Euronics a IFA 2016: i nuovi smartphone della gamma Ufeel e tutti gli accessori firmati Wiko | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Euronics a IFA 2016: i nuovi smartphone della gamma Ufeel e tutti gli accessori firmati Wiko
06.09.2016 - Novità e anteprime

Euronics a IFA 2016: i nuovi smartphone della gamma Ufeel e tutti gli accessori firmati Wiko

Wiko ha presentato a IFA 2016 Ufeel Prime e Ufeel Fab. Caratterizzati dalla tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali integrata nel tasto Home, consentono lo sblocco del dispositivo in modo veloce e totalmente sicuro. Il sensore può identificare fino a 5 impronte digitali che possono essere associate ad un’app oppure a un comando specifico, per accedere con un solo tocco di una delle cinque dita alle funzioni che si utilizzano di più. Inoltre, con Ufeel Prime e Ufeel Fab è possibile proteggere i file più importanti spostandoli all’interno di una cartella criptata. Se qualcuno prova ad accedere allo spazio privato senza le credenziali di accesso viene immortalato dallo smartphone con un selfie che lo coglie sul fatto senza che neppure se ne accorga.



Ufeel Prime
Affidabile e potente, Ufeel Prime vanta un processore Qualcomm Octa-Core con 4 Gb di Ram e 32 Gb di memoria espandibile con micro SD fino a 64 Gb. La fotocamera posteriore da 13 Megapixel con Dual Led Flash e autofocus a ricerca di fase consente di ottenere immagini di buona qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. Lo scatto dei selfie invece è affidato alla fotocamera anteriore da 8 Mp con Selfie Flash.
Ufeel Prime ha un comodo display da 5” Full HD in vetro 2.5D con tecnologia Full Lamination e una luminosità pari a 460 nit: la visione è ottima anche sotto la luce del sole, i colori risultano realistici e i neri profondi. Lo smartphone offre connettività Lte e sfoggia un design elegante con scocca unibody in alluminio.



Ufeel Fab
Ufeel Fab è uno smartphone con display grande formato da 5.5”, risoluzione HD e tecnologia Full Lamination per garantire il massimo della comodità nei momenti di svago e di lavoro, immagini nitide e testi sempre facili da leggere. Il processore Quad-Core, i 2 GB di Ram e i 16 Gb di memoria garantiscono potenza e fluidità anche durante l’utilizzo di più applicazioni in multitasking.
Infine, non mancano batteria di lunga durata da 4000 mHa, connettività 4G LTE, fotocamera anteriore da 5 Mp e posteriore da 13 Mp.Infine, per chi ha necessità di uno smartphone essenziale dal prezzo contenuto c’è Ufeel Lite: display da 5” HD, processore Quad Core da 1.3 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria, connettività LTE, fotocamera posteriore da 8 MP e frontale da 5 MP.




Gli accessori di Wiko
In occasione di IFA 2016, Wiko ha presentato una nuova linea di accessori, che comprende il primo indossabile del marchio francese. Si chiama WiMATE smartband ed è un bracciale intelligente che monitora automaticamente e continuamente il consumo di calorie, il battito cardiaco dal polso, il numero di passi e la qualità del sonno. WiMATE smartband sfrutta l’accelerometro a tre assi per registrare i progressi ad ogni allenamento, fornire consigli e segnalare abitudini troppo sedentarie. Oltre alle funzioni di coaching, WiMATE smartband è un assistente personale con accesso diretto alle notifiche di SMS, Social come Facebook e Twitter, programmi di messaggistica istantanea come WhatsApp e Skype, e-mail, agenda, chiamate, sveglia e orologio. WiMATE smartband è discreto e leggero con i suoi 8.9 millimetri di spessore del display, fibbia in acciaio inossidabile e cinturino in TPU antiallergico. Si connette allo smartphone tramite tecnologia Bluetooth 4.0 ed è compatibile con Google Fit. Infine, resiste agli schizzi d’acqua, alla pioggia, alla polvere e al sudore.



Tra le novità di Wiko ci sono anche le cuffie e gli auricolari wireless con batteria di lunga durata e lo speaker wireless con rivestimento in tessuto, tutti della famiglia WiSHAKE.