Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Microsoft lancia le nuove applicazioni Office gratuite per iPhone, iPad e Android
07.11.2014 - Novità e anteprime

Microsoft lancia le nuove applicazioni Office gratuite per iPhone, iPad e Android

Microsoft fa un bel regalo a tutti coloro che su smartphone e tablet usano e apprezzano le sue più famose applicazioni per la produttività personale del pacchetto Office rendendole gratuite e liberamente scaricabili anche singolarmente. Microsoft Word, Office e PowerPoint sono già disponibili al download nella loro nuova e inedita versione per iPhone, possono essere riscaricate e aggiornate nella versione iPad e possono anche essere provate in modalità beta da tutti gli utilizzatori di tablet Android, con le versioni definitive delle tre app per il robottino verde disponibili nei primi mesi del 2015.

Le Office app per iPad sono tutte nuove e gratuite

D'ora in avanti non sarà quindi più necessario sottoscrivere un abbonamento a Office 365 per poter creare, modificare e condividere documenti, tabelle e presentazioni in mobilità, anche se alcune delle funzioni più evolute di ogni singola app richiederanno la registrazione al servizio a pagamento di Microsoft per essere abilitate. Sottoscrivendo l'abbonamento a Office 365, ad esempio, si avrà accesso a strumenti di produttività e storage esclusivi, come lo spazio illimitato su Microsoft OneDrive.

Tra gli storage cloud disponibili anche Dropbox

Restando in tema cloud storage, interessante la possibilità di poter utilizzare liberamente altri servizi di memorizzazione online, come ad esempio Dropbox, già integrato all'interno di ogni singola app e selezionabile come percorso predefinito di salvataggio. L'ultima novità che bolle in pentola in casa Microsoft è l'interfaccia ottimizzata per il touch del nuovo Office per Windows 10, ma per ulteriori dettaglio occorre aspettare. Le nuove Office app per iPad e iPhone sono disponibili in 29 lingue e 136 Paesi e per installarle è necessario essere dotati di un iPad o iPhone con sistema operativo iOS 7.0 o successivo.

Le Office app debuttano su iPhone