Forza Horizon 2, gare sempre a portata di pad lungo paesaggi che tolgono il fiato | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Forza Horizon 2, gare sempre a portata di pad lungo paesaggi che tolgono il fiato
22.10.2014 - Novità e anteprime

Forza Horizon 2, gare sempre a portata di pad lungo paesaggi che tolgono il fiato

Bello, vasto e divertente: questi tre aggettivi descrivono nel modo migliore Forza Horizon 2, gioco di guida arcade che prende il concept del titolo originale e lo eleva all’ennesima potenza, compiendo anche alcune scelte coraggiose e tutte votate a offrire la migliore esperienza di gioco all’utente. Parliamo innanzitutto dell’eliminazione della modalità storia, con modalità single player e multiplayer che si fondono una nell’altra senza soluzione di continuità alla semplice pressione di un tasto sul joypad. Ciò su cui i programmatori si sono concentrati è la resa grafica di Forza Horizon 2, la sensazione di libertà data da una mappa priva di sostanziali vincoli e di velocità assicurata da un modello di guida più arcade rispetto a quello di Forza Motorsport 5 ma comunque capace di valorizzare l’abilità di guida dei migliori giocatori. Tutto questo è poi esaltato da un parco macchine composto da oltre 200 vetture, che vanno dalle supersportive come l’eccezionale Lamborghini Huracan fino a massicci fuoristrada.

I paesaggi di Forza Horizon 2

Uno degli aspetti più affascinanti di Forza Horizon 2 è l’impatto scenografico offerto dalle ambientazioni del gioco: si passa dalle coste della Francia del sud alle Alpi, sfrecciando per la costiera Ligure fino a gettarsi tra le colline delle Toscana, il tutto con il frame rate inchiodato sui 30fps a 1080p ed effetti di luce mai così precisi e realistici, riprodotti mediante complessi algoritmi fisici. Algoritmi che gestiscono anche il passaggio dal giorno alla notte e il meteo variabile, con relativa simulazione di quello che accade a livello di asfalto, carrozzeria e pneumatici quando ci si imbatte in un temporale o in un tratto stradale reso umido da una leggera pioggerellina. L’assenza di una modalità storia da integrare, un po’ forzatamente come spesso accade con i giochi di guida, all’interno di Forza Horizon 2, ha consentito inoltre ai programmatori di puntellare il titolo di una miriade di gare, sfide e segreti tutti da scoprire scorazzando liberamente per una mappa tre volte più vasta rispetto a quella del primo capitolo.

Il parco auto di Forza Horizon 2

Ogni gara portata a termine consente poi di conquistare punti esperienza, da spendere come in un classico FPS online per acquisire poteri speciali come la possibilità di spostarsi velocemente da un punto all’altro della mappa oppure ricavare più soldi dalla vendita di tutto ciò che si è accumulato gara dopo gara. Come chicca finale, tutte le auto avversarie che si incontrano lungo la mappa non sono semplici vetture controllate dall’intelligenza artificiale della console ma piloti modellati sui Drivatar dei giocatori di tutto il mondo e quindi capaci di alzare notevolmente l’asticella in termini di sfida e soddisfazione.

Scorribande libere in Forza Horizon 2

SCHEDA DEL GIOCO

Genere: Gioco di guida
Sviluppatore:
Playground Games, Turn 10
Produttore:
Microsoft Studios
Distributore:
Microsoft
Lingua audio: italiano
Lingua testi: italiano
Lingua manuale: italiano
Piattaforme:
Xbox One, Xbox 360

VIDEO

Prodotti correlati