Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

i'm Tracer, il geolocalizzatore made in Italy dagli inventori del primo smartwatch
26.02.2014 - Novità e anteprime

i'm Tracer, il geolocalizzatore made in Italy dagli inventori del primo smartwatch

i’m, azienda tutta italiana che ha realizzato i’m Watch, quello che può essere considerato come il primo smartwatch moderno basato su sistema operativo Android, ha mostrato al MWC di Barcellona i primi prototipi di i’m Tracer, localizzatore GPS che rientra nel filone della tecnologia indossabile, sempre più in voga e di tendenza. i’m Tracer si propone come un prodotto con il quale tenere traccia della propria posizione e quella di coloro che lo indossano sfruttando sia la rilevazione GPS che quella della rete cellulare grazie all’integrazione di una scheda dati fornita da Zeromobile, società del gruppo i’m che è riuscita a stringere oltre 400 accordi sul traffico dati con i più importanti operatori di telefonia mobile in oltre 200 Paesi. Tra le funzionalità di i’m Tracer figura la possibilità di inviare impulsi sulla posizione a intervalli regolari e decisi dall’utente oppure di rispondere alla richiesta di localizzazione inviata "in push" da remoto, utile ad esempio se si inserisce i’m Tracer nel collare del proprio amico a quattro zampe, che così potrà sempre essere tenuto sotto controllo. Resistente, colorato e certificato IP68 contro schizzi d’acqua e infiltrazioni di polvere, i’m Tracer pesa solo 36 grammi ed è indossabile sia da bambini che da adulti grazie al bracciale estendibile.