Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Assassin's Creed Rogue, nei panni di un cacciatore di Assassini
01.12.2014 - Novità e anteprime

Assassin's Creed Rogue, nei panni di un cacciatore di Assassini

1751: l’America del Nord nel XVIII secolo è percorsa dalla sanguinosa guerra franco-indiana, e in tutto il paese regnano caos e violenza. In questo scenario in continuo mutamento e ricco di pericoli si muove Shay Patrick Cormac, un giovane e audace membro della Confraternita degli Assassini che però, invece di seguire il percorso di crescita all’interno della gerarchia della Confraternita come fatto dai suoi illustri predecessori, decide di voltare le spalle ai suoi compagni di avventura, diventando un disertore. L’incipit di Assassin’s Creed Rogue, gioco sviluppato in esclusiva per PlayStation 3 e Xbox 360, mette così subito in chiaro l’atmosfera generale del gioco, presentato come il più oscuro dell’intera saga di Assassin’s Creed e che si conferma tale una volta preso in mano il pad.

I combattimenti navali sono importanti in Assassin¿s Creed Rogue

La missione finita in tragedia che spinge Shay a diventare il ricercato numero uno della Confraternita innescherà infatti una serie di eventi che sconvolgeranno dalle fondamenta il futuro delle colonie americane, con il protagonista che subirà un’affascinante trasformazione da Assassino a cacciatore di Assassini, ovvero un Templare. D’altronde quelli che un tempo chiamava fratelli lo vogliono morto a tutti i costi e, poiché come il celebre detto insegna, spesso la miglior difesa è l’attacco, Shay non si farà pregare per usare sia le abilità apprese come Assassino, tra cui il mitico Occhio d’Acquila, che le armi inedite in suo possesso, tra le quali spicca il fucile ad aria con munizioni multiple. Nei panni di Shay ci troviamo ad affrontare svariate missioni ambientate in alcuni dei luoghi più caratteristici d’America, passando dalle strade trafficate di New York alle selvagge lande fluviali, fino a giungere alle affascinanti e glaciali acque dell’Atlantico del Nord.

Assassin¿s Creed Rogue si svolge per terra e per mare

L’acqua è infatti l’altra grande protagonista di Assassin’s Creed Rogue, visto che il gioco Ubisoft ripresenta l’esperienza navale già apprezzata in Assassin’s Creed IV Black Flag con tante novità e miglioramenti. A bordo della nostra nave Morrigan possiamo perlustrare oceani e fiumi per scoprire nuove aree, segreti e luoghi nascosti, sconfiggendo lungo la via i vascelli nemici, sfruttando per l’occasione sia le barriere naturali offerte, ad esempio, dal paesaggio artico, che nuove armi come l’olio infuocato o la puckle gun, una sorta di mitragliatrice ante litteram. Ubisoft ha puntato molto sulla solidità della trama e la varietà del gameplay in modalità single player, e infatti non è presente alcuna modalità multiplayer, assenza che viene bilanciata dalla presenza delle tre vaste ambientazioni citate poco sopra, liberamente esplorabili e contraddistinte da un gameplay unico e caratteristico: l’Atlantico del Nord si focalizza sulle battaglie navali con uno scenario in continua evoluzione, la valle fluviale offre un mix tra navigazione ed esplorazione a terra così da riprodurre il feeling della scoperta della Frontiera americana, mentre New York pone l’accento sulle uccisioni e i combattimenti corpo a corpo in ambienti densamente popolati, marchio di fabbrica di Assassin’s Creed.

Assassin¿s Creed Rogue consente di vestire i panni di un Assassino rinnegato

SCHEDA DEL GIOCO

Genere: Azione, avventura
Sviluppatore:
Ubisoft Sofia
Produttore:
Ubisoft
Distributore:
Ubisoft
Piattaforme:
PlayStation 3, Xbox 360

VIDEO

Prodotti correlati

UBISOFT - Assassin's Creed Rogue Ps3 -
Giochi Sony Ps3 UBISOFT

UBISOFT - Assassin's Creed Rogue Ps3 -

€29.9 -16.72% €24,90 Risparmi € 5.0
vai alla scheda