Adobe Lightroom CC, per elaborare e organizzare al meglio le proprie foto | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Adobe Lightroom CC, per elaborare e organizzare al meglio le proprie foto
22.05.2015 - Novità e anteprime

Adobe Lightroom CC, per elaborare e organizzare al meglio le proprie foto

Adobe ha recentemente aggiornato Lightroom CC, il suo celebre programma per elaborare, migliorare, organizzare e visualizzare le proprie foto su molteplici apparecchi e piattaforme, sia desktop che mobili. In tutto sono cinque le principali novità di Lightroom CC, a partire dall’HDR Merge, funzione mediante la quale ottenere un’immagine HDR in formato RAW di stile naturale o surreale combinando insieme, in maniera automatica, una sequenza di scatti ottenuti con diversi parametri di esposizione. Con Panorama Merge è possibile realizzare collage panoramici unendo foto di particolari e foto di paesaggi così da avere un’unica immagine panoramica ricca di dettagli.

Adobe Lightroom CC contiene la nuova funzione Panorama Merge

Grazie alla Facial Recognition potenziata, con Lightroom CC è estremamente veloce riconoscere e classificare le foto di amici e familiari, Advanced Video Slideshows consente di creare presentazioni di grande impatto usando foto, video e musica in maniera semplice e usando effetti professionali quali panoramiche e zoom dinamici. Infine, anche i computer non recentissimi sono in grado di sfruttare al massimo gli effetti di Lightroom CC grazie all’engine di elaborazione potenziato e al supporto alle GPU, ovvero i chip integrati nelle schede grafiche che vengono usati in parallelo alla CPU.

Advanced Video Slideshows consente di creare presentazioni di grande impatto usando foto, video e musica

Lightroom CC include poi il supporto alla versione Lightroom Mobile per dispositivi portatili quali smartphone e tablet iOS/Android, sui quali ritrovare sempre perfettamente sincronizzati tutti i file manipolati e organizzati con la versione desktop, con in più la possibilità di modificare le foto in mobilità anche in formato DNG RAW, quindi con funzioni di ritocco ed equalizzazione estremamente potenti e flessibili. Da mobile (e non solo) è poi immediato condividere le proprie creazioni su tutti i principali social network come Facebook, Flickr e Instagram.

Le regolazioni cromatiche sono molto precise in Adobe Lightroom CC