Call of Duty: Advanced Warfare, guerra ipertecnologica per esaltare Xbox One e PlayStation | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Call of Duty: Advanced Warfare, guerra ipertecnologica per esaltare Xbox One e PlayStation
07.05.2014 - Novità e anteprime

Call of Duty: Advanced Warfare, guerra ipertecnologica per esaltare Xbox One e PlayStation

2054: un evento definito come un “11 settembre globale” mette in ginocchio le più importanti capitali del mondo, cadute sotto l’attacco congiunto portato dall’organizzazione terroristica chiamata “KVA”. Con queste nefaste premesse si apre l’atteso Call of Duty: Advanced Warfare, nuovo capitolo della celebre saga di sparatutto in prima persona di Activision svelato con uno spettacolare trailer i primi di maggio e la cui uscita è già stata confermata per il prossimo 4 novembre. Stando alle informazioni rivelate sinora, il videogiocatore vestirà i panni di Mitchell, marine prima e in seguito soldato scelto della multinazionale paramilitare Atlas Corporation, impegnato in un conflitto su scala mondiale contro la misteriosa KVA. Grande novità per la serie è l’introduzione di futuristici esoscheletri grazie ai quali il protagonista è in grado di scalare pareti a mani nude, compiere super salti, rendersi quasi invisibile e altro ancora, tutte abilità che hanno permesso ai programmatori di Sledgehammer Games, al lavoro sul gioco da ben tre anni, di inserire nuove meccaniche di gioco e armi mai viste prima. Call of Duty: Advanced Warfare uscirà per Xbox One, PlayStation 4 e PC utilizzando un nuovo motore grafico realizzato ad hoc, ma sono previste anche le versione PlayStation 3 e Xbox 360, realizzate da un secondo team di programmatori. Ma adesso spazio al trailer, nel quale recita nientemeno che Kevin Spacey, due volte vincitore del Premio Oscar: nel 1996 come Miglior attore non protagonista per I Soliti Sospetti e nel 2000 come Miglior attore protagonista per American Beauty.


Video

Trailer ufficiale di annuncio di Call of Duty: Advanced Warfare