Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Intel Core i7 Extreme Edition, fino a 10 core per PC desktop potentissimi
09.06.2016 - Novità e anteprime

Intel Core i7 Extreme Edition, fino a 10 core per PC desktop potentissimi

La linea di processori Core i7 Extreme Edition di Intel mettono a disposizione fino a 10 core così da raggiungere prestazioni mai viste prima in ambito gaming e di gestione dei contenuti multimediali.

Intel Core i7 Extreme Edition

Intel spinge al massimo le prestazioni dei suoi processori per PC desktop con la nuova linea Core i7 Extreme Edition, che nella versione top di gamma mette a disposizione 10 core e 20 thread, 40 linee PCI Express 3.0 e la nuova tecnologia Intel Turbo Boost Max 3.0, così da venire incontro alle necessità dei videogiocatori più esigenti e di tutti coloro che creano e manipolano contenuti multimediali come video in 4K o per la realtà virtuale, sempre molto onerosi da gestire per il computer. Intel ha progettato questi processori con l’intento di consentire l’esecuzione di molteplici operazioni simultaneamente grazie ai molti core/thread messi a disposizione delle CPU Core i7 Extreme Edition, che permettono a un gamer di avviare un videogame in 4K, fare streaming dal vivo, registrare la partita in corso, modificare un filmato e caricarlo online mentre si è in chat con i propri amici di clan, tutto contemporaneamente e senza rallentamenti in un tripudio di “megatasking”, come lo chiama Intel.

Intel Core i7 Extreme Edition

Le migliori tecnologie Intel per i processori Extreme Edition

Trattandosi della linea di processori per PC desktop più evoluti di Intel, i Core i7 Extreme Edition integrano le migliori tecnologie sviluppate sin qui dall’azienda americana. Abbiamo così 40 linee PCIe collegate direttamente alla CPU che consentono di espandere il sistema con veloci unità SSD, fino a 4 schede GFX discrete e tecnologia Thunderbolt 3.0. La grande quantità di Intel Smart Cache disponibile (fino a 25 MB) e la memoria a quattro canali velocizzano la reattività generale della macchina e i tempi di avvio di file e applicazioni molto onerose, mentre Intel Turbo Boost Max 3.0 fa utilizzare dinamicamente ai programmi più pesanti i core più veloci. Infine, gli “smanettoni” apprezzeranno il fatto che i processori Intel Core i7-69xx/68xx sono sbloccati e quindi pronti per l’overclocking. In tutto sono quattro i processori della nuova linea: Intel Core i7-6950X con 10 core/20 thread, Intel Core i7-6900K (8/16), Intel Core i7-6850 K (6/12) e Intel Core i7-6800 K (6/12), come detto tutti sbloccati.

Intel Core i7 Extreme Edition