Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Surface Windows RT, il tablet Microsoft disponibile in Italia dal 14 febbraio
24.01.2013 - Novità e anteprime

Surface Windows RT, il tablet Microsoft disponibile in Italia dal 14 febbraio



A conti fatti gli appassionati di tecnologia italiani non hanno dovuto aspettare troppo tempo per poter mettere le mani sul Surface Windows RT, il tablet realizzato da Microsoft per spingere il suo nuovo sistema operativo e dare nel contempo il corretto imprinting dal punto di vista hardware e di design ai dispositivi dotati di Windows RT. Dopo la messa in commercio sul suolo americano il 26 ottobre 2012, Surface Windows RT potrà infatti essere acquistato anche in Italia -oltre che in altri 12 Paesi Europei - a partire dal 14 febbraio, insieme agli accessori realizzati appositamente per sfruttare al massimo il dispositivo portatile di Microsoft.
Sotto il profilo del design Microsoft non si è certo risparmiata racchiudendo il display multitouch da 10.1” con risoluzione HD di 1.366x768 pixel in una sottile scocca in magnesio spessa 9,4mm e dal peso complessivo di 680 grammi, dotata sul retro di un supporto retrattile che consente di appoggiare comodamente il tablet in posizione verticale per vedere un video o per usarlo come schermo quando corredato da una delle due diverse cover con tastiera disponibili come accessori.




Uno dei maggiori plus di Surface è infatti la possibilità di attaccargli la Touch Cover o la Type Cover, entrambe realizzate ad hoc da Microsoft. La Touch Cover, spessa solo 3.25mm, oltre a proteggere lo schermo del tablet quando chiusa, è dotata di una tastiera QWERTY a sfioramento che consente di impegnarsi in lunghe sessioni di digitazione con un comfort maggiore rispetto alla scrittura diretta sul display del tablet, scrittura che diventa ancora più efficace e praticamente uguale a quella effettuata con una tastiera classica usando la Type Cover, spessa 6mm e dotata di tasti fisici. Entrambi gli accessori includono anche, nella parte centrale, un utile touchpad.



Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, Surface Windows RT è spinto da un processore NVIDIA Tegra 3 quad core, 2GB di RAM di sistema, fotocamera posteriore e anteriore da 1.2MP con ripresa video 720p, connettività Wi-Fi n e Bluetooth 4.0, porta USB 2.0, slot per schede di memoria microSDXC e uscita video HD proprietaria. Per quanto riguarda lo spazio di memorizzazione, sono due i tagli disponibili: da 32GB e 64GB, con circa 16GB occupati dal sistema operativo, partizione di ripristino e applicazioni preinstallate, tra cui spicca la suite Office Home & Student 2013 RT.



Da tenere d’occhio infine la futura disponibilità per il mercato nostrano degli ultimi prodotti presentati da Microsoft, inizialmente venduti nei mercati dove Surface è attualmente già acquistabile ma che non tarderanno a sbarcare anche nei 13 Paesi pronti ad accogliere Surface da 14 febbraio: il Wedge Touch Mouse Surface Edition, dal design compatto, wireless e perfetto da portare sempre con sé, e Surface Windows 8 Pro. Quest’ultimo è il flagship tablet con installato Windows 8 - in grado quindi di far girare sia le app del Windows Store che i classici programmi per Windows 7 da desktop - dalla dotazione hardware “da notebook”: processore Intel Core i5, display Full HD e storage da 64 o 128GB.