Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Audio e Video

Cuffie e auricolari serie ZX e EX di Sony, i compagni ideali per la musica in movimento
11.04.2014 - Novità e anteprime

Cuffie e auricolari serie ZX e EX di Sony, i compagni ideali per la musica in movimento

Le ultime proposte Sony in ambito audio sono incarnate da tre cuffie con archetto della serie inedita MDR-ZX e tre cuffie intrauricolari della gamma MDR-EX, anch’essa debuttante all’interno del catalogo del produttore giapponese. Tutte le cuffie sono state realizzate pensando come ambito di utilizzo principale quello all’aperto, abbinato a uno smartphone o un dispositivo di riproduzione portatile. Le caratteristiche in comune quindi prevedono un audio potente e incisivo anche in presenza di forti rumori esterni, comodità nell’utilizzo prolungato, costruzione robusta e, per alcuni modelli, possibilità di gestire le chiamate in arrivo.


Le top di gamma tra le cuffie con archetto sono siglate ZX750BN, dotate di padiglioni con un ottimo isolamento acustico e driver da 40mm, connettività Bluetooth per collegarsi senza fili a un device compatibile con tanto di chip NFC in grado di semplificare ulteriormente il pairing con i dispositivi Xperia e tecnologia di riduzione del rumore grazie alla quale cancellare fino al 98% dei rumori ambientali. Molto efficiente la batteria integrata con oltre 13 ore di ascolto ininterrotti con la funzione di noise reduction attiva, mentre decisamente comodo il microfono integrato grazie al quale rispondere in un attimo alle chiamate in arrivo. Poco più sotto si pongono le cuffie MDR-ZX610AP, disponibili in quattro varianti colore, con driver al neodimio da 40mm e controllo per le chiamate su filo, le cui funzioni possono essere personalizzate con l’app gratuita Smart Key da scaricare da Google Play. Chiudono il terzetto le MDR-ZX310, contraddistinte da un design pieghevole per portarle facilmente sempre con sé e padiglioni con driver da 30mm


Sempre tre sono le nuove cuffie intrauricolari di Sony: la prima, siglata MDR-EX650AP, spicca per la costruzione in ottone della scocca, una lega di rame e zinco usata per strumenti a fiato quali trombe e sassofoni che, stando a Sony, risultando più pesante dell’alluminio è in grado di eliminare vibrazioni e risonanze indesiderate, valorizzando così le frequenze medie e alte. Un altro plus è costituito dai driver EX da 12mm, a cui si aggiunge il controllo su filo per le telefonate. Gli ultimi due modelli sono i colorati MDR-EX110 ed EX15, dal convincente rapporto qualità/prezzo che puntano a migliorare con una spesa limitata gli auricolari standard in dotazione a smartphone e player musicali, mettendo a disposizione nella versione con suffisso AP anche un comodo controllo remoto su cavo con microfono, per non perdersi mai nessuna chiamata in arrivo. Tutti questi prodotti saranno disponibili da aprile.