Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Euronics al CES 2016: DRIVE PX 2 è il supercomputer di NVIDIA per le auto a guida autonoma
12.01.2016 - Guide e tutorial Euronics al CES 2016: DRIVE PX 2 è il supercomputer di NVIDIA per le auto a guida autonoma

NVIDIA presenta DRIVE PX 2, l'evoluzione del suo modulo per le auto a guida autonoma e annuncia la partnership con Volvo.

DRIVE PX 2

NVIDIA scende nell'arena della guida assistita per le auto con DRIVE PX 2, un supercomputer grazie al quale, a suo avviso, le vetture potranno compiere un grande balzo in avanti in fatto di “intelligenza” e “percezione” dell'ambiente che le circonda, elevando così la qualità della guida autonoma. Il cuore di DRIVE PX 2 è costituito dalle più evolute GPU NVIDIA messe al servizio del deep learning, ovvero dell'analisi e del successivo apprendimento da parte dell'intelligenza artificiale che controlla la macchina di ciò che la circonda a 360° in tempo reale, così da calcolare ad esempio le traiettorie più sicure e confortevoli.

DRIVE PX 2

Secondo NVIDIA, DRIVE PX 2 offre una potenza di calcolo equivalente a quella di 150 MacBook Pro per un totale di 24 miliardi di operazioni di deep learning al secondo; merito dell'uso di due processori Tegra di prossima generazione e di due GPU basate su architettura Pascal. DRIVE PX 2 è inoltre in grado di processare le informazioni catturate da un massimo di 12 videocamere, di radar e sensori a ultrasuoni eventualmente presenti sul veicolo. Il primo test su strada del DRIVE PX 2 verrà effettuato da Volvo, che installerà il modulo su 100 XC90 SUV che partecipano al programma Drive Me di guida autonoma del produttore svedese.

DRIVE PX 2

Scopri tutte le novità tecnologiche presentate al CES 2016