Y80 è il nuovo smartphone tuttofare di Wiko | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Y80 è il nuovo smartphone tuttofare di Wiko
21.05.2019 - Novità e anteprime

Y80 è il nuovo smartphone tuttofare di Wiko

La casa francese ha presentato l’ultimo arrivato della gamma Y, caratterizzato da doppia fotocamera posteriore e batteria di lunga durata.

Disponibile nei negozi a partire da fine maggio, il nuovo Y80 va a completare la serie Y Range di Wiko. Lo smartphone è dotato di caratteristiche molto interessanti per essere un dispositivo dal prezzo accessibile a tutti: display immersivo HD+ da 5,99" in formato widescreen 18:9, batteria da ben 4000 mAh per superare un’intera giornata di utilizzo intensivo lontani dalla presa di corrente, processore a otto core da 1,6 GHz e 2 GB di RAM. Dal punto di vista del design, questo telefono Dual-Sim presenta bordi molto sottili e linee essenziali. Può essere sbloccato tramite riconoscimento facciale Face Unlock e sfrutta Android 9 Pie, la versione del sistema operativo mobile più utilizzato al mondo, dotata di tecnologie che ottimizzano la gestione delle risorse energetiche.

Wiko Y80

Scatta come vuoi

La memoria per conservare foto, video, app e altri file, pari a 16 GB, consente di salvare fino a 2400 foto o brani musicali. Ovviamente la qualità dei file incide sul quantitativo di memoria occupata, capacità che può essere estesa a 128 GB tramite scheda microSD. Y80 scatta selfie in modalità bokeh, l’effetto in grado di esaltare i soggetti ritratti sfocando lo sfondo. La fotocamera frontale monta un obiettivo da 5 Megapixel mentre quella posteriore è doppia, da 13 + 2 MP. Attivando il supporto dell’Intelligenza Artificiale, con Artistic blur è possibile realizzare scatti originali e davvero unici.

Wiko Y80

La variante entry level

Il “fratello minore” Y60, pur essendo venduto a un prezzo ancora più competitivo di Y80, può comunque contare su un display widescreen in modalità 18:9 da 5,45”, compatto e maneggevole da usare anche con una sola mano. La memoria si attesta sempre su 16 GB e può essere portata a 128 GB, mentre il processore, a quattro core da 1,3 GHz, può contare su 1 GB di RAM per lavorare con le varie app. Buona la capacità della batteria, da 2500 mAh, per arrivare agevolmente a fine giornata con un utilizzo medio di applicazioni avide di banda e risorse, grazie anche all’ausilio delle tecnologie per il risparmio energetico. La fotocamera principale da 5 MP si accompagna a quella frontale, anch’essa da 5 MP, dotata di flash. Non mancano i Live Filters per modificare la scena al momento dello scatto e alcune opzioni di ritocco automatico, come Face Beauty. È anche possibile realizzare Time-Lapse.
Il Simple Mode di Wiko, infine, rende l’utilizzo del telefono davvero semplice, perché contatti preferiti, impostazioni personalizzate e app più utilizzate si trovano tutti insieme in una unica schermata.
Entrambi i modelli sono disponibili nei colori Gradient Bleen, Gold e Gradient Dark Blue.

Wiko Y80