Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Arrivano i nuovi indossabili firmati Huawei
05.11.2018 - Novità e anteprime

Arrivano i nuovi indossabili firmati Huawei

L’azienda cinese che ha scalato in breve tempo le classifiche di vendita per smartphone e tablet lancia 3 nuovi wearable: Watch GT, Band 3 Pro e Band 3e.

Huawei Band

Arriveranno presto sugli scaffali dei negozi i nuovi modelli di wearable firmati Huawei. Watch GT, Band 3 Pro e Band 3e, pensati per estendere e completare le funzioni degli smartphone ma soprattutto per monitorare la salute e l’attività fisica, consentono di tenere sotto controllo in ogni momento chiamate, e-mail e messaggi senza prendere in mano fisicamente il telefono e, grazie alle funzioni di coaching personalizzabili, esortano a prendersi cura di se stessi.

Huawei Band

Un occhio alla smartphone e uno alla salute

Watch GT è un orologio intelligente dal design classico che offre una batteria di lunga durata. Il display HD è un AMOLED 454x254 da 1,39 pollici di agevole lettura, con quadrante a doppia corona, involucro in acciaio inossidabile e ghiera in ceramica. Il rivestimento in carbonio diamante DLC offre resistenza a graffi e cadute. Per garantire una migliore geolocalizzazione, Huawey Watch GT è in grado di collegarsi simultaneamente a GPS, GLONASS e GALILEO, tra i principali sistemi di localizzazione satellitare. I dati raccolti vengono poi rielaborati da un algoritmo per restituire un posizionamento affidabile e univoco.
L’autonomia è tra le caratteristiche critiche di smart watch e smart bracelet, perché toglierli e rimetterli al polso di frequente per ricaricarli può essere piuttosto scomodo. Grazie all’algoritmo dedicato al risparmio energetico, che ottimizza i consumi senza intaccare le prestazioni, Watch GT funziona con batteria completamente carica per un tempo fino a 2 settimane, con un utilizzo che prevede il monitoraggio cardiaco attivo tutto il giorno, il controllo del sonno di notte, la notifica dei messaggi attivata, il coaching per 90 minuti di allenamento a settimana (con GPS attivo) e l’accensione dello schermo per 200 volte nell’arco della giornata.
Adatto al monitoraggio di molti sport come corsa, alpinismo, ciclismo e nuoto, Watch GT analizza il battito cardiaco a riposo e durante l’attività fisica grazie alla tecnologia TruSeen 3.0, che sfrutta in combinazione un misuratore ottico e più algoritmi basati su intelligenza artificiale (in grado di autoapprendere), così da restituire dati piuttosto precisi, in tempo reale. In modalità Sport è possibile personalizzare le notifiche regolando intensità dell’allenamento e obiettivi in base alle proprie esigenze. Il device è dotato di barometro, compasso e misuratore di altitudine, resiste all’acqua fino a 50 metri di profondità e valuta velocità e prestazioni in salita (e relativa discesa) per gli appassionati di ciclismo.

Huawei Band

Misurazioni affidabili e schermo Full Touch

Huawei Band 3 Pro è un braccialetto intelligente che offre dati precisi adatti a chi ha la necessità di tenere sotto controllo qualità del sonno e soprattutto battito cardiaco. Come il Watch GT utilizza la tecnologia Huawei TruSeen 3.0 per il monitoraggio dell’attività cardiaca di giorno e di notte: grazie all’utilizzo di sensori infrarossi misurare i battiti mentre si dorme non è un problema: a differenza di quanto accade con molti altri smartband che utilizzano sistemi ottici più invadenti e luminosi HUAWEI Band 3 Pro non disturba. La stessa tecnologia è impiegata dalla funzione TruSleep 2.0 che verifica invece gli stati di sonno e di veglia. Il braccialetto dà poi utili consigli per migliorare il riposo notturno. Dotato di display touchscreen a colori AMOLED HD da 0,95 pollici, permette una certa comodità nella visualizzazione delle informazioni registrate e delle notifiche. La navigazione di opzioni e comandi tramite tap e trascinamenti del dito in orizzontale oppure in verticale sullo schermo risulta intuitiva e semplice.
Compatto e sottile, il dispositivo è comodo da indossare e caratterizzato da una banda laterale in metallo. Il cinturino non può essere sostituito ma la sua fattura promette comunque lunga durata e una facile pulizia. La chiusura, pratica e resistente, è affidata al classico bottoncino. L’app dedicata è compatibile con Android dalla versione 4.4 in poi e iOs a partire dalla release 8.0. Oltre alla connettività Bluetooth troviamo il GPS integrato a basso consumo che offre una buona geolocalizzazione e può essere utilizzato per monitorare le prestazioni della corsa sulle lunghe distanze fino a 7 ore di percorso. Resiste ad acqua e polvere secondo lo standard IP68.

Huawei Band

Semplice ma ricco di funzioni

Infine, Huawei Band 3e è ideale per tutti coloro che cercano un maggiore controllo sui propri risultati sportivi ma preferiscono un oggetto di fascia bassa, che possa essere “maltrattato” durante gli allenamenti e che al contempo sia ricco di funzioni dedicate al monitoraggio degli sport. Huawei Band 3e è impermeabile fino a 5 atmosfere e può essere fissato alle scarpe da corsa. Tra i dati che raccoglie con l’aiuto del suo giroscopio a 6 assi ci sono, ad esempio, altezza e cadenza del passo, angolo di flessione e di oscillazione, impatto di atterraggio e molto altro ancora. Verificando il modo in cui si appoggiano i piedi per terra durante gli allenamenti Band 3e aiuta a migliorare le performance nella corsa.

Huawei Band