Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Euronics a IFA 2016: Lenovo rinnova la gamma Yoga con tanti convertibili e trasformabili sottili ed eleganti
01.09.2016 - Novità e anteprime

Euronics a IFA 2016: Lenovo rinnova la gamma Yoga con tanti convertibili e trasformabili sottili ed eleganti

Lenovo Yoga Book è un innovativo tablet con doppio pannello e tastiera virtuale pensato per la produttività e la creatività in movimento, affiancato da un portfolio completo di dispositivi sottili e leggeri per ogni esigenza.

Lenovo Yoga Book

Super mobilità, potenza e un occhio di riguardo al design che non guasta mai: sono questi i tre temi principali che hanno guidato la conferenza Lenovo, che ha presentato il tablet 2-in-1 con doppio pannello Yoga Book, il laptop convertibile super sottile Yoga 910, il tablet Android multi-modale Yoga Tab 3 Plus e il tablet 2-in-1 con tastiera di dimensioni standard Miix 510.

Lenovo Yoga Book

Yoga Book, il tablet si fa in due

Con i suoi due pannelli che si aprono come un notebook ultrasottile Yoga Book porta una ventata di aria fresca e altamente tecnologica nel settore dei convertibili e, in generale, dei prodotti portatili pensati per la produttività e la creatività. I due pannelli sono collegati tra loro dall’ormai classica cerniera dei device Yoga, ispirata ai cinturini di orologeria, che consente di passare senza soluzione di continuità fra le quattro modalità di utilizzo di Yoga Book - Browse, Watch, Create e Type -, sfruttando di volta in volta le primizie hi-tech sviluppate da Lenovo per questo prodotto come la tastiera di tipo touch Halo Keyboard e lo stilo Real Pen. La Halo Keyboard compare sul secondo pannello dello Yoga Book quando lo si desidera usare in configurazione “scrittura” e, grazie al vetro particolare scelto come rivestimento e allo speciale trattamento anti-riflesso è possibile digitare su una tastiera touch virtuale dotata di feedback tattile e software di apprendimento e previsione delle parole più usate.

Lenovo Yoga Book

La superficie di Halo Keyboard è poi compatibile con lo speciale stilo Real Pen, che consente di scrivere sia direttamente sui due pannelli touch dello Yoga Book ma anche di digitalizzare in tempo reale il disegno o gli appunti presi con una classica punta a inchiostro su un classico foglio di carta appoggiato sopra il secondo pannello dell’apparecchio. Il design innovativo di Yoga Book non ha influito negativamente sul design visto che il tablet, quando chiuso, è spesso solo 9,6 mm, per un peso di 690 grammi. Come altre caratteristiche di spicco segnaliamo il display principale Full HD da 10,1” (il pannello secondario invece possiamo considerarlo simile a una tavoletta grafica), il processore processore Intel Atom X5 con 4 GB di RAM, l’autonomia fino a 15 ore, l’audio compatibile Dolby Atmos e lo spazio di memorizzazione di 64 GB espandibile tramite microSD. Sarà disponibile da settembre con sistema operativo Android oppure Windows 10.

Lenovo Yoga Book

Yoga 910, il laptop sottile e convertibile

La famiglia dei notebook con cerniera a 360° di Lenovo si amplia con l’arrivo a dicembre di quest’anno di Yoga 910, contraddistinto da un profilo estremamente sottile di soli 14,3 mm. La scocca racchiude un display touch da 13,9” disponibile con risoluzione Full HD o 4K, mentre come dotazione hardware abbiamo processori Intel Core fino a i7 di settima generazione, audio Dolby Audio Premium, batteria che dura fino a 15 ore e lettore di impronte digitali compatibile con Windows Hello per un’autenticazione rapida e sicura. Grazie alla rinomata cerniera a cinturino di orologio, Yoga 910 può essere usato in quattro diverse configurazioni: Laptop per scrivere, Stand per fare presentazioni, Tent per guardare video e Tablet per navigare comodamente.

Lenovo Yoga 910

Miix 510, il 2-in-1 per svago e produttività

Con Miix 510 Lenovo va ad accontentare coloro che cercano un tablet con tastiera staccabile da poter usare sia per svago, per guardare un film, navigare sui social, ascoltare musica e così via, sia per la produttività personale, specie se questa è legata alla scrittura di testi in mobilità. La tastiera in dotazione è infatti di dimensioni standard, robusta, con tasti retroilluminati dall’escursione precisa che rendono la digitazione sempre piacevole e precisa. L’unità tablet, dotata di un’utile staffa retrattile a inclinazione variabile, è invece realizzata a partire dallo schermo touch da 12,2” Full HD+ (1920x1200 pixel), sotto il quale lavora il processore Intel Core fino a i7 di sesta generazione, fino a 8 GB di RAM e spazio di memorizzazione SSD fino a 1 TB. Connessioni e connettività prevedono USB 3.0 Type-C e USB 3.0, slot microSD, Wi-Fi ac, Bluetooth e 4G-LTE opzionale. Disponibile da metà ottobre.

Lenovo Miix 510

Yoga Tab 3 Plus, il tablet con quattro modalità di utilizzo

Lenovo dedica Yoga Tab 3 Plus agli amanti della multimedialità grazie alla particolare cura riservata alle sezioni audio e video dell’apparecchio. Lo schermo multitouch da 10,1” ha infatti risoluzione 2K (2560x1600 pixel) con tecnologia Technicolor Color Enhance mentre l’audio è di grande impatto grazie ai quattro altoparlanti frontali JBL compatibili Dolby Atmos. L’ingegnosa staffa presente sul fondo dello Yoga Tab 3 Plus consente poi di utilizzarlo in quattro modalità diverse - Stand, Tilt, Hold e Hang -, per una versatilità di visione totale. Molto capiente la batteria da 9300 mAh che offre fino a 18 ore di durata e di alto livello le restanti specifiche tecniche, tra cui il processore octa-core con 3 GB di RAM, 32 GB di storage espandibili tramite microSD, porta USB 2.0 Type-C, fotocamera posteriore da 13 MP e anteriore da 5 MP e connettività Wi-Fi ac e Bluetooth. A gestire il tutto ci pensa Android 6.0. In uscita a dicembre 2016.

Lenovo Yoga Tab 3 Plus

VIDEO YOGA BOOK


VIDEO YOGA 910


VIDEO MIIX 510


VIDEO YOGA TAB 3 PLUS