Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Audio e Video

Euronics al CES 2016: Nasce la certificazione Ultra HD Premium per contenuti e dispositivi 4K
06.01.2016 - Guide e tutorial

Euronics al CES 2016: Nasce la certificazione Ultra HD Premium per contenuti e dispositivi 4K

L'UHD Alliance presenta la certificazione Ultra HD Premium, che definisce i requisiti di dispositivi e contenuti per il 4K di nuova generazione.

logo  Ultra HD Premium

Il 4K è stato il tema dominante degli ultimi mesi e lo sarà ancora di più nel corso di tutto il 2016. Questo nonostante non ci fossero ancora standard ben definiti che identificassero con precisione i requisiti dei dispositivi e dei contenuti 4K per il mercato consumer. Una mancanza a cui pone un freno l'Ultra HD Premium, la certificazione ufficiale varata dall'UHD Alliance, l'associazione nata circa un anno fa per definire proprio le specifiche tecniche del 4K e nella quale convergono i più importanti produttori di elettronica di consumo e i fornitori di contenuti in streaming e su supporto fisico.

logo  Ultra HD Alliance

HDR, 10 bit e Wide Gamut per una qualità di livello superiore

Grazie alla certificazione Ultra HD Premium sono stati così definiti i requisiti minimi che devono possedere sia i contenuti 4K che i dispositivi dove questi vengono fruiti, televisori Ultra HD in primis. I parametri principali da rispettare, oltre all'ovvio pannello 4K con risoluzione di 3840x2160 pixel, sono: pannello con profondità di colore a 10 bit, il che si traduce in un maggiore numero di sfumature, copertura superiore al 90% dello spazio colore DCI-P3 e compatibilità con lo standard colore BT.2020, il cosiddetto Wide Gamut o spazio colore esteso, e infine compatibilità con la funzione di trasferimento HDR SMPTE ST2084, che prevede valori di luminosità ben precisi che il pannello e il video devono possedere per poter essere considerati in HDR.

logo  Ultra HD Premium

Al di là delle sigle e dei tecnicismi, quel che importa maggiormente è la presenza del logo ufficiale Ultra HD Premium, che identifica i TV LCD e OLED in grado di soddisfare tutti questi requisiti e consente all'appassionato di acquistare un apparecchio tecnicamente evoluto e allineato con gli standard più recenti.

Scopri tutte le novità tecnologiche presentate al CES 2016