Apple aggiorna la gamma MacBook | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Informatica e SmartHome

Apple aggiorna la gamma MacBook
03.07.2019 - Novità e anteprime

Apple aggiorna la gamma MacBook

Processori nuovi, touch bar e nuovi modelli: tutta la gamma MacBook è ora aggiornata, anche come prezzi.

Dopo l’introduzione della nuova gamma MacBook Pro a marzo, erano “rimasti indietro” alcuni modelli, e l’aggiornamento è puntualmente arrivato. La novità riguarda i MacBook Pro da 13 pollici, ma anche i MacBook e i MacBook Air.

MacBook Pro: tutti con touch bar

Partiamo dai top di gamma della gamma portatile di casa Apple. Dopo l’aggiornamento di qualche mese fa dei modelli da 15 pollici, è toccato ora a quelli con lo schermo da 13 pollici. Ora tutti i modelli hanno a disposizione la comoda touch bar, prima presente solo nei notebook più costosi, che comprende quindi anche la touch ID per il riconoscimento dell’impronta digitale e chip Apple T2 Security. Sono arrivati anche nuovi processori Intel quad-core di ottava generazione, affiancati dalla grafica Iris Plus 645 e coadiuvati da 8 GB di RAM. Lo schermo è Retina con TrueTone ed è stato migliorato anche il comparto audio. I due nuovi MacBook Pro da 13” si differenziano tra loro per le dimensioni del SSD integrato (128 oppure 256 GB), per la presenza di 2 oppure 4 veloci porte Thunderbolt 3.

Nuovo schermo per MacBook Air

Schermo Retina con TrueTone anche per i MacBook Air. Ricordiamo che questa tecnologia regola automaticamente la luminosità dello schermo per ridurre l’affaticamento degli occhi. Anche MacBook Air ha Touch ID, chip T2 Security e TrackPad Force Touch. L’arrivo del nuovo MacBook Air da 13,3” elimina dal listino il modello precedente, così che, di fatto, questo è il MacBook più economico presente nel catalogo Apple. Scompare infatti anche il vecchio MacBook da 12”: la dimensione mina per lo schermo è quindi ora quella da 13 pollici.

Nuovi MacBook