Condizioni di vendita

Grazie per aver scelto Euronics! Quando navighi sul sito Euronics.it per esplorare i nostri prodotti e fare acquisti per noi è importante offrirti un’esperienza gratificante. E ci teniamo a fare in modo che la nostra relazione sia chiara e trasparente.

Il sito Euronics.it è di proprietà di

Euronics Italia s.p.a Via Montefeltro n. 6A, 20156 Milano partita IVA 13337170156 codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 13337170156 iscrizione al R.E.A. di Milano n. 1640971

Per semplicità su questa e altre pagine ci riferiamo allo store online di Euronics con il termine Sito, e a Euronics Italia s.p.a. semplicemente con le parole Euronics o noi.

Conclusione del contratto e accettazione delle condizioni generali di vendita

  1. Per il cliente consumatore (persona fisica che acquista la merce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, con acquisto effettuato senza indicare nel modulo d’ordine la partita IVA), i contratti conclusi con Euronics accedendo al Sito sono disciplinati dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del consumo). Euronics rispetta inoltre gli obblighi che derivano dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70 (Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa, con particolare riferimento al commercio elettronico).
  2. Il contratto stipulato tra Euronics e il Cliente si conclude nel momento in cui l’ordine inoltrato dal Cliente (nel rispetto della procedura di acquisto indicata sul Sito) viene registrato dal Sito. L’ordine inviato dal Cliente è vincolante per Euronics solo se l’intera procedura di acquisto viene completata regolarmente e in modo corretto. Cosa vuol dire? Se visualizzi messaggi di errore, qualcosa non ha funzionato e molto probabilmente l’ordine non è andato a buon fine. In caso di acquisto effettuato con la modalità Finanziamento Rateale Online, il contratto si considera concluso nel momento in cui Euronics riceve da parte della società erogatrice del finanziamento (che chiameremo d’ora in poi Società Finanziaria) la conferma di accettazione del finanziamento stesso. A quel punto Euronics è tenuta a consegnare il prodotto ordinato (salvo quanto previsto nell’articolo 4). Euronics non può rispondere di malfunzionamenti dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati tra la Società Finanziaria ed Euronics stessa.
  3. Inoltrando l’ordine a Euronics, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita. Ecco perché ti chiediamo di mettere il flag obbligatorio all’accettazione delle condizioni di vendita prima di fare il tuo ordine vogliamo essere sicuri che sia tutto chiaro.


  4. Modalità di acquisto

  5. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo del Sito nel momento in cui invia l’ordine, così come descritti nelle schede tecnico-informative che Euronics mette a disposizione. Non è possibile ordinare quei prodotti che, pur essendo presenti nel catalogo del Sito, vengono indicati come non disponibili.

    In ogni caso, i prodotti presenti sul Sito sono offerti fino ad esaurimento scorte.

    Nell’ipotesi di acquisto effettuato con la modalità Finanziamento Rateale Online, Euronics non può garantire la disponibilità del prodotto per il tempo necessario alla Società Finanziaria per approvare in via definitiva il finanziamento.

    L’immagine visualizzata nella scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni o elementi accessori.

    Le informazioni tecniche di supporto all’acquisto sono fornite dai produttori: servono come semplice materiale informativo generico.
  6. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Euronics con una e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente in fase di invio dell’ordine.

    La comunicazione di conferma ordine riporta:
    • il numero identificativo, la data e l’ora dell’ordine
    • tutti i prodotti acquistati e il loro prezzo
    • le spese di consegna e di eventuale contrassegno
    • i dati forniti dal Cliente per la fatturazione e per la consegna
    • la modalità di pagamento scelta dal Cliente
    • un riepilogo delle condizioni generali di vendita.

    Appena ricevi l’email di conferma ti invitiamo a verificare subito la correttezza di tutte le informazioni. Se noti errori o mancanze contattaci immediatamente


  7. Modalità di pagamento

  8. Carta di credito. Quando il Cliente acquista con carta di credito il suo istituto finanziario provvede ad autorizzare l’importo dell’ordine. La spesa viene effettivamente addebitata sulla carta di credito del Cliente nel momento in cui viene emessa la fattura.
  9. In ogni caso di annullamento o inefficacia dell’ordine, verrà richiesto contestualmente da Euronics l’annullamento dell’autorizzazione ottenuta e lo svincolo dell’importo impegnato. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte di credito, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza.

    Una volta effettuato l’annullamento dell’autorizzazione ottenuta, Euronics non può essere ritenuta in nessun caso responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.
  10. Quando l’ordine del Cliente viene evaso nei giorni prossimi alla scadenza dell’autorizzazione ottenuta per l’addebito sulla carta, Euronics provvede comunque all’addebito dell’importo relativo all’ordine, anche se in anticipo sulla consegna materiale della merce. Questo per evitare la scadenza della validità dell’autorizzazione alla transazione.
  11. In nessun momento della procedura di acquisto Euronics è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito della società che ha emesso la carta. Nessun archivio informatico di Euronics conserva tali dati.

    Euronics non può essere ritenuta responsabile per un eventuale uso fraudolento e indebito della carta di credito del Cliente da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati sul Sito.
  12. Bonifico Bancario Anticipato. La modalità di pagamento per bonifico bancario anticipato è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per inoltrare l’ordine.

    In caso di pagamento tramite bonifico bancario anticipato, l’esecuzione della consegna dell’ordine viene sospesa fino all’accredito dell’importo dovuto sul conto bancario di Euronics. Il bonifico va effettuato entro tre giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail che attesta la ricevuta dell’ordine.

    Ti chiediamo una prova del bonifico: invia una copia della disposizione a Euronics. Puoi usare il fax al numero 0230701764 o inviare una mail all’indirizzo servizioclienti@euronics.it entro un massimo di tre giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail che attesta la ricevuta dell’ordine.

    L’accredito dell’importo bonificato sul conto di Euronics deve avvenire entro otto giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail che attesta la ricevuta dell’ordine.

    Se uno dei tre termini che abbiamo specificato non viene rispettato l’ordine viene annullato.

    La causale del bonifico bancario deve riportare:
    • nome e cognome, ragione o denominazione sociale dell’intestatario dell’ordine
    • numero di riferimento dell’ordine
    • data dell’ordine.
  13. Pagamento con moneta elettronica tramite servizio PayPal®. La modalità di pagamento con moneta elettronica tramite servizio PayPal® è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per inoltrare l’ordine.

    Questo sistema di pagamento prevede l’apertura, da parte del Cliente, di un conto su PayPal® e l’accettazione delle regole del servizio. Euronics accetta pagamenti solo da Clienti registrati sul sito italiano di PayPal®. L’importo dell’ordine viene addebitato sul conto Paypal® del cliente dopo la conferma dell’ordine da parte di Euronics.

    La consegna del prodotto viene eseguita successivamente alla verifica di accredito del prezzo d’acquisto nel conto PayPal® di Euronics.

    Eventuali rimborsi al Cliente saranno effettuati da Euronics sempre sul conto PayPal® con le modalità previste dal servizio PayPal®. Ad ogni transazione effettuata verrà inviata al Cliente un’e-mail di conferma da PayPal®.
  14. Pagamento tramite Gift Card Euronics. La Gift Card Euronics è un titolo di legittimazione. Cioè ti identifica come persona che ha diritto a spendere una cifra prestabilita in prodotti venduti da Euronics. La Gift Card può essere usata solo per l’acquisto di prodotti presso i punti vendita Euronics oppure sul Sito.

    Le caratteristiche, le modalità d’uso, i limiti di impiego e la scadenza della Gift Card Euronics sono quelle comunicate al momento del rilascio della carta stessa.

    Quando la Gift Card Euronics è usata per l’acquisto di prodotti sul Sito, l’importo della carta deve essere speso in un’unica soluzione.

    Se il saldo della Gift Card Euronics è inferiore al prezzo del prodotto o dei prodotti che si vogliono acquistare, è necessario selezionare una modalità tra carta di credito, PayPal® o bonifico bancario per pagare l’importo residuo.

    Se il Cliente possiede più di una Gift Card Euronics, può usarle tutte insieme per pagare l’intero importo del prezzo di acquisto.

    Cosa succede se il pagamento viene effettuato usando una Gift Card Euronics e il Cliente ha esercitato il diritto di recesso nei termini e con le modalità di cui ai successivi articoli da 19 a 22? L’importo per cui il recesso è stato perfezionato viene riaccreditato sulla Gift Card Euronics entro trenta giorni dalla ricezione da parte di Euronics della lettera raccomandata di recesso. Questo è possibile se e solo se:
    • la merce viene spedita dal Cliente entro dieci giorni lavorativi dalla ricezione dell’indirizzo per spedire il/i prodotto/i reso/i
    • i prodotti sono arrivati integri all’indirizzo indicato da Euronics.
  15. Finanziamento Rateale Online. La modalità di pagamento tramite finanziamento rateale è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che il Cliente deve seguire per l’inoltro dell’ordine.

    L’approvazione del finanziamento spetta alla Società Finanziaria. Euronics non può rispondere dell’operato della Società Finanziaria partner, neppure per quanto riguarda la tempistica dell’iter di approvazione.

    A seguito dell’approvazione definitiva del finanziamento da parte della Società Finanziaria, le rate del prezzo di acquisto sono addebitate al Cliente con la tempistica e le modalità indicate nel contratto di finanziamento concluso tra il Cliente e la Società Finanziaria.

    Il tuo finanziamento è stato rifiutato? L’ordine decade ma puoi inoltrare un altro e scegliere una diversa modalità di pagamento.


  16. Modalità e spese di consegna

  17. Euronics accetta ordini con consegna esclusivamente nel territorio italiano. Euronics non consegna a Livigno e Campione d’Italia.

    Per i grandi elettrodomestici (lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, ecc.) la consegna è prevista nel territorio italiano a esclusione delle località di:
    • Livigno
    • Campione d’Italia
    • Isole minori (cioè tutte le isole tranne Sicilia e Sardegna)
    • Valli e Valichi Alpini
    • Zona Lagunare di Venezia.

    Prima di consegnare un grande elettrodomestico il personale Euronics avvisa il destinatario per concordare l’orario di consegna al mattino o al pomeriggio (dal lunedì al venerdì 8.00-13.00 e 14.00-18.00).
  18. Per ogni ordine effettuato sul Sito la richiesta della fattura, se necessaria, è a cura del Cliente. Per l’emissione della fattura vengono usate le informazioni fornite dal Cliente al momento dell’ordine.

    Dopo l’emissione della fattura non è più possibile chiedere modifiche.

    Euronics invia la fattura tramite e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004.
  19. Le spese di consegna sono a carico del Cliente, come specificato nella comunicazione di ricevimento dell’ordine. Il pagamento della merce e della sua spedizione da parte del Cliente avviene usando la modalità scelta all’atto dell’ordine.
  20. Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato, all’indirizzo indicato nell’ordine. La merce (a eccezione dei grandi elettrodomestici quali lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, ecc.) viene consegnata al piano per colli fino a un massimo di 15 chili di peso, salvo diversa esplicita indicazione nell’avviso di ricezione dell’ordine.

    Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:
    • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato sul documento di trasporto (DDT)
    • che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura.

    Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni vanno immediatamente contestati.

    Se qualcosa non va nella tua consegna, firma il DDT del corriere scrivendo le parole ACCETTAZIONE CON RISERVA SPECIFICA DEL DANNO RISCONTRATO. Altrimenti non potrai fare nessuna contestazione sulle caratteristiche esteriori dei pacchi consegnati.

    Così come previsto dalla vigente normativa, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto a Euronics è di 8 giorni dal momento della ricezione dell’ordine.

    La consegna dei grandi elettrodomestici (lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, ecc.) comprende queste operazioni:
    • consegna
    • introduzione
    • sopraelevazione
    • disimballo
    • posizionamento

    La sopraelevazione viene effettuata solo in presenza di un ascensore/montacarichi o di scale con dimensione e portata idonei al passaggio. Guarda dimensioni minime >> 

    Gli imballi vanno conservati per esercitare il diritto di recesso.

    Per l’installazione dei grandi elettrodomestici (lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, ecc.) oltre alle operazioni di consegna sono comprese nelle spese di acquisto esclusivamente queste operazioni ulteriori:
    • frigoriferi - allacciamento alla rete elettrica e prova di accensione (luce verde)
    • frigoriferi Americani - allacciamento idrico con tubo in dotazione
    • lavatrici - rimozione dei fermi di trasporto, allacciamento alla rete elettrica, allacciamento alla rete idrica,
    • allacciamento alla rete di scarico e prova di accensione
    • lavastoviglie - allacciamento alla rete elettrica, allacciamento alla rete idrica, allacciamento alla rete di scarico e prova di accensione.

    Le operazioni di installazione dei grandi elettrodomestici vengono effettuate da parte del personale tecnico solo e unicamente a seguito di verifica che l’impianto elettrico sia a norma di legge e/o conforme. In caso contrario, l’installazione non viene effettuata.

    Per i grandi elettrodomestici che necessitano di allacciamento idrico/scarico (frigoriferi Americani, lavatrici, lavastoviglie, ecc.), le operazioni di installazione vengono effettuate solo e unicamente in presenza di idonea predisposizione, che dovrà essere realizzata preventivamente dal Cliente.

    Sono escluse dal servizio di installazione le operazioni di incasso del grande elettrodomestico.

    In ogni caso, sono esclusi i costi per accedere in zone a traffico limitato o per ottenere permessi per l’occupazione di suolo pubblico.

    In caso di acquisto di un Contenuto Digitale Scaricabile, (DLC dall’inglese DownLoadable Content), dopo il pagamento il Cliente riceverà una mail con un codice. Il codice permette di fare il download del prodotto alle condizioni e con le modalità di volta in volta indicate per i singoli prodotti e marche.
  21. Fatto salvo il termine massimo di trenta giorni dalla ricezione dell’ordine, i tempi stabiliti per la consegna della merce devono considerarsi indicativi. Non è previsto un preavviso telefonico al Cliente da parte del corriere (salvo che per la consegna dei grandi elettrodomestici così come indicato al punto 13).

    In caso di assenza del Cliente, è previsto un secondo passaggio oppure un contatto telefonico da parte del corriere per concordare una riconsegna entro le 24 ore successive.

    In caso di esito negativo della riconsegna, Euronics tenterà di contattare il Cliente per risolvere le cause del mancato recapito. In caso di esito negativo, l’ordine si riterrà annullato per impossibilità di eseguire il recapito. Dell’annullamento, Euronics darà comunicazione al Cliente tramite e-mail.

    L’importo già eventualmente pagato dal Cliente sarà restituito, con detrazione delle spese sostenute per i tentativi di consegna.

    Euronics si impegna, in ogni caso, a consegnare i prodotti acquistati entro:
    • 7 giorni lavorativi per i piccoli elettrodomestici
    • 14 giorni lavorativi per i Grandi Elettrodomestici

    Queste tempistiche vanno conteggiate a partire dalla consegna del bene al partner logistico, consegna che avviene al massimo entro 2 giorni lavorativi dalla conclusione dell’ordine.

    Nel caso di reclami e/o richieste da parte del cliente relative alle tempistiche e/o alle modalità di spedizione, Euronics si impegna a dare un riscontro entro 2 giorni lavorativi dalla ricezione della domanda/lamentela.
  22. Quando Euronics non è in grado di consegnare la merce a causa della sua indisponibilità (anche temporanea) ci impegniamo a informare tempestivamente il cliente tramite email. L’importo eventualmente già pagato sarà rimborsato il più presto possibile, e comunque non oltre trenta giorni dalla ricezione dell’ordine di acquisto.


  23. Diritto di recesso

  24. Ai sensi dell’art. 64 D. Lgs. n. 206/2005, se il Cliente è un consumatore (persona fisica che acquista la merce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, con acquisto effettuato senza indicare nel modulo d’ordine la partita IVA), ha il diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatto salvo quanto indicato ai successivi articoli 20, 21 e 22.
  25. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente deve comunicare la sua intenzione a rinunciare all’acquisto entro quattordici giorni dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione va inviata usando il modulo di recesso scaricabile dal Sito nell’area I tuoi diritti.
    EURONICS Acquista Online (c/o EURONICS ITALIA S.P.A.),
    Via Montefeltro n. 6A
    20156 Milano

    In alternativa è possibile usare il fax o l’e-mail, sempre entro quattordici giorni.
    Ricevuta la comunicazione contenente la dichiarazione di recesso, il Servizio Clienti di Euronics comunica al Cliente (tramite e-mail) l’indirizzo al quale inviare la merce da restituire e il numero di “autorizzazione al rientro” da indicare sul modulo di restituzione, che va allegato al prodotto.

    È necessario spedire il prodotto accuratamente imballato nella sua confezione originale, evitando di danneggiarla con etichette adesive o altro.
    Il contenuto deve essere completo in tutte le sue parti. Le spese di spedizione per la restituzione della merce sono a carico del Cliente.

    La spedizione da parte del Cliente deve avvenire tramite Corriere entro quattordici giorni dalla comunicazione al Cliente, tramite e-mail, dell’indirizzo al quale effettuare il reso.

    La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento da parte di Euronics, è sotto la responsabilità e il rischio del Cliente.

    Al ricevimento della merce, Euronics provvede a verificarne l’integrità e rimborsa al Cliente l’importo del prodotto acquistato (le spese di invio della merce resa sono escluse dal rimborso).

    Il rimborso avviene entro quattordici giorni dalla comunicazione di recesso, a patto che la merce resa arrivi a Euronics. Il rimborso avviene usando lo stesso mezzo scelto dal Cliente per pagare e in conformità alle regole previste dal gestore del servizio di pagamento (come il servizio della carta di credito o PayPal®).
  26. Il diritto di recesso può essere esercitato esclusivamente per il prodotto acquistato nella sua interezza. Cioè non è possibile rendere solo una parte del prodotto acquistato: come accessori o software.

    Il diritto di recesso non può essere esercitato:
    • per prodotti audiovisivi o software informatici sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware) una volta aperti;
    • per beni confezionati su misura o personalizzati;
    • per articoli che non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

    Il diritto di recesso sui prodotti digitali può essere esercitato, così come previsto dalle vigenti normative europee in materia, solo e unicamente prima dell’effettivo inizio del download.

    Il prodotto acquistato va restituito integro e nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi l’imballo e l’eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.).

    Evita di mettere etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto. In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Euronics te lo comunicherà entro cinque giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto nei propri magazzini, per consentirti di contestare tempestivamente l’accaduto al corriere che hai scelto.

    Euronics non risponde per danneggiamenti, furto o smarrimento di prodotti restituiti con spedizioni non assicurate a cura (e spese) del Cliente.
  27. Il diritto di recesso decade in caso di difetto della sostanziale integrità del bene restituito. E in tutti questi casi citati a esempio:
    • mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale
    • assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ecc.)
    • danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto
    • anormale stato di conservazione

    Se il tuo diritto di recesso decade, Euronics ti restituisce il prodotto acquistato, addebitandoti le spese di spedizione.
  28. Tutti i prodotti venduti da Euronics sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore Per il Cliente consumatore (persona fisica che acquista la merce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, senza indicare nel modulo d’ordine una partita IVA) è prevista anche la garanzia legale per i difetti di conformità, di cui agli articoli 128-135 D. Lgs. n. 206/2005. Per fruire dell’assistenza in garanzia devi conservare la fattura o la ricevuta di pagamento che ricevi via e-mail in formato elettronico PDF.
  29. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto. Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il difetto risulta non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente vengono addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da Euronics.
  30. La garanzia legale in favore del Cliente consumatore copre i difetti di conformità, esistenti al momento della consegna del bene, che si siano manifestati entro due anni dalla consegna del bene stesso.

    Il difetto di conformità deve essere comunicato, a pena di decadenza, entro due mesi dalla data in cui il consumatore ha scoperto il difetto.

    Dopo ventisei mesi dalla consegna del prodotto non si può più far valere i propri diritti di consumatori per eventuali difetti di conformità del bene.

    In caso di difetto di conformità, il Cliente consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione del prodotto. Quando questo non è possibile il Cliente ha diritto a una riduzione adeguata del prezzo pagato o alla risoluzione del contratto, come previsto dall’art. 130 D. Lgs. n. 206/2005.

    Entro due mesi dalla scoperta del difetto e comunque nel termine massimo di ventisei mesi dal ricevimento della merce, il Cliente deve inviare questo modulo, per chiedere l’eliminazione del difetto di conformità. È importante compilare il modulo in tutte le sue parti e indirizzarlo a

    Euronics Acquista Online (c/o Euronics Italia s.p.a.
    Via Montefeltro n. 6A, 20156 Milano

    In alternativa è possibile usare il fax al numero 0230701764

    Ricevuta la comunicazione relativa alla non conformità del prodotto, il Servizio Clienti di Euronics contatta il Cliente per comunicare le modalità di spedizione e il “numero di rientro” del bene.

    Questi dati vanno inseriti nella copia del modulo di non conformità già anticipato a Euronics, da aggiungere al pacco insieme al prodotto.

    Euronics invia un proprio corriere a ritirare il prodotto senza alcuna spesa aggiuntiva per il Cliente.

    Il prodotto va restituito dal Cliente, possibilmente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo, eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.).

    Evitare di mettere etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

    Una volta controllato il prodotto reso dal Cliente, Euronics provvede alla sostituzione o riparazione e procede alla spedizione del prodotto stesso, salvo quanto disposto dall’art. 130 D. Lgs. n. 206/2005.

    Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, si constata che il difetto denunciato non rappresenta un difetto di conformità ai sensi degli articoli 128 e seguenti D. Lgs. n. 206/2005, al Cliente vengono addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dal Centro Assistenza Autorizzato, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da Euronics.

    Eventuali danni esteriori dell’imballaggio devono essere immediatamente contestati al Corriere scrivendo sulla ricevuta di consegna ACCETTAZIONE CON RISERVA SPECIFICA DEL DANNO RISCONTRATO.

    Così come previsto dalla normativa vigente, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto a Euronics è di 8 giorni dal momento della ricezione.
  31. Il Cliente potrà, a propria discrezione, avvalersi di eventuali servizi aggiuntivi convenzionali offerti da Euronics, alle condizioni e con i limiti e le modalità previsti.
  32. Reclami
  33. Ogni eventuale reclamo del Cliente va inviato per posta elettronica all’indirizzo e-mail servizioclienti@euronics.it oppure scrivendo una lettera a

    Euronics Acquista Online c/o Euronics Italia s.p.a.
    Via Montefeltro n. 6A
    20156 Milano

    Vogliamo ricordarti che in base alla normativa vigente, se vuoi risolvere una controversia nata con il tuo rivenditore di fiducia, puoi rivolgerti alla procedura di Conciliazione Paritetica.

    La Procedura può essere avviata qualora il consumatore, dopo aver presentato reclamo all’azienda, entro trenta giorni, non abbia ricevuto risposta oppure abbia ricevuto una risposta che ritiene non soddisfacente.

    Il cliente che decide di avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica deve trasmettere la domanda all’indirizzo: conciliazione@consorzionetcomm.it o al numero di fax: 02/87181126.

    Per maggiori informazioni consulta questo sito https://www.consorzionetcomm.it/spazio-consumatori/segnalazioni/conciliazione-paritetica/

    Inoltre, ai sensi dell’art. 14 del Regolamento 524/2013, l’utente in caso di controversia può presentare un reclamo usando la piattaforma ODR dell’Unione Europea.

    La piattaforma ODR è un punto di accesso per gli utenti che desiderano risolvere in ambito extragiudiziale le controversie derivanti dai contratti di vendita o di servizi online. Per maggiori informazioni contattare: servizioclienti@euronics.it


  34. Responsabilità dei terzi ausiliari

  35. Euronics non è responsabile dell’operato dei terzi che, in qualità di ausiliari autonomi, intervengono nella gestione o esecuzione delle operazioni di pagamento, di consegna della merce e in ogni altra operazione connessa all’esecuzione dei contratti conclusi sul Sito.


  36. Legge applicabile e Foro competente.

  37. Il contratto di vendita tra il Cliente ed Euronics è regolamentato dalla Legge italiana, ad esclusione delle norme di conflitto. Per le controversie civili concernenti i contratti di vendita tra il Cliente ed Euronics conclusi sul Sito, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale spetta inderogabilmente al giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente (quando ubicati in Italia).

    In tutti gli altri casi, la competenza territoriale spetta inderogabilmente al Foro di Milano.