contenuti aggiuntivi - meglio conosciuti come DLC - usciti nel corso dell’anno scorso e adesso disponibili nell’edizione definitiva di Dark Souls II intitolata Scholar of the First Sin.

La grafica next-gen è Full HD a 60 fps

Scholar of the First Sin offre svariate novità rispetto al gioco originale e alle sue tre espansioni, risultando così un acquisto molto goloso anche per tutti coloro che hanno già visitato le terre di Drangleic. Abbiamo infatti nuovi personaggi non giocanti (NPC – Non Playable Character) con i quali parlare per svelare i misteri della trama o confrontarci a duello, gli oggetti che si possono trovare e acquistare godono di descrizioni più dettagliate e ricche di informazioni per approfondire la storia del gioco e l’esperienza online cooperative e competitiva è stata ottimizzata per battaglie ancora più elettrizzanti.

Dark Souls II: Scholar of the First Sin ha una completa componente online multiplayer

In più, Scholar of the First Sin ha subito uno spettacolare restyling grafico in Full HD a 60 fps per il suo debutto su PlayStation 4, Xbox One e PC, tre macchine da gioco in grado di esaltare le affascinanti ambientazioni che visiteremo e i giganteschi mostri che ci si pareranno davanti. L’importante, come in ogni saga dei Souls, è tenere bene a mente che morire... non è poi la fine del mondo.

I boss di Dark Souls II: Scholar of the First Sin sono mastodontici

SCHEDA DEL GIOCO

Genere: Azione, Gioco di Ruolo
Sviluppatore:
From Software
Produttore:
Bandai Namco
Distributore:
Bandai Namco
Piattaforme:
PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360, PC

VIDEO