Space Monitor, CRG9 Super Ultra-Wide e UR59C: da Samsung tre monitor per professionisti, appassionati di videogame e creativi | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Space Monitor, CRG9 Super Ultra-Wide e UR59C: da Samsung tre monitor per professionisti, appassionati di videogame e creativi
11.07.2019 - Novità e anteprime

Space Monitor, CRG9 Super Ultra-Wide e UR59C: da Samsung tre monitor per professionisti, appassionati di videogame e creativi

Design innovativo per guadagnare spazio di lavoro, tecnologie all'avanguardia per un'elevata qualità dell'immagine e display curvo. I display Samsung sono progettati​ pensando alle esigenze di chi trascorre molto tempo davanti allo schermo.

Chi è alla ricerca di un monitor ergonomico, regolabile nell'altezza e nell'inclinazione e con un sistema di gestione dei cavi che fa guadagnare spazio alla postazione di lavoro, troverà in Samsung Space Monitor quello che cerca. È declinato nelle versioni con risoluzione QHD da 27 pollici e 4K UHD da 32 pollici. Grazie allo Zero Height Adjustable Stand, il monitor viene fissato a morsetto al piano di lavoro e può essere inclinato a seconda delle esigenze dell'utente, appoggiato alla parete oppure abbassato fino a toccare la scrivania. Il supporto a braccio mobile può anche trovare posto nello scomparto posteriore dello schermo, garantendo comunque un facile accesso alle porte senza dover litigare con i cavi.

Samsung Ultrawide

Giocare in grande

Il CRG9 Super Ultra-Wide è un gaming monitor da 49 pollici in formato 32:9 con risoluzione Dual QHD 5120×1440. La sua gamma di funzionalità e caratteristiche è stata progettata appositamente per farne uno strumento adatto ai giocatori professionisti o agli appassionati che se ne intendono davvero e cercano sempre il massimo dalle immagini in movimento. Dal punto di vista dell'ergonomia è disponibile un supporto di dimensioni ridotte per adattare il monitor a diverse postazioni. Non mancano una porta HDMI, due Display Port e una USB 3.0. Il campo visivo è super ultra-wide e lo schermo ha una curvatura di 1.800 millimetri. La gamma di colori è ampia, le immagini ricche di dettagli e il contrasto elevato, grazie alla tecnologia HDR10, combinata con Local dimming e Quantum dot. Con questo monitor è inoltre possibile visualizzare in contemporanea contenuti da due diverse sorgenti video, attraverso la funzionalità PBP (Picture-by-picture). Sono disponibili, inoltre, diverse opzioni di connettività per le cuffie. La fluidità delle immagini è garantita dalla tecnologia AMD Radeon FreeSync 2 HDR e gli elementi in movimento non risultano mai sfocati per effetto dell'alta velocità di elaborazione delle immagini. La frequenza di aggiornamento, infatti, è pari a120 Hz e il tempo di risposta di 4 ms.

Samsung Ultrawide

Fantasia senza limiti

Per i creativi, infine, Samsung ha progettato UR59C: un monitor da 32 pollici con risoluzione 4K UHD 3840×2160. La qualità delle immagini è senza dubbio elevata e il monitor supporta fino a un miliardo di colori, con rapporto di contrasto 2500:1. Questo schermo ha uno spessore di appena 6,7 mm. È sostenuto da un supporto in metallo V-Slim con scomparto per i cavi, e ha tre lati liberi da cornici. Lo stile e il design attireranno sicuramente l’attenzione di architetti e amanti del design: UR59C è disponibile nella colorazione Dark Blue Gray e la parte posteriore è rivestita in tessuto. Il display ha una speciale curvatura 1500R, pensata per limitare la sensazione di affaticamento degli occhi legata alle lunghe sessioni di lavoro davanti allo schermo, inevitabili per chi di professione crea contenuti. La curvatura, inoltre, offre un'esperienza immersiva con immagini e video.

Samsung Ultrawide