Samsung presenta i nuovi modelli della gamma Galaxy Note | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Samsung presenta i nuovi modelli della gamma Galaxy Note
12.09.2019 - Novità e anteprime

Samsung presenta i nuovi modelli della gamma Galaxy Note

Design elegante, S Pen evoluta che supporta anche le Air Action, fotocamere dalle prestazioni elevate: lo smartphone Android pensato per i professionisti è disponibile nel formato compatto Note10 e nel più ampio Note10+.

Controllare lo smartphone senza toccare il display, trasformare un testo scritto a mano in un file modificabile, realizzare video e foto professionali ed editare il tutto in modo rapido e intuitivo. I nuovi Galaxy Note sono pensati per tutto questo e molto di più. Perché oltre che sul lavoro sono compagni affidabili anche nel tempo libero. Permettono, infatti, di fruire comodamente dei propri contenuti multimediali preferiti e di giocare attraverso uno schermo ergonomico che non affatica gli occhi.

Samsung Note

Schermo cinematografico

Sia il “compatto” Note10 da 6,3 pollici, che il Note10+ da 6,8 pollici montano il Cinema Infinity Display senza cornici, con tecnologia Dynamic AMOLED: i colori risultano fedeli e luminosi indipendentemente dalle condizioni di luce ambientale. Mentre la certificazione Eye Comfort sottolinea l’impegno di Samsung nella riduzione della fastidiosa luce blu che danneggia e affatica la vista.

Samsung Note

Personalizzazione e funzioni avanzate

Con la S Pen le note scritte a mano possono essere digitalizzate, ingrandite e modificate nei colori, senza toccare lo schermo, basta sfruttare le Air Action, ovvero le azioni personalizzabili. Come funzionano? Si associano ad ogni app compatibile alcune operazioni che possono essere svolte semplicemente tenendo premuto il pulsante della penna. Ad esempio, quando si seleziona un video, con un tocco è possibile farlo partire e con due alzare il volume.
Gli appassionati di videogame che amano condividere le proprie esperienze di gioco scopriranno altre funzioni interessanti, come la Registrazione Schermo, per catturare il video che scorre sul display e utilizzare in contemporanea la camera frontale o la S Pen, aggiungendo note e commenti. Inoltre, la funzione Game Booster ottimizza il consumo di energia durante il gioco, mentre con il servizio di streaming P2P PlayGalaxy Link si può continuare a giocare su PC esattamente dal punto in cui ci si era interrotti. 

Connettività evoluta

Galaxy Note10 può essere facilmente connesso al proprio computer. Mediante cavo USB e attivando la modalità Samsung Dex è possibile trasferire file dallo smartphone al PC o usare le app sfruttando le periferiche del computer. Dal pannello rapido, attraverso il collegamento a Windows, gli utenti possono poi inviare e ricevere messaggi, controllare le notifiche, accedere ai contenuti salvati sul telefono. La compatibilità per lo standard 5G del Note10+ offre massima velocità per il download e lo streaming video.

Samsung Note

Foto di alto profilo

Il comparto fotografico è adatto a chi realizza contenuti da condividere online e vuole garantirsi una qualità professionale. In particolare, Note10 monta una tripla fotocamera posteriore. La prima Ultra Wide da 16 Megapixel (f/2.2, 123°), una seconda fotocamera da 12 MP (77°) e un teleobiettivo sempre da 12 MP (54°). La fotocamera frontale, invece, è da 10 MP. Sul Note10+ trovano invece spazio quattro fotocamere posteriori, perché agli obiettivi presenti sul modello più compatto si aggiunge quello di profondità. Il Video Editor che si controlla con la S Pen offre già un alto livello di precisione, ma è comunque possibile scaricare Adobe Rush4 per ottenere strumenti avanzati di modifica dei video. Inoltre, grazie ad AR Doodle, si possono personalizzare le foto con effetti ed animazioni. Sul Note10+, scaricando Scanner 3D, la fotocamera di profondità 3D ToF consente di ottenere il rendering 3D di un oggetto ripreso.

Mai senza carica

La batteria del Note10+ è paragonabile a quella di un computer. Supporta la ricarica rapida attraverso un caricatore a 45W, da acquistare separatamente. La capacità della batteria per il Galaxy Note è pari a 3400 mAh, mentre per Galaxy Note10+ si arriva a 4170 mAh. Anche durante l'utilizzo prolungato lo smartphone non si surriscalda perché si attiva il sistema Vapor Chamber. I Note10 fanno parte della famiglia Galaxy ed è quindi possibile condividere la carica tramite wireless con altri dispositivi, come i Galaxy Watch o gli auricolari Galaxy Buds.