Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Euronics al CES 2018: I device connessi di Lenovo tra AI e realtà virtuale
12.01.2018 - Novità e anteprime Euronics al CES 2018: I device connessi di Lenovo tra AI e realtà virtuale

Lenovo ha presentato un insieme di dispositivi intelligenti e connessi con i quali migliorare l’intrattenimento e la produttività in casa e in mobilità.

CES 2018 Lenovo e Motorola

Realtà virtuale con Mirage Solo e Mirage Camera, realtà aumentata con New Glass C220, connettività totale con Miix 630 e versatilità rinnovata con i due inediti moto mods per gli smartphone Motorola: queste le principali novità presentate da Lenovo al CES 2018 di Las Vegas.

LENOVO MIRAGE SOLO E LENOVO MIRAGE CAMERA CON DAYDREAM

L’accoppiata formata dal visore per la realtà virtuale Mirage Solo e dalla Mirage Camera consente di visualizzare e creare contenuti VR con la massima semplicità vista la totale indipendenza dei due apparecchi da PC e smartphone. Mirage Solo è infatti il primo visore indipendente che sfrutta la tecnologia di tracciamento del movimento WorldSense sulla piattaforma di realtà virtuale Google Daydream. Grazie a WorldSense è possibile muoversi nello spazio virtuale con la naturalezza del mondo reale e provare esperienze totalmente coinvolgenti grazie all’uso del controller Daydream wireless, che a seconda del gioco o dell’applicazione in esecuzione può diventare una mazza da baseball, un volante o una spada laser… il solo limite è l’immaginazione dei programmatori.

CES 2018 Lenovo e Motorola

Mirage Camera è il complemento ideale del visore poiché permette di catturare con estrema semplicità immagini in 3D e video tramite il sensore da 13 MP e alla doppia ottica fisheye di 180°+180°. Foto e filmati immortalati con la Mirage Camera possono essere caricati sui propri account Google Photos e YouTube e quindi visualizzati attraverso un visore Mirage Solo con Daydream o un altro visore VR compatibile. Il device è realizzato intorno alla piattaforma Qualcomm Connected Camera che mette a disposizione anche Wi-Fi e modulo 4G-LTE opzionale.

CES 2018 Lenovo e Motorola

LENOVO NEW GLASS C220

Realtà aumentata e intelligenza artificiale si uniscono nel sistema Lenovo New Glass C220, composto da due unità: Glass e Pocket. Pensati al momento per un utilizzo in ambiti professionali, questo device fa intravvedere le grandi potenzialità della realtà aumentata. L’unità Glass, dal peso di 60 grammi, integra un sistema Android e funziona percependo la realtà aumentata con un occhio e il mondo reale con l’altro. I dati raccolti vengono analizzati dall’intelligenza artificiale del sistema e quindi usati per potenziare quello che si sta osservando, anche con l’aiuto dell’unità Pocket, la quale si collega allo smartphone per abilitare ulteriori funzioni. Gli scenari d’utilizzo ipotizzati da Lenovo comprendono la collaborazione a distanza e in tempo reale con i colleghi, la raccolta dati o l’assistenza da remoto con istruzioni visualizzate sull’unità Glass, il tutto con il grande vantaggio di avere entrambe le mani libere.

CES 2018 Lenovo e Motorola

LENOVO MIIX 630

Passiamo a un prodotto più canonico ma non meno interessante: il Miix 630. Si tratta di un trasformabile 2-in-1 con Windows 10 S che consente di essere sempre connessi in mobilità grazie al modulo 4G-LTE che affianca il più comune Wi-Fi. Spinto dalla piattaforma Qualcomm Snapdragon 835 Mobile che assicura prestazioni e autonomia fino a 20 ore, il Miix 630 è realizzato intorno al display da 12,3” con risoluzione 1920x1280 e può essere configurato con 4/8 GB di RAM e 64/128/256 GB di spazio di archiviazione. L’unità principale è spessa solo 7.3 mm e dal peso di 770 grammi, ai quali si aggiunge la sottile tastiera/cover retroilluminata. Nonostante lo spessore ridotto non mancano come connessioni una USB Type-C e il lettore di card SD. Nella dotazione è inclusa infine anche la Lenovo Pen per utilizzare al meglio le funzionalità touch e di scrittura di Windows 10 S.

CES 2018 Lenovo e Motorola

LENOVO VITAL E LIVERMORIUM SLIDER KEYBOARD

L’ecosistema di accessori per gli smartphone Motorola moto z si arricchisce di due nuovi moto mod, realizzati scegliendo due dei progetti più interessanti proposti dagli sviluppatori indipendenti. Lenovo Vital Moto Mod consente di misurare con precisione cinque segni vitali principali dell’utente: frequenza cardiaca, frequenza respiratoria, saturazione, temperatura corporea interna e, per la prima volta, pressione sanguigna sistolica e diastolica da un dito. Livermorium Slider Keyboard mette invece a disposizione una tastiera QWERTY completa a scorrimento che permette di inclinare lo smartphone di 60° e ottenere un’ergonomia di digitazione ottimale.

CES 2018 Lenovo e Motorola

Nota finale per la rinnovata gamma di notebook aziendali ThinkPad, tra i quali spicca la Serie X in cui troviamo l’X1 Tablet, ora dotato di display da 13” con risoluzione 3K e LTE Advanced, X1 Carbon con display da 14” touchscreen con HDR Dolby Vision, webcam ThinkShutter Camera Privacy e batteria con 15 ore di autonomia e infine X1 Yoga con display HDR Dolby Vision e webcam ThinkShutter Camera Privacy.

CES 2018 Lenovo e Motorola

LENOVO MIIX 630



LENOVO MIRAGE CAMERA



LENOVO MIRAGE SOLO



LENOVO NEW GLASS C220