Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Microsoft presenta Surface, due tablet con Windows 8
20.06.2012 - Novità e anteprime

Microsoft presenta Surface, due tablet con Windows 8

Microsoft Surface

C’era una discreta attesa per l’evento del 18 giugno organizzato da Microsoft a Los Angeles dove, secondo rumor sempre più pressanti, l’azienda di Redmond avrebbe presentato qualcosa di interessante in ambito tablet legato, ovviamente, a Windows 8, la prossima rivoluzionaria versione del suo sistema operativo per desktop, tablet e smartphone.
Microsoft
non ha deluso tutti coloro che hanno seguito dal vivo e in diretta streaming l’evento, presentanto due tablet chiamati Surface, dedicati a due tipologie diverse di utenza benché i due apparecchi condividano alcune caratteristiche tecniche di fondo, a partire dal display full touch da 10,6 pollici in formato 16:9. Il primo tablet Surface è un apparecchio dedicato al mercato consumer, monta un pannello con risoluzione HD (ancora da confermare se 1.280x720 pixel o 1.366x768 pixel) e integra un processore Tegra 3 di NVIDIA, quindi ha installata la versione di Windows 8 chiamata RT, sviluppata appositamente per l’architettura ARM.
Lo spessore della scocca realizzata in magnesio è di 9,3mm e il peso di 676 grammi ed è dotato di un buon numero di porte: USB 2.0, micro HDMI e slot microSD per espendere la memoria integrata di 32GB o 64GB. Non mancano poi le due fotocamere anteriore/posteriore di cui non sono però ancora stati svelati altri dettagli e, sempre il retro, si contraddistingue per il supporto retrattile che consente di mantenere il tablet inclinato quando agganciato alla tastiera opzionale, che lo trasforma così in un notebook superportatile nel quale sarà preinstallata anche la suite Microsoft Office Home & Student 2013.

Microsoft Surface

Più spinto e rivolto a un’utenza professionale o a chi vuole un tablet dalle prestazioni paragonabili a quelle di un computer portatile il modello Surface con installato Windows 8 Pro, che utilizzerà un pannello Full HD con supporto all’inchiostro digitale - utile per firmare contratti, ordini e documenti in generale - e sarà gestito da un processore Intel Ivy Bridge Core i5.
Più evolute anche le connessioni,
con porta USB 3.0, uscita mini Display Port e lettore di schede di memoria SDXC per espandere lo storage standard selezionabile nei tagli da 64GB o 128GB. Un po’ più massiccio il case, sempre in magnesio e con stand retrattile: 13,5mm lo spessore e 903 grammi il peso. Scontata per entrambi la connettibità Wi-Fi n, mentre non sono trapelate notizie riguardo il modulo 3G. L’accessorio premium per entrambi i tablet è invece la cover con tastiera incorporata, che si aggancia all’apparecchio tramite magneti ed è disponibile in due versioni: con tasti fisici e trackpad dello spessore di 5mm, chiamata Type Cover, e la Touch Cover, dotata di tastiera virtuale e sottile appena 3mm.
Il tablet Surface Windows RT è previsto in uscita insieme al lancio di Windows 8 in autunno, mentre il modello Surface Windows 8 Pro arriverà tre mesi dopo.

Video