Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Resistive RAM, le memorie per uno storage sempre più veloce e affidabile
09.09.2013 - Novità e anteprime

Resistive RAM, le memorie per uno storage sempre più veloce e affidabile

Resistive RAM

L’azienda californiana Crossbar ha ravvivato il mese di agosto con l’annuncio del termine della fase di test delle sue rivoluzionarie RRAM, ovvero Resistive RAM, memorie utilizzabili al posto delle attuali unità NAND come spazio di storage per SSD di nuova generazione.
Le RRAM, grazie a una struttura “3D”, offrono un’elevata densità di memorizzazione a parità di spazio occupato, una velocità di scrittura fino a 20 volte superiore rispetto alle NAND, consumi notevolmente inferiori e un’affidabilità fino a dieci volte maggiore.
L’impiego delle RRAM, che secondo Crossbar sarebbero già pronte per la produzione su larga scada, consentirebbe così di creare unità di storage più sottili, capienti e parche nei consumi, a tutto vantaggio delle prestazioni e del design di futuri smartphone, tablet e notebook ultrasottili.