Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Videogiochi: tutte le novità del Gamescom 2018
30.08.2018 - Novità e anteprime

Videogiochi: tutte le novità del Gamescom 2018

Dal 22 al 25 agosto i principali produttori di console e videogame si sono dati appuntamento a Colonia per svelare nuovi interessanti dettagli dei titoli in uscita nei prossimi mesi.

In occasione della più grande fiera europea dedicata ai videogiochi, che si svolge tutti gli anni a Colonia, in Germania, non sono mancate novità, rivelazioni e anteprime da molti dei più importanti attori del settore, anche se sono passati pochi mesi dall’E3 di Los Angeles.

Assassin¿s Creed Odissey


Una vetrina per l’Europa di videogiochi

Proprio al Gamescom 2018 è stata annunciata la data di uscita dell’atteso Devil May Cry 5 di Capcom presentato (o meglio ripresentato) al pubblico con un entusiasmante gameplay che vanta la presenza dell’ex protagonista Dante a fianco a quello nuovo, Nero, mentre vanno a caccia di demoni. Il titolo arriverà sugli scaffali a marzo 2019 per PS4, Xbox One e PC.
Il Gamescom non è una vetrina importante come quella primaverile dell’E3 di Los Angeles, ma rappresenta comunque un’importante occasione in cui raccontare agli appassionati qualche dettaglio in più, riaccendendo l’attenzione sulle uscite più o meno imminenti. Tra i tanti pubblicati c’è un nuovo video gameplay di Assassin’s Creed Odyssey di Ubisoft che mostra la boss fight con la temibile Medusa. Ubisoft, inoltre, ha spiegato in modo più esteso le caratteristiche della componente RPG del titolo, che si presenta come un gioco di ruolo vero e proprio caratterizzato da molteplici percorsi tra cui scegliere per far progredire il proprio personaggio.
Ed è sempre a Colonia che si è mostrata in anteprima la versione per PC di Resident Evil 2, oltre a due nuovi video dedicati ai personaggi Leon e Claire (il gioco sarà disponibile per computer e console da gennaio 2019). Ecco una carrellata delle altre principali novità svelate al Gamescom 2018.



Nintendo: interessanti rivelazioni sui piloti dei mech di Daemon X Machina

Nintendo ha incuriosito gli appassionati mostrando i nuovi gameplay di alcuni titoli per la console Switch, già annunciati in occasione dell’E3, tra cui Daemon X Machina, Super Mario Party e Super Smash Bros. Ultimate.
L’action Daemon X Machina, di chiara matrice nipponica, per molti aspetti ricorda un Manga e a Colonia si è svelato in tutte le sue potenzialità. Come ha sottolineato il Producer Kenichiro Tsukuda, il pilota dei mech, gli esoscheletri dei quali tra l’altro si potranno modificare testa, corpo e gambe, ha un ruolo centrale nell’azione (cosa che all’E3 non era venuta fuori così chiaramente) e per questo i giocatori avranno la possibilità di personalizzare ampiamente gli avatar sfruttando un editor ricco di opzioni.
Oltre ai nuovi particolari rivelati dai filmati, c’è stato spazio per giocare in anteprima ad alcuni videogiochi che arriveranno presto nei negozi, compreso Super Mario Party e Diablo III Eternal Collection, il primo gioco di Blizzard Entertainment ad arrivare sulla piattaforma Nintendo Switch, per il quale però non c’è ancora una data di uscita precisa.



EA: FIFA 2019 eletto miglior titolo sportivo

Electronic Arts non poteva evitare di dedicare tempo e spazio, all’interno del suo stand, a FIFA 19, la nuova edizione di uno dei giochi di calcio più amati, che include molte licenze ufficiali e la Champions League. Oltre alle nuove demo giocabili per FIFA 2019 il Gamescom è stato occasione vedere un nuovo gameplay dello sparatutto di EA e DICE Battlefield V, ambientato nella seconda guerra mondiale, che dal prossimo ottobre promette di catalizzare l’interesse di molti giocatori sulle console Xbox One e PlayStation 4 ma anche su PC. Il trailer racconta di più del sistema di classi, delle squadre e delle tante possibilità di personalizzazione che riguardano veicoli e armi, come pure la possibilità di scegliere la specializzazione del soldato. Al Gamescom l’anteprima dell’Open Beta di Battlefield V, ufficialmente disponibile dai primi di settembre, ha permesso di giocare tra le strade di Rotterdam con la nuova mappa presentata appena qualche settimana fa ma soprattutto di provare la modalità multigiocatore Grand Operations, che rappresenta una novità assoluta per il titolo.



Sony: le mosse a disposizione di Spider-Man su PS4

In occasione dell’imminente lancio a settembre su PlayStation 4, lo stand Sony ha dato ampio risalto a Marvel’s Spider-Man di Insomniac, che tra l’altro ha anche vinto il premio Gamescom Award 2018 come miglior gioco per PS4. Senza dubbio il titolo, che porta per la prima volta Spider-Man sulla console di Sony, sta incuriosendo parecchio i giocatori, dato che il numero di preordini, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe superato le attese degli sviluppatori. Il simpatico eroe di quartiere si è mostrato in un nuovo trailer che si concentra su combattimento e mosse speciali, senza tralasciare i gadget e le tute a disposizione dell’agile arrampica-muri. Il gioco vede un Peter Parker ormai “maturo” nel suo ruolo di eroe combattere in una New York letteralmente zeppa di criminali.



Microsoft: tanti annunci uno più interessante dell’altro

Xbox è stata un’indiscussa protagonista della fiera. Microsoft ha svelato diversi dettagli inediti dei giochi che arriveranno su Xbox One nel corso del 2019, oltre ad annunciare 8 bundle, 3 nuovi modelli di controller e i titoli per Xbox Game Pass Mobile. L’app è già disponibile in versione Beta per un ristretto gruppo di giocatori che faranno da tester.
Tra gli annunci citiamo quello sul contenuto aggiuntivo per State of Decay 2 che porterà un Daybreak Pack, ma anche l’arrivo del nuovo aggiornamento gratuito per Sea of Thieves, The Forsaken Shores, che arriverà a settembre e metterà a dura prova i giocatori nell’area vulcanica Devil’s Roar, funestata da eventi geologici avversi e pericolosi come terremoti e geyser. Fortunatamente per i giocatori si potrà usufruire di una speciale imbarcazione resistente all’acqua bollente…
Sempre in occasione di GamesCom 2018, Microsoft con Moon Studios ha pubblicato un nuovo trailer di Ori and the Will of the Wisp, presentando al pubblico la modalità Spirit Trials che porta i giocatori a sfidarsi l’un l’altro in una serie di gare a tempo (in modo asincrono). È una variante della classica Time Trials basata sulla velocità nel portare a termine ciascun livello.
A Colonia non poteva mancare un trailer dell’attesissimo capitolo del racing game Forza Horizon 4. Il filmato è incentrato su open world ed esperienza multiplayer: include una modalità Sopravvivenza che richiede di evitare gli avversari infetti e curare i propri compagni di squadra ed è stata modificata anche per quanto riguarda la modalità Team Adventure, in grado ora di valorizzare al meglio l’abilità dei giocatori e la capacità di collaborare insieme per vincere. E al Gamescom c’era pure l’esclusiva McLaren Senna, protagonista di Forza Horizon 4, prodotta e commercializzata in soli 500 pezzi.