Destiny: Il Re dei Corrotti, l'ombra oscura di Oryx minaccia i Guardiani | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Destiny: Il Re dei Corrotti, l'ombra oscura di Oryx minaccia i Guardiani
15.09.2015 - Novità e anteprime

Destiny: Il Re dei Corrotti, l'ombra oscura di Oryx minaccia i Guardiani

Prima è stato Atheon a cadere sotto i colpi dei Guardiani terrestri, poi è toccato a Crota, e infine nemmeno i Caduti del Casato dei Lupi sono sfuggiti alla caccia. Ma l’universo di Destiny è ben lungi dall’essere in pace come dimostra chiaramente Oryx, la nuova minaccia proveniente da un mondo oscuro. Così si presenta Il Re dei Corrotti, la più grande espansione di Destiny che inaugura ufficialmente l’Anno II dell’epico sparatutto online di Activision. Diciamo subito che per poter giocare a Il Re dei Corrotti è necessario possedere Destiny e le due espansioni uscite nel corso dell’ultimo anno, ovvero L’Oscurità dal Profondo e Il Casato dei Lupi. Tutti coloro che soddisfano questi requisiti possono acquistare, solo in versione digitale, la singola espansione Il Re dei Corrotti, mentre coloro che non sono ancora entrati nel mondo creato da Bungie possono approfittare dell’Edizione Leggendaria contenente, in un unico disco venduto tra l’altro a un prezzo molto vantaggioso, Destiny e tutte e tre le espansioni.

Destiny: Il Re dei Corrotti

I Guardiani che già scalpitano per affrontare nuove avventure troveranno di che saziarsi con Il Re dei Corrotti, che mette sul piatto una nuova campagna, nuove missioni storia, nemici inediti da combattere, ambientazioni mai viste prima da esplorare, nuovi Assalti e mappe del Crogiolo, una nuova Incursione, nuove armi, armature ed equipaggiamenti e, infine, una nuova sottoclasse per rendere ancora più inarrestabile il proprio Cacciatore, Titano o Stregone preferito. La minaccia per i Guardiani questa volta è particolarmente pericolosa, visto che Oryx è nientemeno che il padre di Crota, l’entità che abbiamo sconfitto con la sua stessa spada nella prima espansione. Proveniente da una dimensione oscura, Oryx è in grado di manipolare le altre creature e trasformarle in “corrotti”, esseri con poteri mai visti prima che ci daranno del gran filo da torcere mentre cercheremo di salire a bordo dell’impenetrabile Astrocorazzata.

Oryx di Destiny: Il Re dei Corrotti

Fortunatamente per contrastare Oryx potremo contare sulla nuova classe Solare del Titano, in grado di evocare un devastante martello infuocato, sulla classe da Vuoto del Cacciatore, capace di utilizzare un arco magico e sulla classe ad Arco dello Stregone, che gli donerà l’abilità di generare una tempesta elettrica dalle mani. Gli amanti del Crogiolo saranno poi contenti di provare le due nuove modalità competitive: Frattura, in cui due squadre di sei Guardiani l’una combattono per il controllo della Scintilla posta al centro della mappa con l’obiettivo di portarla nella base nemica e farla esplodere all’interno della Frattura, e Pandemonio, che innalza il caos degli scontri 6v6 grazie a tempi di ricarica delle abilità accorciati e un numero maggiore di munizioni pesanti e speciali da raccogliere.

Il cacciatore di Destiny: Il Re dei Corrotti

SCHEDA DEL GIOCO

Sviluppatore: Bungie
Produttore:
Activision
Distributore:
Activision
Genere:
Sparatutto online
Piattaforme:
PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360

VIDEO



Prodotti correlati

ACTIVISION-BLIZZARD - Destiny: Il Re dei Corrotti Ps4 -
Giochi Sony PS4 ACTIVISION-BLIZZARD

ACTIVISION-BLIZZARD - Destiny: Il Re dei Corrotti Ps4 -