Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Acer all'IFA 2012 tra ultrabook, tablet e desktop si prepara a un autunno nel segno del touch.
06.09.2012 - Guide e tutorial

Acer all'IFA 2012 tra ultrabook, tablet e desktop si prepara a un autunno nel segno del touch.

Acer IFA 2012

Anche per Acer l'imminente avvento di Windows 8 è destinato a segnare profondamente il mercato e non solo per quanto riguarda desktop, notebook e ultrabook.
A Berlino infatti ha presentato l'Iconia W700 e l'Iconia W510, due tablet che sfoggeranno il nuovo sistema operativo di Microsoft.
Il primo si caratterizza per un processore Intel di ultima generazione non ancora specificato e per l'ampio display da 11,6''; non mancano una fotocamera posteriore in grado di registrare video in Full HD, l'uscita video micro-HDMI e la tecnologia Dolby Home Theater v4 per ottenere una qualità audio di tutto rispetto.
Inoltre, come ormai da tradizione per i tablet di fascia alta, anche l'Iconia W700 si potrà abbinare a una tastiera-dock, senza batteria aggiuntiva ma con ben tre porte USB 3.0. L'Iconia W510 può essere definito come il fratello minore del W700; monterà infatti un display da 10,1'' e, se inserito nella tastiera dock, potrà essere orientato fino a 295 gradi e beneficiare di una seconda batteria che estenderà l'autonomia fino a 18 ore di utilizzo continuato.

Acer IFA 2012

Novità anche sul versante degli ultrabook con due nuovi modelli della serie Aspire, anch'essi realizzati per interagire al meglio con Windows 8. L'M3 Touch è un ultrabook leggero (2,3 Kg) e spesso solo 22 mm, con un display touch da 15,6'' frameless per godere di una visuale più ampia grazie all'assenza della cornice.
Le prestazioni sono assicurate dai processori Intel Core di terza generazione i3, i5 e i7 e dalla scheda grafica Nvidia GeForce GT640M, che abbinata al sistema audio Dolby Home Theater v4 ne fa un ultrabook dalle spiccate qualità multimediali.
La batteria integrata assicura inoltre un'autonomia di 6 ore, mentre con l'Acer Green Instant-On si esce dalla modalità sleep in soli 1,5 secondi. Ancora più "ultra" in tutti i sensi l'Aspire S7, che sarà disponibile in due modelli con display touch da 11,6 e da 13,3 pollici entrambi Full HD.

Acer IFA 2012

Lo spessore di soli 12 mm e il peso estremamente contenuto rappresentano altri due pregi fondamentali del S7, assieme all'autonomia di 9 ore per il modello da 11,6 pollici e di ben 12 ore per quello più grande. Pur non rientrando per poco nella categoria degli ultrabook, l'Aspire V5 Touch offre comunque un peso contenuto di poco superiore ai 2Kg, un display touch nei tagli da 14 e 15,6 pollici, una soluzione grafica dedicata di Nvidia e un lettore DVD nonostante lo spessore molto contenuto.
Da segnalare anche la soluzione desktop all-in-one Aspire 7600U con display touch Full HD da 27 pollici, spessore di soli 35mm e possibilità di angolarlo verticalmente o di orientarlo fino a un'ampiezza di angolo di 80 gradi. Per questa soluzione "tutto in uno" Acer ha puntato molto sull'aspetto multimediale sia inserendo un lettore Blu-ray, sia adottando la tecnologia CineBoost per ottimizzare i colori e le soluzioni grafiche a tutto vantaggio della qualità di visione.
Anche in questa ottica vanno viste soluzioni dedicate come la web-cam frontale con risoluzione Full HD e riconoscimento di gesture e movimenti, l'entrata e l'uscita HDMI e il sintonizzatore TV. L'Aspire 7600 U offre inoltre la tecnologia NFC per una connessione istantanea con altri dispositivi compatibili, integra i processori Intel Core di terza generazione e può utilizzare Acer Cloud, un nuovo servizio online di storage "nella nuvola" che permette di accedere a documenti, immagini e file multimediali da qualsiasi dispositivo Acer.

Acer IFA 2012