Questo sito utilizza cookies (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Per maggiori informazioni o per negare il consenso clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio acconsenti all' uso dei cookies.

Accetto
Euronics – Acquista Online
Visita i nostri
SHOP in SHOP
Novità ed anteprime

Apple iPhone X, lo smartphone di solo schermo che ti riconosce

iPhone X è lo smartphone rivoluzionario di Apple, che celebra i dieci anni di iPhone con un design a tutto schermo che elimina il tasto Home a favore di un avanzatissimo sistema di riconoscimento del volto

 Apple iPhone X

C’era grande attesa per scoprire le novità che Apple avrebbe presentato nel corso del suo annuale Keynote settembrino, quest’anno particolarmente carico di significati: il primo evento tenuto nel nuovo Steve Jobs Theater di Cupertino, l’auditorium intitolato al fondatore della Mela, ma sopratutto un evento che doveva in qualche modo celebrare il decennale della presentazione del primo, storico, iPhone. Le aspettative non sono state deluse quando Tim Cook ha introdotto iPhone X (si pronuncia “ten”, dieci), smartphone definito come “il salto più ampio dai tempi del primo iPhone”. Un’affermazione che trova riscontro semplicemente osservando iPhone X e il suo design a tutto schermo, con il display OLED Super Retina da 5,8” compatibile HDR-10 e Dolby Vision che occupa praticamente l’intera parte frontale dello smartphone ed è incorniciato da una scocca in acciaio inossidabile ricoperta davanti e dietro da uno strato di vetro sottile, resistente alle infiltrazioni (IP67) e curvo agli angoli così da seguire le linee morbide e arrotondate uscite dalla matita di Jony Ive, Designer capo di Apple.

 Apple iPhone X

IPHONE X, LO SMARTPHONE CHE TI RICONOSCE, SEMPRE

Con l’arrivo del display Super Retina a tutto schermo scompare il classico tasto Home, rimpiazzato a livello di funzioni da nuove gesture semplici da utilizzare ma sopratutto sostituito per quanto riguarda lo sblocco sicuro del terminale dal nuovissimo sistema di riconoscimento del volto Face ID. Cuore di questo sofisticato sistema che funziona anche al buio, se si indossano occhiali o un cappello e anche nel caso si decida di cambiare look, è la fotocamera frontale TrueDepth la quale proietta e analizza più di 30.000 punti invisibili sul volto dell’utente e li utilizza per crearne una mappa accurata e sempre aggiornata. I dati acquisiti dalla fotocamera vengono quindi analizzati e controllati in tempo reale dal nuovo chip A11 Bionic dotato di Neural Engine, sistema in grado di riconoscere sempre il suo vero “padrone”, di distinguere una foto o una maschera e di sbloccare di conseguenza, se attivato nelle opzioni, anche il pagamento tramite Apple Pay.

 Apple iPhone X

FOTOGRAFIE DA VERI ARTISTI

La fotocamera frontale TrueDepth è grande protagonista di iPhone X anche quando si parla dei tanto amati autoritratti che ora possono essere catturati con uno scenografico effetto di sfocatura dello sfondo e in seguito modificati tramite la funzione Illuminazione Ritratto che mette a disposizione profili di illuminazione da studio come Luce set fotografico per mettere in evidenza il volto, Luce contouring per far risaltare i contrasti, Luce teatro, per scurire lo sfondo e altri ancora. Con iPhone X debuttano poi le Animoji, 12 icone che si animano seguendo le vere espressioni del proprio volto, catturate in tempo reale sempre grazie alla potenza e alla precisione della fotocamera TrueDepth la quale acquisisce e analizza oltre 50 diversi movimenti dei muscoli facciali.

 Apple iPhone X

Passiamo sul retro di iPhone X dove spicca la doppia fotocamera da 12 MP dotata di stabilizzazione ottica sia per la lente grandangolare con apertura f/1.8 che per quella tele f/2.4. Lo zoom ottico del tele permette di avvicinarsi al soggetto senza perdite di qualità e di realizzare primi piani di elevata qualità sfruttando anche in questo caso la funzione Illuminazione Ritratto, coadiuvata se necessario dal rinnovato flash TrueTone quad-LED con Slow Sync. Gli amanti dei video possono invece contare sulle modalità di ripresa 4K a 60 fps, Full HD fino a 240 fps e Time-lapse, tutte assistite da un nuovo sistema di stabilizzazione in tempo reale.

 Apple iPhone X

POTENZA AL SERVIZIO DELLA CREATIVITÀ

Uno smartphone così evoluto non poteva che essere spinto da un processore altrettanto all’avanguardia: A11 Bionic ha un motore neurale (Neural Engine) capace di svolgere fino a 600 miliardi di operazioni al secondo ed è dotato di sei core totali, quattro dedicati alla CPU con una velocità fino al 70% superiore rispetto al chip A10 Fusion e due core ad alte prestazioni del 25% più scattanti. La CPU è poi affiancata da una GPU fino al 30% più veloce del chip A10 Fusion. Queste prestazioni, da mettere alla prova con i giochi di ultima generazione e le più avanzate app di realtà aumentata, non impattano però sull’autonomia, tutt’altro. Il performance controller di seconda generazione e il design della batteria consentono di ottenere fino a due ore di autonomia in più rispetto ad iPhone 7. Chiudiamo il quadro delle principali novità di iPhone X con la ricarica wireless, integrata nello smartphone secondo lo standard Qi e quindi utilizzabile con tutte le basi e i caricabatterie Qi compatibili, tra cui spicca la futura AirPower, la base realizzata da Apple disponibile dal 2018 mediante la quale caricare non solo iPhone X ma anche, contemporaneamente, Apple Watch e AirPods.

 Apple iPhone X

iPhone X sarà disponibile nei colori Argento e Grigio Siderale nei tagli da 64 e 256 GB a partire dal 3 novembre con preinstallato il nuovo iOS 11, dotato di nuove funzioni per fare tutto in modo più facile e veloce e sfruttare al massimo l’hardware di iPhone X.

 Apple iPhone X

VIDEO


Ultime Notizie

Solo nei Volantini Euronics trovi tutte le promozioni e le grandi offerte della nostra catena di negozi di elettronica, informatica, elettrodomestici e telefonia. Sfoglia il Volantino dell'Euronics più vicino a te per trovare tutti gli sconti ed i prodotti sottocosto del momento.