Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Microsoft all'E3 2015: da Halo 5: Guardians fino alla retrocompatibilità con Xbox 360
17.06.2015 - Guide e tutorial

Microsoft all'E3 2015: da Halo 5: Guardians fino alla retrocompatibilità con Xbox 360

L’attesissima conferenza Microsoft all’E3 2015, ovvero l’Electronic Entertainment Expo, la più importante manifestazione per i videogiochi che si svolge a Los Angeles, ha stupito tutti con moltissime novità su Xbox One, con 5 nuovi giochi in arrivo durante il 2015, molte esclusive, un nuovo controller wireless, la retrocompatibilità dei giochi usciti per Xbox 360 e tanto altro ancora.

Una forza inarrestabile sta avanzando nella galassia e Master Chief è scomparso. Questa la premessa di Halo 5: Guardians, che era stato presentato in beta l’anno scorso e che ora ha aperto la conferenza con cinque minuti di gameplay della nuova Campagna, giocabile da soli o in co-op fino a quattro giocatori. Notevole anche la versione multiplayer, presentata da Josh Holmes di 343 Industries: chiamata Warzone, sarà giocabile fino a 24 giocatori, con mappe ancora più grandi e l’intelligenza artificiale in grado di coprire sia amici che nemici, tra obiettivi multipli. Definita la più grande evoluzione nella storia di Halo, sarà disponibile in esclusiva per Xbox One dal 27 ottobre 2015, ma è già partito il pre-order della Limited Edition e della Limited Collector’s Edition, che comprende anche una statuina commemorativa numerata, creata da 343 Industries.




Proseguiamo con le esclusive, ed ecco per gli appassionati di auto e corse l’atteso Forza Motorsport 6. Debutta la nuova Ford GT nella famosa serie di giochi da corsa, e non poteva essere che Henry Ford III a presentare il gioco sul palco. Sviluppato da Turn 10 Studios, Forza Motorsport 6 porta ad un ulteriore piano il dettaglio dei particolari, con oltre 450 auto da scegliere e personalizzare a piacere. In vendita dal 15 settembre e già prenotabile.

Rise of the Tomb Raider è un’esclusiva iniziale Xbox in arrivo il prossimo inverno, il 10 novembre. Una nuova avventura di stampa cinematografico, creata dagli sviluppatori Crystal Dynamics, attende la giovane Lara Croft, che questa volta si potrà accompagnare mentre esplora una serie di tombe alla ricerca del segreto dell’immortalità.



Per completare il giro delle novità esclusive, grandi applausi in sala anche per Gears of War Ultimate Edition, ovvero il ritorno di Gears of War completamente rimasterizzato per Xbox One e disponibile già dal 26 agosto. A questo ha fatto seguito uno spettacolare demo di gameplay di Gears4, il nuovo capitolo in esclusiva della celebre saga di sparatutto in terza persona previsto per il 2016. Fable Legends è invece una battaglia fantasy, dove potremo combattere come eroe senza macchia e senza paura o magari in modo più subdolo e malvagio, sbloccando abilità speciali e scoprendo nuovi tesori. Giocabile anche in multiplayer, presenta la succulenta novità del multiplayer possibile anche tra Xbox One e altri dispositivi Windows 10. Un esempio di come sta procedendo Microsoft in fatto di interoperabilità tra le varie piattaforme.



Ma passiamo all’hardware, con una tra le notizie probabilmente più forti della conferenza, e cioè l’arrivo della retrocompatibilità di Xbox One con i giochi Xbox 360. Da questo momento, quindi, molti titoli che girano ora su Xbox 360 potranno essere giocati anche sulla console di ultima generazione. In diretta dalla convention viene subito mostrato come funziona, giocando con Mass Effect per Xbox 360 su di una Xbox One. Applausi! Il tutto senza costi aggiuntivi per chi ha già la versione per Xbox 360 e senza perdere add-on, giochi salvati eccetera. La retrocompatibilità funzionerà sia con i giochi su disco che su quelli in formato digitale. Già 100 giochi sono stati annunciati come compatibili fin da subito, dal 15 giugno. Tra i titoli della prima ondata, troviamo appunto Mass Effect, poi Perfect Dark, Toy Soldiers, la serie di Banjo, Defense Grid e altri ancora. Grande interesse anche per il nuovissimo Xbox One Elite Wireless Controller, un pad innovativo progettato per funzionare sia con Xbox One che con Windows 10, con nuovo design e tasti personalizzabili con mappatura modificabile. Uscirà in autunno. Grande interesse anche per la presentazione di una build di Minecraft progettata appositamente per Hololens, ovvero il proprio visore di realtà aumentata, che permette quindi di giocare e continuare la visione anche del mondo reale. È solo uno dei primi esempi, ma apre una interessantissima porta verso il futuro dei videogiochi.



Ma le presentazioni durante l’E3 continuano ancora, ed è la volta di Ubisoft che presenta Tom Clancy’s The Division, con una beta esclusiva per Xbox One in arrivo a dicembre, e l’altrettanto atteso Rainbow Six: Siege, con la novità che con l’acquisto del gioco si avrà diritto ad avere gratis Raibox Six: Vegas e Vegas 2, disponibili dal 13 ottobre.

TRAILER

Halo 5 Guardians


Forza Motorsport 6


Fable Legends

Scopri tutte le novità presentate all’E3 2015