Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Epson ET-4700: un nuovo alleato di professionisti e piccole imprese
18.12.2018 - Novità e anteprime

Epson ET-4700: un nuovo alleato di professionisti e piccole imprese

Pensato per chi ha bisogno di stampare tanto e spesso, il nuovo multifunzione permette di inviare i documenti tramite e-mail e dispositivi mobili, oltre che risparmiare sugli inchiostri grazie alla tecnologia EcoTank.

Disponibile nei negozi dal 2019, EcoTank ET-4700 è il nuovo multifunzione senza cartucce di Epson. Sfruttando la connettività Wi-Fi e la tecnologia Wi-Fi Direct permette di stampare facilmente dai computer portatili, da smartphone e da tablet. Inoltre può essere comodamente gestito tramite applicazione gratuita Epson iPrint e può ricevere i documenti via Epson Email Print. Adatto ai piccoli uffici e a chiunque abbia necessità di stampare spesso, come ad esempio insegnanti e professionisti che lavorano da casa, è dotato di alimentatore automatico da 30 pagine, funzione fax e presa Ethernet. Secondo Epson può stampa a una velocità massima di 33 pagine/min in bianco e nero e 15 pagine/min a colori, a seconda del contenuto, mentre lo scanner offre una risoluzione pari a 1.200 x 2.400 dpi.

Risparmio garantito

Grazie alla tecnologia EcoTank questo modello consente un risparmio medio pari al 90% sui costi dell'inchiostro perché non è dotato di cartucce normali ma di serbatoi ricaricabili, con flaconi sufficienti a stampare migliaia di pagine. Un solo set infatti corrisponde all’equivalente di 88 cartucce che, “tradotte” in pagine, secondo le stime dei laboratori Epson, equivale a 4.500 stampe in bianco e nero e 7.500 a colori. Avere un’autonomia così elevata, al di là dei risparmi in fatto di costi, permette una gestione migliore del flusso di lavoro, soprattutto in ufficio. Basta pensare ai momenti in cui più di una persona deve stampare insieme, magari plichi di più decine di pagine: con le cartucce tradizionali c’è il serio rischio di dover interrompere per ricaricare le cartucce, magari anche più di una volta.

Logitech Capture