Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Versatilità e potenza per i nuovi computer Pavilion ed Envy di HP
28.05.2015 - Novità e anteprime

Versatilità e potenza per i nuovi computer Pavilion ed Envy di HP

Nuovi processori, grafica aggiornata e display HD di varia diagonale: sono questi tre i principali tratti distintivi degli ultimi computer convertibili e notebook di HP, sia della serie Pavilion che Envy. Nello specifico HP ha presentato HP Pavilion x360 da 11 e 13 pollici, HP ENVY x360 e i notebook HP Pavilion da 15,6 e 17 pollici. Vediamoli nel dettaglio.

HP Pavilion x360 sono disponibili con schermo da 11 e 13 pollici

I Pavilion x360 da 11 e 13 pollici sono due convertibili che utilizzano una cerniera che sfrutta tre ingranaggi a spirale per un movimento sincronizzato e preciso in grado di ruotare di 360° per far passare il device dalla modalità notebook classica a quella stand, tenda o tablet con un semplice movimento, a seconda delle esigenze dell’utente. La personalizzazione dei due convertibili passa innanzitutto dal display, disponibile con risoluzione HD nel modello da 11” e HD/Full HD per quello da 13”. Il modello da 11” è disponibile con processori Intel Celeron o Pentium entrambi con design senza ventola, batteria da 32 Watt-ora per un’autonomia di oltre otto ore e 4 GB di memoria RAM. Gli HP Pavilion x360 da 13” supportano invece i nuovi processori Intel Core i3 e i5 di quinta generazione, fino a 1 TB di HDD o 128 GB di SSD, un massimo di 12 GB di RAM e batteria con quasi 11 ore di autonomia. Entrambi i computer sfoggiano poi un audio di qualità B&O Play.

Le molte modalità d'uso di HP Pavilion x360

La versione 2015 dell’HP ENVY x360 presenta in primis una nuova cover in alluminio e la tastiera ridisegnata con dimensioni full size e spessore di 1,5 mm, oltre al display LCD IPS touch da 15” con risoluzione Full HD. La restante dotazione tecnica prevede processori Intel Core i5 o i7 di quinta generazione, fino a 16 GB di RAM, 1 TB di disco rigido o 256 GB di SSD. Grazie alla batteria da 48 Watt-ora le prestazioni non intaccano l’autonomia che arriva a quasi 9 ore, due ore in più rispetto alla versione precedente, il tutto con una riduzione di peso generale di 750 grammi. Tutti i convertibili HP, sia Pavilion che ENVY, offrono infine uscita HDMI, due porte USB 3.0 e una USB 2.0, con l’ENVY x360 in grado di ricaricare altri device tramite la funzione USB Sleep and Charge.

Versatili e colorati gli HP Pavilion x360

Chiudono il quadro delle novità informatiche HP i notebook Pavilion, ampiamente configurabili in base alle necessità e al budget dell’utente. Il telaio è ora monopezzo e disponibile in svariati colori, la tastiera può avere la retroilluminazione e i display da 15,6 e 17 pollici sono disponibili con risoluzione HD/Full HD e con o senza touch. Varia anche la scelta dei processori, tra AMD A-Series di sesta generazione o Intel Core i3/i7 di quinta generazione, l’archiviazione può arrivare fino a 2 TB di HDD con fino a 16 GB di RAM, non manca la possibilità di installare schede grafiche dedicate AMD Radeon e Nvidia e infine l’audio è costituito da due altoparlanti con tecnologia B&O Play.


VIDEO