Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Telefonia e Smartwatch

Samsung Galaxy S5, il super smartphone
25.02.2014 - Guide e tutorial

Samsung Galaxy S5, il super smartphone

Tre grandi novità per il Samsung Galaxy S5, lo smartphone più atteso del 2014: lettore di impronte digitali, fotocamera da 16MP con riprese video in 4K e rilevatore del battito cardiaco. Il top di gamma di Samsung sorprende ancora e diventa il nuovo punto di riferimento del mercato.
ll nuovo Galaxy S5 fa un ulteriore passo avanti in termini di caratteristiche tecniche, ma Samsung si concentra sempre di più su quello che è veramente importante per l’utente: l’esperienza d’uso. Samsung riscopre questo concetto fondamentale con il tanto atteso Galaxy S5, che si focalizza nel mettere in risalto la qualità delle funzioni e delle applicazioni a misura di utente, pensate per far apprezzare al massimo ed esaltare l’uso quotidiano dello smartphone. Contraddistinto da un design simile al Galaxy S4, il nuovo Galaxy S5 è impreziosito sul retro da una scocca con trama puntinata che ricorda la pelle lavorata e dona al telefono eleganza ma anche vivacità grazie alle varie tonalità di colore tra cui è possibile scegliere. Il fronte dell’apparecchio è invece dominato dal display Super AMOLED Full HD da 5.1”, con la parte inferiore impreziosita da una delle maggiori novità di questa quinta versione del top di gamma Galaxy S, ovvero il lettore biometrico di impronte digitali inserito nel classico tasto home centrale di forma ellittica, con il quale sbloccare in tutta sicurezza e massima naturalezza il telefono. Vicino al sensore si trova lo sportellino che protegge la porta USB 3.0, sportellino aggiunto da Samsung per ottenere, grazie anche all’uso di altri piccoli accorgimenti costruttivi, la certificazione IP67 contro le piccole infiltrazioni di acqua e polvere.


La seconda primizia del Galaxy S5 è rappresentata dalla fotocamera posteriore, dotata di un sensore da 16MP con autofocus ultrarapido di soli 0.3 secondi, modalità avanzata HDR, menu di scatto evoluti e Selective Focus per ottenere con facilità l’effetto sfuocato in ogni situazione semplicemente toccando sullo schermo il soggetto che si desidera mettere a fuoco, con l’avanzato algoritmo interno del telefono che in tempo reale applicherà un delicato e naturale effetto di defocus al resto degli oggetti presenti nell’inquadratura. Spettacolari anche i video grazie alla ripresa 4K a 30fps con tanto di stabilizzazione attiva. Di primo piano tutta la sezione connettività, con modulo 4G-LTE Cat4 per quanto riguarda la rete cellulare e Wi-Fi ac 2x2 MIMO per il wireless casalingo, con in più la funzione Download Buster grazie alla quale mettere il turbo ai propri download unendo la velocità di scaricamento dell’LTE con quella del Wi-Fi.


Samsung Galaxy S5

La terza novità del Samsung Galaxy S5 è il rilevatore di battito cardiaco, che rende la rinnovata funzione S Health 3.0 decisamente più ricca di funzioni per aiutare e stimolare i possessori del nuovo smartphone a rimanere in forma, grazie anche al podometro integrato, i consigli dietetici e il personal trainer con esercizi e routine preimpostate.


Samsung Galaxy S5

Tutte queste funzioni peculiari vengono eseguite senza il minimo indugio grazie all’adozione di un veloce processore Qualcomm Snapdragon 801 da 2.5GHz - il top di gamma di casa Qualcomm -, affiancato da 2GB di RAM e storage di 16/32GB espandibile fino a 128GB tramite schede microSD. A fare gli onori di casa, ovviamente, Android 4.4.2 KitKat con interfaccia TouchWiz personalizzata e graficamente rivista con uno stile più minimale da Samsung. L’uscita del Galaxy S5 è prevista per aprile.

Scopri anche le novità su Samsung Galaxy S5 mini


RECENSIONE