Samsung Galaxy S4, la vera rivoluzione è mettere l'utente al centro dell'esperienza d'uso | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Samsung Galaxy S4, la vera rivoluzione è mettere l'utente al centro dell'esperienza d'uso
15.03.2013 - Novità e anteprime

Samsung Galaxy S4, la vera rivoluzione è mettere l'utente al centro dell'esperienza d'uso

Samsung Galaxy S4

Con la presentazione ufficiale avvenuta alla mezzanotte ora italiana del 14 marzo - tardo pomeriggio in quel di New York - Samsung ha completato con il Galaxy S4 un percorso iniziato un anno fa con il Galaxy SIII: portare in secondo piano le specifiche tecniche nude e crude del suo smartphone reference e focalizzare l’attenzione sulle funzioni esclusive di cui è dotato, esaltando l’esperienza d’uso e sottolineando come l’hardware sia stato integrato con il software per facilitare ogni tipo di operazione e necessità dell’utente on-the-go.
Ecco quindi che, durante tutta la presentazione, non è stato nemmeno citato il processore che è racchiuso all’interno della sottile scocca in policarbonato spessa solo 7.9mm per un peso di 130 grammi, anche se successive indiscrezioni confermano l’utilizzo della CPU Exynos 5 Octa da 1.6GHz a otto core (che in alcuni mercati potrebbe diventare un’unità Qualcomm non meglio specificata), divisi però in quattro core ad alte prestazioni e quattro meno spinti che entrano in funzione quando non serve troppa potenza così da risparmiare la batteria, che è comunque da ben 2.600mAh.

Samsung Galaxy S4

Ciò che spicca sicuramente nel nuovo Galaxy S4 è l’ampio display Super AMOLED da 5" con risoluzione Full HD, cornice ridotta al minimo e una definizione di 441 ppi, per una visualizzazione cristallina di foto e testi, il tutto protetto dal nuovo vetro Corning Gorilla Glass 3.
La sezione fotografica non è stata ovviamente sottovalutata da Samsung, che mette a disposizione dell’appassionato una camera posteriore da 13MP con sensore BSI e un modulo anteriore da 2MP, da usare contemporaneamente con la funzione Dual Video per far vedere all’interlocutore cosa ci circonda durante una videochiamata mentre, con Dual Camera, è possibile catturare foto e video nello stesso momento oppure due foto che vengono sovrapposte e amalgamate dal software interno per ottenere un’immagine che unisce la foto di chi scatta all’ambientazione fotografata.
In tutto sono disponibili 12 modalità di scatto creativo, tra cui Drama Shot che riproduce azioni in movimento in un’unica foto panoramica e Sound & Shot, con la quale abbinare un suono o una voce alla fotografia appena scattata per donarle un tocco multimediale inedito.
I contenuti possono essere memorizzati nella memoria interna da 16/32/64GB, espandibile tramite slot microSD con card fino a 64GB, ai quali si aggiunge la RAM di sistema di 2GB, mentre per quanto riguarda la connettività e le connessioni, anche qui Samsung non si è risparmiata.
Il Galaxy S4 infatti supporta HSPA+ a 42Mbps, 4G LTE a sei bande per un’ampia compatibilità con le varie frequenze mondiali, chip Wi-Fi ac per trasferimenti wireless velocissimi, Wi-Fi Direct con funzione Group Play e Share Music per condividere foto, musica e giochi con altri dispositivi in maniera facile e diretta, Bluetooth 4.0, uscita USB-MHL 2.0 per veicolare su cavo il segnale HDMI e anche ricevitore IR a infrarossi per comandare con il Galaxy S4 qualsiasi apparecchio "intelligente" di casa, dallo Smart TV al climatizzatore.

Samsung Galaxy S4

Molto interessanti le funzioni ideate da Samsung per facilitare l’interazione con lo smartphone e volte a semplificarne l’uso e la fruizione. Smart Pause (Pausa Intelligente) permette di controllare lo schermo con lo sguardo: la riproduzione di un video va in pausa automaticamente quando si distoglie lo sguardo dallo schermo e riprende quando si torna a guardarlo, Smart Scroll (Scorrimento Intelligente) permette di rilevare la posizione degli occhi dell’utente che, tramite un semplice movimento del polso può scorrere pagine web o e-mail senza toccare il display.
Air View
è invece l’evoluzione della funzione omonima vista sul Galaxy Note, dove in questo caso è il dito dell’utente a funzionare da "pennino intelligente": è sufficiente infatti avvicinare il dito allo schermo del Galaxy S4 per visualizzare in pop-up l’anteprima di una e-mail, una foto, un video o una nota presa con S Planner, ma anche ingrandire un’immagine in una pagina web o un numero di telefono memorizzato nella composizione veloce sulla tastiera, mentre con Air Gesture è possibile cambiare un brano musicale o accettare una chiamata in entrata con un semplice gesto della mano, una funzione molto utile ad esempio mentre si guida.
Proprio riguardo quest’ultimo punto, Samsung ha integrato un completo sistema di riconoscimento vocale dei comandi del telefono quando questo viene collegato via Bluetooth all’impianto vivavoce dell’auto, comandi vocali che entrano in gioco anche con la funzione S Translator, per tradurre all’istante testi e conversazioni in molteplici lingue, rendendo la vita più facile quando si viaggia all’estero.
Gli amanti della forma fisica e di uno stile di vita sano apprezzeranno poi la rinnovata funzione S Health, capace di tenere sotto controllo la temperatura e l’umidità dell’ambiente in cui ci si trova grazie ai sensori presenti nel telefono, che può essere poi usato come personal trainer usando le funzioni fitness e il diario alimentare integrato sul quale registrare dati come gli esercizi fisici effettuati e le ore di sonno godute, il tutto con l’obiettivo di migliorare il proprio stile di vita.
Un altro paio di utili funzioni automatiche sulle quali poter contare sono infine Adapt Display, che adatta luminosità e contrasto dello schermo in base al contenuto che si sta visualizzando e all’illuminazione ambientale, e Adapt Sound, che interviene per regolare il livello del suono a seconda del rumore che ci circonda, soprattutto durante le chiamate, in vivavoce e non.

Il Samsung Galaxy S4 sarà disponibile dal secondo trimestre dell’anno nelle colorazioni Black Mist e White Frost con installato Android 4.2.2. Jelly Bean.


SCHEDA TECNICA - Samsung Galaxy S4

Schermo: Super AMOLED da 5" Full HD 1920×1080 pixel con Gorilla Glass 3
Processore: 1.6GHz Octa-core e GPU PowerVR SGX 544MP3
RAM: 2GB
Memoria di massa: 16/32/64GB espandibile via microSD fino a 64GB
Fotocamera: posteriore da 13MP BSI, anteriore da 2MP
Connettività e connessioni: GPS, microUSB-MHL, Wi-Fi ac, Bluetooth 4.0, NFC, reti HSPA+/LTE
Dimensioni: 136.6 x 69.8 x 7.9mm
Peso: 130 gr
Batteria: 2.600mAh
Sistema operativo: Android 4.2.2 Jelly Bean