Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Audio e Video

CES 2015: Acer conquista il salotto di casa con Revo One e il proiettore H7550ST
07.01.2015 - Guide e tutorial

CES 2015: Acer conquista il salotto di casa con Revo One e il proiettore H7550ST

Non solo smartphone, monitor 4K e notebook. Acer al CES 2015 ha presentato due interessanti apparecchi destinati a rendere ancora più spettacolare e versatile la visione di contenuti multimediali nel salotto di casa. Si tratta del Revo One RL85, un piccolo personal computer “di design” e del proiettore H7550ST. Revo One RL85 è un PC completo inserito in un case compatto ed elegante, con angoli arrotondati e forma cilindrica, disponibile con finitura bianca o nera e perfetto per qualsiasi ambiente, dalla camera da letto al salotto alla stanza da gioco dei ragazzi.

Acer Revo One RL85

Revo One RL85 si propone infatti come centro di intrattenimento a tutto tondo, nel quale far convergere tutti i contenuti multimediali di casa per poi goderseli anche su due schermi contemporaneamente grazie alla funzione dual display con uscite HDMI e mini DisplayPort, quest’ultima dotata di risoluzione 4K-Ultra HD di 3.840x2.160 pixel. All’interno del PC possono essere installati fino a tre dischi fissi da 2 TB l’uno e processori Intel Core i5 o i3. Non manca poi il wireless in standard ac, un lettore di schede SD posto nella parte superiore e porte USB 2.0/3.0 situate nella parte posteriore.

Il retro dell¿Acer Revo One RL85

A livello software, spicca l’Acer BYOC (Build Your Own Cloud - Realizza il tuo cloud), che consente di accedere ai propri file su qualunque dispositivo si trovino e da qualunque dispositivo, oltre al fatto di poter controllare il Revo One RL85 - che sarà disponibile da gennaio - con le app realizzate ad-hoc per dispositivi iOS e Android. L’H7550ST è la rivisitazione in chiave moderna e “smart” da parte di Acer del videoproiettore. Questo apparecchio infatti ha ottica corta per proiettare uno schermo di 100 pollici di diagonale da una distanza di soli 1,5 metri con luminosità di 3.000 ansi lumen, può essere dotato dell’adattatore Acer WirelessHD a scomparsa per trasferire ogni tipo di file senza fili, compreso video in Full HD 3D a 60 Hz, oppure è possibile utilizzare il proprio dongle Chromecast per fare streaming sempre senza fili da un device Android compatibile.

Proiettore Acer H7550ST

Tra le tecnologie di gestione e ottimizzazione dell’immagine impiegate da Acer sono da segnalare Colorsafe II, che riduce il decadimento della luminosità e la modifica dei colori nel tempo, ColorBoost3D che sfrutta, tra le altre cose, una ruota colore ottimizzata a 6 segmenti per la fedeltà cromatica RGB e funzione di conversione 2D-3D. Curato anche l’audio, con due altoparlanti da 10 W, sistema DTS Sound, equalizzatore personalizzabile Acer True Harmony e la possibilità di inviare il segnale sonoro via Bluetooth a cuffie, soundbar e altoparlanti, così da ampliare le modalità di ascolto disponibili. Il proiettore sarà disponibile da marzo.

Proiettore Acer H7550ST visto dall¿alto

 Scopri tutte le novità tecnologiche presentate al CES 2015