Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Microsoft Surface Pro 4, l'evoluzione del tablet che sostituisce il portatile
24.11.2015 - Guide e tutorial

Microsoft Surface Pro 4, l'evoluzione del tablet che sostituisce il portatile

Dal 19 novembre finalmente è disponibile il nuovissimo Surface Pro 4, evoluzione di Surface Pro 3, uno dei migliori tablet trasformabili mai realizzati e dotato di un nuovo display super risoluto, processori di ultima generazione e tante altre primizie hi-tech.

Microsoft Surface Pro 4, un tablet versatile e potente

Surface, il tablet che sostituisce il tuo portatile, è arrivato alla quarta generazione ed è più sottile e potente che mai. Grazie ai processori Intel Core M, i5, i7 di sesta generazione è 30% più veloce del Surface Pro 3, suo predecessore. A differenza di quello che si potrebbe pensare, queste prestazioni migliorate non vanno a scapito del design. Il nuovo Surface infatti riesce ad essere ancora più sottile (8.4 mm rispetto ai 9.1mm del Pro 3), più silenzioso e con un sistema di raffreddamento molto innovativo. Surface Pro 4 mette a disposizione dei suoi utenti la versione Windows 10 Professional che permette loro di utilizzare i software desktop che solitamente utilizzano su un normale PC. Questo infatti è un tablet progettato per permettere agli utenti di svolgere tutto ciò che desiderano sia per lavoro che per intrattenimento, ma soprattutto ovunque si trovano.

Microsoft Surface Pro 4

Schermo PixelSense ancora più definito

Surface Pro 4 ha le stesse dimensioni del Surface Pro 3: altezza e larghezza rimangono invariate. Tuttavia le dimensioni dello schermo risultano più ampie, da 12 pollici a 12.3 pollici. Anche lo schermo rappresenta un’innovazione: Microsoft ha creato la tecnologia PixelSense che massimizza l’esperienza di interazione con il prodotto. Grazie ai 5 milioni di pixel (60% in più del Surface Pro 3) e a un rapporto di contrasto di 1300:1, permette di visualizzare lo stesso contenuto che si potrebbe vedere in un dispositivo a 13”. Le novità dello schermo non si limitano solo alla luminosità ma anche al modo in cui gli utenti possono interagire con questo dispositivo. Potranno infatti continuare ad utilizzare sia la penna, che la tastiera, che il touch a seconda di quello che risulterà loro più naturale.

Microsoft Surface Pro 4 con nuova Penna

Penna per Surface con 1024 livelli di pressione

In tutti e tre i casi l’esperienza è stata migliorata. In particolare Surface Pro 4 è stato potenziato da un nuovo sensore touch G5 che permette di sfruttare al massimo le potenzialità della nuova Penna a 1024 livelli di pressione, con l’intento di riprodurre al meglio l’esperienza di scrittura che abbiamo su carta. Più della metà degli utenti Surface Pro utilizzano la Penna per Surface, è uno degli accessori più amati. La penna per Surface rende liberi di lavorare in modi che vanno ben oltre a quelli permessi dal mouse e dalla tastiera.

L’esperienza di utilizzo è davvero simile a quella che si ha con una normale matita: per cancellare si potrà utilizzare la gomma posta in cima alla Penna. Inoltre è stato aggiunto un aggancio magnetico che consente di avere sempre la Penna a portata di mano, comodamente agganciata al lato di Surface Pro 4. Per gli utenti più esigenti che necessitano di un’esperienza totalmente personalizzata, sarà anche possibile cambiare le punte della Penna con un kit dedicato, ottenendo esattamente il tipo di tratto di cui si ha bisogno. Sempre grazie alla Penna, con un clic si potrà accedere a OneNote e prendere appunti all’istante o, tenendo premuto il pulsante sulla parte superiore, si potrà attivare Cortana, la propria assistente personale digitale, sia che si voglia impostare un promemoria o chiederle qualcosa.

la Penna per Surface con 1024 livelli di sensibilità

Nuova Cover con Tasti per scrivere come con un notebook

La possibilità di utilizzare Surface come un portatile è sempre stata una caratteristica differenziante, e gli elementi che rendono questa esperienza fantastica, ovvero il sostegno e la Cover con Tasti, sono stati entrambi migliorati per il Surface Pro 4. Con il sostegno a più posizioni e la tastiera migliorata, si trasforma da tablet a portatile in un istante. La nuova generazione di Cover con Tasti offre l’esperienza di digitazione più avanzata che mai. Si ha la sensazione di digitare con una normale tastiera per portatile, con tutta la fluidità e la rapidità consentita da una spaziatura ottimale dei tasti e da un trackpad in vetro più ampio del 40% per un navigazione più precisa.

La cover si aggancia magneticamente alla base dello schermo, quindi non solo si potrà digitare più velocemente e silenziosamente, ma il dispositivo apparirà ancora più stabile quando utilizzato come un portatile. E dato che le dimensioni dei due dispositivi sono le stesse, la Cover con Tasti del Surface Pro 4 rappresenta un ottimo upgrade anche per il Surface Pro 3.

dettaglio della nuova Cover con Tasti per Microsoft Surface Pro 4

Valuta qui qual è il modello di Surface Pro 4 più adatto a te.

VIDEO



Prodotti correlati