Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Circa due mesi al lancio del Samsung Galaxy S4: il nuovo top di gamma dell'azienda coreana
25.01.2013 - Novità e anteprime

Circa due mesi al lancio del Samsung Galaxy S4: il nuovo top di gamma dell'azienda coreana

Samsung Galaxy S4

Samsung sulla cresta dell'onda: la casa coreana ha vissuto un 2012 da incorniciare, e che probabilmente ha rappresentato l'apice degli sforzi industriali dell'ultimo decennio.
L'azienda asiatica ha infatti piazzato lo storico sorpasso ai danni di Nokia nel mercato della telefonia mobile mondiale: i finlandesi erano in testa praticamente da dieci anni, ma Samsung è riuscita a cambiare le carte in tavola, dominando naturalmente anche la classifica commerciale del mercato maggiormente in espansione, quello degli smartphone.
Apple
non riesce in termini meramente numerici a fronteggiare l'avanzata della linea di maggior successo di Samsung, quei "Galaxy" che hanno conquistato utenti di tutti i gusti e tutte le tasche. E per questo 2013 appena iniziato le novità sembrano pronte ad arrivare numerosissime. In particolar modo in queste settimane, per quanto riguarda la produzione dell'azienda coreana, l'attesa è concentrata sulla prossima uscita del Samsung Galaxy S4.
Quello che si sa di certo al momento è che il nuovo dispositivo del colosso coreano sarà presentato un po' più avanti nel tempo rispetto al previsto. Alcune voci che si erano rincorse negli ultimi giorni parlavano di una possibile presentazione del Samsung Galaxy S4 già in occasione del prossimo Mobile World Congress: la fiera più importante a livello mondiale in tema di telefonia mobile, che come avviene tradizionalmente ogni anno si svolge alla fine di febbraio a Barcellona, non sarà l'appuntamento nel quale questo nuovo device targato Samsung sarà presentato al pubblico.

Samsung Galaxy S4

Per il Galaxy S4 bisognerà dunque attendere il 22 marzo (ma si parla anche dell'inizio di aprile), e l'azienda asiatica dovrebbe puntare sugli Stati Uniti per il lancio del prodotto.
"Altius" (questo il nome in codice del Galaxy S4)
presenterà caratteristiche senz'altro all'avanguardia, soprattutto se confrontate con i dispositivi equivalenti della concorrenza. Il display misurerà quattro virgola novantanove pollici, con una risoluzione in alta definizione, full HD, si dice addirittura superiore a quella offerta da una televisione tridimensionale.
Sarà incorporata una fotocamera posteriore da tredici megapixel (ed in aggiunta una frontale da due megapixel, in grado di registrare anche video in alta definizione), ed il processore girerà a 1,8 gigahertz. Ci saranno varie capacità di archiviazione dati a seconda di quanto si scelga accessoriato il modello, mentre la memoria Ram dovrebbe assestarsi sui due gigabyte. Anche la batteria promette prestazioni altamente performanti, ma ad ogni modo ci sarà anche l'attesa compatibilità per la ricarica wireless.
La compatibilità con il sistema operativo sarà con Android Jelly Bean 4.2.1, ma considerando che in occasione del prossimo Google I/O l'azienda di Mountain View rilascerà sul mercato la versione 5.0 di Android, il Galaxy S4 sarà presumibilmente già predisposto per un upgrade del suo sistema operativo. Riguardo al costo, va considerato che "Altius" sarà il top di gamma della casa coreana, l'ultimo ritrovato della linea Galaxy chiamato a stabilire un nuovo standard d'eccellenza fra tutti i prodotti in uscita nel 2013: dunque, il prezzo di lancio dovrebbe assestarsi appena sotto i settecento dollari, una cifra che peraltro era stata presa a termine di riferimento da parte di Samsung anche al momento dell'uscita del precendente Galaxy S3.
Una cifra che però si era abbassata, anche abbastanza rapidamente, ovvero nel giro di pochi mesi, di circa duecento dollari.