Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Euronics al CES 2016: La gamma notebook di Acer si rinnova tra potenza e super portabilità
05.01.2016 - Guide e tutorial

Euronics al CES 2016: La gamma notebook di Acer si rinnova tra potenza e super portabilità

Aspire V Nitro Black Edition, Chromebook 11 e Aspire Switch 12S sono i tre modelli di computer portatili targati Acer più interessanti visti al CES 2016.

Aspire Switch 12S

Acer ha mostrato al CES 2016 di Las Vegas un trittico di notebook pensati per soddisfare le più svariate esigenze. Abbiamo visto i potenti Aspire V Nitro Black Edition, il leggero Chromebook 11 e il trasformabile 2-in-1 Aspire Switch 12S.

Aspire V Nitro Black Edition da 17

Aspire Switch 12S, il 2-in-1 con lo schermo Ultra HD

Partiamo proprio dall’Aspire Switch 12S, realizzato a partire dal display da 12,5” con risoluzione Ultra HD di 3840x2160 pixel incastonato in uno chassis in alluminio anodizzato spesso solo 7,85 mm se consideriamo il solo tablet, che diventano 17,3 con la tastiera collegata, mentre il peso è rispettivamente di 800 grammi e 1,4 kg. Si tratta quindi di un device nato per la portabilità che non si fa mancare però una buona dose di potenza e di primizie tecnologiche, come la nuova antenna Acer ExoAmp che offre maggiori prestazioni alla connettività Wi-Fi ac, la cerniera Acer Snap Hinge Gold giunta alla terza generazione e con la quale agganciare magneticamente con estrema facilità il tablet alla tastiera/docking e assicurare una velocità di comunicazione tra i due elementi fino a 6 Gbps.

Aspire Switch 12S

Non manca poi una modernissima porta USB Type-C Thunderbolt 3, la fotocamera Intel RealSense R200 sul retro del tablet con la quale effettuare, ad esempio, la scansione 3D di oggetti e l’uso di processori Intel Core M di sesta generazione. Di alto livello anche la sezione multimediale con triplo microfono dotato di tecnologia Acer Purified.Voice grazie alla quale impartire impeccabili comandi vocali a Cortana, altoparlanti frontali con Acer TrueHarmony e Dolby Audio Premium, fotocamera frontale HD e uscita video microHDMI. Completano il quadro la memoria RAM di 4 o 8 GB, l’SSD da 128 o 256 GB, la possibilità di usare l’Acer Active Pen e di collegare una Dock Grafica Acer (opzionale) per incrementare ulteriormente le prestazioni con videogame o applicazioni professionali. L’Acer Aspire Switch 12S sarà disponibile in Europa con Windows 10 preinstallato a partire da febbraio.

Aspire V Nitro Black Edition da 17

Tanta potenza con Aspire V Nitro Black Edition

Aspire V Nitro Black Edition è il notebook top di gamma di Acer. Nella nuova versione 2016 si arricchisce della fotocamera Intel RealSense, che consente di interagire in tre dimensioni con quanto inquadrato, che si tratti ad esempio di una videochiamata o di un videogioco. Disponibile per entrambi i modelli Aspire V Nitro Black Edition, con display Ultra HD da 15 o 17 pollici, la fotocamera offre una maggiore profondità di rilevamento, fino a 1,5 metri dal dispositivo, è ottimizzata per Windows Hello, il sistema di autenticazione biometrica di Windows 10 e quando usata nella classica modalità 2D raggiunge la risoluzione HD a 60 fps. Le altre specifiche tecniche vedono l’uso di processori Intel Core di sesta generazione, scheda grafica NVIDIA GeForce GTX960M con fino a 4 GB di memoria GDDR5, dischi NVMe SSD PCIe (solitamente usati sui server aziendali) di diverso taglio e quattro altoparlanti con tecnologie Acer TrueHarmony Plus e Dolby Audio. Disponibili in Europa da febbraio.

Aspire V Nitro Black Edition da 15

Massima portabilità con Acer Chromebook 11

La gamma Chromebook di Acer si rinnova al CES 2016 con l’ultima versione del Chromebook 11, la cui cover è realizzata con un motivo realizzato con nano tecnologie che gli conferisce maggiore resistenza visto che gli angoli sono in grado di sopportare una caduta da 60 cm di altezza senza danni. Sottile 18,6 mm e dal peso di 1,1 kg, il Chromebook 11 è un notebook fatto per essere portato sempre con sé, dotato di schermo da 11,6” con risoluzione di 1366x768 pixel, webcam con HDR, altoparlanti stereo e microfono, processori quad-core Intel Celeron, 2 o 4 GB di RAM e 16 o 32 GB di spazio di archiviazione eMMC. Completa la connettività, grazie a Wi-Fi ac e Bluetooth 4.0, così come il parco connessioni che mette a disposizione porte USB 3.0 e 2.0, slot per schede SD e uscita HDMI. Il sistema operativo è, ovviamente, Chrome OS, che fa quindi ampio uso di tutti i servizi di produttività personale, svago e multimedialità di Google. Ancora da confermare il periodo di uscita in Europa.

Chromebook 11

Scopri tutte le novità tecnologiche presentate al CES 2016