Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Euronics al MWC 2016: Samsung Galaxy S7 e S7 edge, evoluzione sotto il segno della realtà virtuale
22.02.2016 - Guide e tutorial Euronics al MWC 2016: Samsung Galaxy S7 e S7 edge, evoluzione sotto il segno della realtà virtuale

Galaxy S7 e S7 edge sono i due smartphone top di gamma di Samsung: potenti, resistenti all’acqua, amanti delle foto di alta qualità e della realtà virtuale.

Samsung Galaxy S7 e S7 edge

Con un evento in grande stile, Samsung ha presentato a Barcellona Galaxy S7 e S7 edge, due smartphone che proseguono lungo la strada segnata l’anno scorso dai Galaxy S6 e S6 edge sia in termini di design che di funzioni. Samsung si è concentrata particolarmente in tre settori: la fotocamera, la cura costruttiva e la creazione di una Galaxy Experience ancora più ricca e completa. La fotocamera utilizza l’inedita tecnologia Dual Pixel, che unisce l’uso di pixel del sensore più grandi e lenti dalla maggiore apertura per restituire foto estremamente luminose anche di notte e un autofocus più rapido. Il sensore da 12 MP del modulo posteriore è infatti affiancato da un obiettivo con apertura F1.7, perfetti per catturare spettacolari foto con la nuova modalità Motion Panorama, che aggiunge movimento alle tradizionali immagini panoramiche per un effetto di immersione mai visto prima. Molto curato anche il modulo anteriore, che mette a disposizioni degli amanti degli autoscatti un sensore da 5 MP con lente F1.7.

Samsung Galaxy S7 e S7 edge

Design rifinito e attenzione ai dettagli

I nuovi top di gamma Samsung saranno disponibili in due versioni: Galaxy S7 con schermo SuperAMOLED 5,1” Quad HD (2560x1440 pixel) e Galaxy S7 edge con display SuperAMOLED 5,5” Edge Quad HD, entrambi dotati della nuova funzione Always-On, che sfrutta i bassi consumi dello schermo AMOLED per lasciare sempre attiva una porzione dello schermo e rendere visibili informazioni utili come ora e notifiche senza dover toccare alcun pulsante o dover interagire con il display. Contraddistinti da un design ancora più morbido dove metallo e vetro si fondono in maniera armoniosa, i due smartphone godono di certificazione IP68 contro le infiltrazioni di polvere e acqua e, per quanto riguarda la versione edge, i due lati in cui lo schermo si curva possono ora essere personalizzati con molte più scorciatoie, app, segnalibri, appunti e quant’altro mediante la rinnovata interfaccia Edge UX. Sempre per quanto riguarda le novità costruttive, Samsung ha ascoltato i suoi utenti affezionati e nei nuovi Galaxy S7 e S7 edge ha reintrodotto lo slot per microSD, grazie al quale espandere la memoria interna di 32/64 GB fino a 200 GB, aggiunta che non ha inficiato lo spessore dei due terminali che si ferma a soli 7,9/7,7 mm.

Samsung Galaxy S7 e S7 edge

Esperienza d’uso fluida e immersiva

Le funzioni di intrattenimento, gaming e produttività al top sono garantite da un comparto tecnico di ultima generazione: processore octa-core con 4 GB di RAM, batteria potenziata da 3000/3600 mAh con ricarica rapida e wireless, connettività dati 4G LTE cat.9, Wi-Fi ac e Bluetooth 4.2 LE con NFC. Questo hardware è al servizio dei contenuti ad alta definizione e di realtà virtuale che è possibile fruire e creare all’interno dell’ecosistema di prodotti Samsung, dal visore Gear VR alla novità rappresentata da Gear 360. Gear 360 è infatti la nuova videocamera in grado di riprendere foto e video ad alta definizione a 360° e con la quale realizzare i proprio contenuti in cui immergersi una volta indossato il visore Gear VR. La camera è estremamente compatta ma integra due sensori da 15 MP con lenti fish-eye e apertura F2.0 grazie alle quali inquadrare tutto ciò che ci circonda. Quando abbinata a uno smartphone Samsung Galaxy di ultima generazione, tra cui ovviamente i nuovi S7 e S7 edge, Gear 360 è in grado di inviare lo streaming in tempo reale di quanto sta registrando, offrendo così all’appassionato la possibilità di modificare e caricare in tempo reale clip di grande impatto sui canali social preferiti. Galaxy S7 e S7 edge saranno in commercio da metà marzo, con sistema operativo Android 6.0 Marshmallow preinstallato.

Samsung Gear 360

VIDEO




Scopri tutte le novità presentate al MWC 2016