Bethesda all'E3 2015 tra grandi ritorni e sorprendenti novità | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Bethesda all'E3 2015 tra grandi ritorni e sorprendenti novità
22.06.2015 - Guide e tutorial

Bethesda all'E3 2015 tra grandi ritorni e sorprendenti novità

La conferenza di Bethesda era molto attesa e non ha certo deluso le aspettative. Partiamo con l’annuncio ufficiale di Fallout 4, nuovo installment del famoso franchise di action RPG in prima persona, ambientato in un desolante futuro post-apocalittico. Un setting decisamente attuale, grazie all’enorme successo cinematografico di Mad Max: Fury Road. Nonostante il gioco ufficiale del film sia in fase di sviluppo da parte di Ubisoft, i giocatori di tutto il mondo non vedono l’ora di mettere le mani su Fallout 4 per immergersi completamente in un’avventura tra scorpioni giganti, mutanti e robot impazziti. Uscirà per Xbox One, PlayStation 4 e PC il 10 novembre di quest’anno. Una grande innovazione nel gameplay sarà l’introduzione di un cane (personalizzabile al 100%) che accompagnerà l’eroe protagonista. Per ingannare l’attesa i gamers di tutto il mondo potranno intanto godersi l’ottimo free-to-play Fallout Shelter, spin-off della saga principale che vedrà i giocatori impegnati a gestire un Vault, ovvero un rifugio antiatomico.


Altro annuncio attesissimo è stato quello di Doom, che sancisce il ritorno di uno degli sparatutto in prima persona che ha scritto la storia dei videogiochi, giocato sui PC a partire dal lontano 1993. Bethesda sembra quindi voler riproporre tutti i brand storici del duo Carmack-Romero: dopo aver fatto ritornare in voga la lotta al nazismo grazie a Wolfenstein: The New Order, ora chiede ai giocatori di tutto il mondo di respingere all’Inferno le orde di demoni di Doom. Il prodotto è previsto per la prossima primavera per PS4, Xbox One e PC.


Un trailer cinematografico ha svelato anche l’uscita di Dishonored 2 e del remaster con grafica in alta risoluzione del primo capitolo, ovvero Dishonored Definitive Edition. Quest’ultimo sarà disponibile dal 28 agosto per PS4 e Xbox One e conterrà anche tutti i DLC finora rilasciati. Di Dishonored 2 invece si sa ancora pochissimo: la data di uscita è fissata per il secondo trimestre del 2016 e i giocatori potranno indossare i panni dell’eroe del primo capitolo (Corvo Attano) oppure quelle di una misteriosa donna (Emily Kaldwin).


Una boccata d’aria fresca arriva anche da Battlecry, titolo multiplayer ambientato in un’ucronia in cui la polvere da sparo è stata bandita dai governi di tutto il mondo. La conseguenza è il ritorno a violenti e sanguinari scontro con armi bianche, ma non mancano gadget futuristici. Dopo aver creato il proprio guerriero e scelto la fazione tra Marine Imperiali, Impero Cosacco e Dinastia Han, i giocatori verranno trasportati nelle WarZone, dove l’unico imperativo è vincere grazie a gioco di squadra e tattica militare. Battlecry uscirà a fine 2015 su PC. Per finire, se l’ultimo RPG ambientato nel mondo di Tamriel a essere uscito è Skyrim (escludendo il MMORPG The Elder Scroll Online) il franchise ha comunque ancora tanto da dare, come testimonia The Elder Scrolls: Legends, in uscita su PC e iPad entro la fine dell’anno. Si tratta di un gioco di carte collezionabili free-to-play con personaggi, creature, ambientazioni e incantesimi tratti dalla saga principale.

TRAILER


Doom



Fallout 4



Dishonored 2


Scopri tutte le novità presentate all’E3 2015