Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Il risparmio intelligente si fa con uno smartphone e le app giuste
02.08.2013 - Guide e tutorial

Il risparmio intelligente si fa con uno smartphone e le app giuste

 App per risparmiare

Visti i tempi che corrono, la parola risparmio è sicuramente una di quelle più piacevoli da sentir pronunciare. Fortunatamente, tra le mille cose utili che uno smartphone (o un tablet) può fare, figura anche  il saperci aiutare a spendere meno del dovuto quale che sia il settore merceologico che ci interessa. Questo grazie alle tante app - spesso gratuite - realizzate proprio per offrire sconti, confrontare prezzi e proporre, in pochi istanti, alternative più economiche di acquisto del bene o del servizio che ci interessa.
Le app risparmiose non si limitano infatti a tenere sotto controllo e proporre prezzi vantaggiosi su tantissime tipologie di beni materiali diversi - dall’elettronica agli alimentari, passando per vestiti e calzature - ma danno il meglio quando messe alla prova nel settore dei trasporti - aerei, treni, auto -, dei carburanti e della telefonia, con tutto ciò che ruota attorno al settore delle telecomunicazioni. 

 App per risparmiare

Non mancano poi applicazioni originali e non meno utili, come ad esempio Qurami (iOS, Android, Windows Phone), app tutta italiana che consente di risparmiare... tempo. Qurami infatti funziona grazie alla collaborazione degli uffici della Pubblica Amministrazione come ambulatori, uffici postali e banche; basta che abbiano adottato il sistema Qurami di rilevazione delle code.
Grazie all’app e al GPS dello smartphone, è possibile controllare in tempo reale quale ufficio nei dintorni ha meno fila, sapere con esattezza quante persone ci precedono e prenotare un posto in coda direttamente dal device mobile.

 App per risparmiare

Uno dei settori dove il risparmio è tra i più apprezzati e che quindi è stato oggetto dello sviluppo di svariate app a tema è quello dei trasporti e dei viaggi. Con Prezzi Benzina (iOS, Android, Windows Phone) è possibile comparare con facilità il prezzo dei più svariati carburanti - benzina, benzine speciali, diesel, metano e GPL - disponibili nell’area in cui ci si trova, grazie al pieno supporto dell’app del GPS e dei servizi di geolocalizzazione.
Utilizzando poi i filtri in-app è facile scremare i risultati mostrando i distributori più vicini con il miglior prezzo oppure quelli più economici in assoluto - comprese le cosiddette pompe bianche - in un determinato raggio rispetto a dove ci si trova. Un ruolo importante lo ricopre la comunità di utenti del portale www.prezzibenzina.it, al quale collegarsi per segnalare variazioni di prezzo o altre informazioni utili sul distributore dal quale ci si è appena serviti. 

 App per risparmiare

Un altro modo intelligente per abbattere la spesa di benzina e caselli autostradali consiste nel ricorrere al carpooling, ovvero la condivisione del veicolo che si utilizza, ad esempio, per recarsi tutti i giorni al lavoro. Grazie all’app Carpooling.it (iOS, Android) si possono trovare e offrire con facilità passaggi ad altri utenti registrati al sito ufficiale che conta oltre 4 milioni di profili e più di 900.000 richieste di passaggi. L’applicazione permette di ottenere informazioni sul passaggio chiesto/offerto in tempo reale, pagare online la propria quota di viaggio e altro ancora. 

 App per risparmiare

Restando in tema di spostamenti su strada, non c’è niente di più fastidioso che perdere tempo rimanendo bloccati nel traffico, magari per colpa di un incidente non segnalato che sarebbe potuto essere evitato in tempo, a saperlo... Waze (iOS, Android, BlackBerry) è la celebre app dedicata al traffico automobilistico che, grazie alla sua forte impronta social e collaborativa, permette di sapere praticamente in tempo reale di problemi lungo il proprio tragitto che potrebbero causare disagi. Con il contributo di ogni utilizzatore di Waze, il risparmio di tempo e di arrabbiature mentre si è in auto è assicurato.

 App per risparmiare

Sempre rimanendo in tema di viaggi, vi sono svariate app che aiutano non poco a risparmiare tempo e denaro alla ricerca di voli, alberghi e autonoleggi: Skyscanner, Booking, Tripadvisor e Kayak sono tra le più scaricare per terminali iOS, Android, Windows Phone e BlackBerry.
Skyscanner, nato come sito per confrontare solo le tariffe aeree di voli nazionali e internazionali, sia classici che low-cost, si è poi evoluto e ora offre anche ricerca del miglior autonoleggio e albergo nella destinazione scelta, il tutto senza commissioni di sorta visto che l’app (come il sito) rimanda per l’acquisto al sito ufficiale della compagnia aerea o della struttura selezionata. 

 App per risparmiare

Tripadvisor ha costruito invece la sua fama sulle recensioni - vere e certificate - dei milioni di viaggiatori che girano per il mondo ogni giorno e, grazie all’app, hanno la possibilità non solo di valutare la struttura in cui hanno soggiornato o mangiato, ma anche di scoprire le attività e le attrattive migliori della meta scelta, fare ricerche geolocalizzate e trovare voli last minute.
Booking.com è uno dei leader di settore per quanto riguarda la ricerca di alberghi e strutture varie dove poter soggiornare, con prezzi spesso tra i più bassi del web e una gestione di ogni aspetto della prenotazione - numero di stanze, occupanti per stanza, servizi aggiuntivi e così via - molto chiara e trasparente.
L’app permette di prenotare tra più di 320.000 strutture in oltre 41.000 destinazioni con carta di credito in mobilità, ricevere notifiche di vario genere sulla prenotazione e salvare la conferma di prenotazione anche offline. Kayak, infine, pone l’accento non solo sulla fase di ricerca e prenotazione di aerei e alberghi, ma offre utili strumenti per controllare lo stato in tempo reale del volo, leggere le normative riguardanti i bagagli della compagnia aerea con cui si parte e avere sotto mano i numeri di telefono per contattarla in caso di bisogno.
Passando alla versione Pro di Kayak per dispositivi iOS si hanno a disposizione mappe dettagliate di oltre 100 terminal aeroportuali.

 App per risparmiare

Un altro settore dove è possibile risparmiare non pochi euro al mese è quello alimentare. Anche qui le app intelligenti non mancano, a partire da SMS Consumatori per iOS e la "sorella" Info Consumatori per Android che permettono di monitorare i prezzi in tempo reale dei principali prodotti agro-alimentari. Entrambe sono state realizzate con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e le Associazioni dei Consumatori, ma funzionano in maniera leggermente diversa.
Con SMS Consumatori, inviando un messaggio al numero 47947 con il nome del prodotto che interessa è possibile ricevere gratuitamente un SMS di risposta con tutte le info del caso, mentre Info Consumatori visualizza con aggiornamenti costanti i prezzi medi giornalieri nazionali e altre informazioni utili senza bisogno di inviare alcun messaggio di testo.