Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Audio e Video

IFA 2015: Samsung alla conquista del salotto di casa con il lettore Blu-ray Ultra HD
03.09.2015 - Guide e tutorial

IFA 2015: Samsung alla conquista del salotto di casa con il lettore Blu-ray Ultra HD

Samsung, dopo aver presentato all’evento di metà agosto a New York i suoi nuovi Galaxy Note 5 e Galaxy S6 edge+, ha utilizzato il palcoscenico dell’IFA per dare vita a una conferenza stampa un po’ diversa dal solito: da un lato si è infatti focalizzata sull’importanza sempre maggiore che ricoprono l’Internet of Things (internet delle cose) e il benessere della persona, dall’altra non sono mancati annunci altamente hi-tech con la presentazione del primo lettore Blu-ray Ultra HD, della partnership con alcuni dei maggiori fornitori di contenuti in streaming tra cui Netflix, che arriverà in Italia anche con programmi in 4K, e infine con l’ampliamento della gamma TV con nuovi modelli in uscita entro fine anno e l’annuncio di un importante aggiornamento software per i modelli SUHD. Il tutto in attesa dell’evento di questa sera con la presentazione dello smartwatch Gear S2.

Samsung Internet of Things

Il lettore Blu-ray Ultra HD siglato UBD-K8500 è la grande novità portata da Samsung a Berlino e, benché la sua uscita non sia ancora stata ufficializzata, lo aspettiamo nei primi mesi del 2016. Il lettore comunque ha design curvo, supporta le tecnologia HDR e 3D, è dotato di processore per effettuare l’upscaling in Ultra HD di qualsiasi tipo di segnale in entrata, ha connettività Wi-Fi dual band, un porta USB e uscita HDMI 2.0a. Tra le prime case ad abbracciare lo standard Blu-ray Ultra HD troviamo 20th Century Fox, che ha già realizzato una versione Ultra HD di Kingsmen: Secret Service. A questo prodotto si legano poi i TV SUHD del catalogo Samsung, che riceveranno mediante un aggiornamento software la compatibilità con la nuova specifica HDMI 2.0a, così da essere compatibili con i futuri lettori Blu-ray Ultra HD e con la tecnologia HDR.

lettore Blu-ray Ultra HD UBD-K8500

Oltre al settore video, Samsung ha portato all’IFA anche tre nuovi diffusori Wireless Audio 360 siglati R5, R3 e R1. Questi altoparlanti sono omnidirezionali, hanno un’intuitiva interfaccia chiamata tap-and-swipe che si attiva toccando la parte superiore del prodotto e si controllano perfettamente con l’app multiroom disponibile per smartphone, tablet e smartwatch. Grazie poi alla tecnologia proprietaria Ring Radiator, il suono copre facilmente l’intera stanza mediante un’emissione a 360 gradi.

diffusori Wireless Audio 360 R5, R3 e R1

Il tema del benessere della persona è invece incarnato da SleepSense, un sensore a forma di disco che va inserito sotto il materasso per far sì che possa rilevare svariati dati durante il sonno come il battito cardiaco, la respirazione e il tipo di movimenti che compie una persona mentre dorme. Il sensore dialoga sia con l’app dedicata per smartphone sia con altri dispositivi connessi e “smart” presenti in casa, come ad esempio le luci, il TV o il climatizzatore, con i primi due che si spengono automaticamente quando il sensore rileva che ci si è addormentati e il clima che modifica il suo funzionamento per assicurare un ambiente ideale per un buon riposo.

Samsung SleepSense

Scopri tutte le novità tecnologiche presentate all’IFA 2015