Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Audio e Video

Euronics al CES 2018: Samsung stupisce con il TV modulare MicroLED e il TV con 8K AI
10.01.2018 - Guide e tutorial Euronics al CES 2018: Samsung stupisce con il TV modulare MicroLED e il TV con 8K AI

Samsung anticipa il futuro della visione in salotto con il primo TV modulare MicroLED e con il primo QLED 8K dotato di un sofisticato processore di upscalig 8K basato sull'intelligenza artificiale.

CES 2018 Samsung The Wall e 8K AI

La presentazione delle principali novità della gamma 2018 di Smart TV Samsung è stata affiancata da due prodotti d'eccezione che dimostrano l'impegno tecnologico dell'azienda coreana nell'offrire agli appassionati scenari di visione sempre più spettacolari. Il primo prodotto è The Wall, il primo TV modulare MicroLED da 146” al mondo pensato per il mercato consumer, mentre il secondo è il TV QLED da 85” con risoluzione 8K e tecnologia 8K AI.

CES 2018 Samsung The Wall e 8K AI

IL FUTURO DEGLI SCHERMI TV

The Wall è realizzato utilizzando tanti piccoli LED inorganici e self emitting (in grado cioè di emettere direttamente luce, come l'OLED) che possono essere combinati per creare uno schermo a parete privo di restrizioni per quanto riguarda risoluzione, dimensioni e forma. Il prototipo mostrato nel corso della conferenza stampa aveva diagonale di 146”, risoluzione 4K e mostrava colori, contrasto e nitidezza di altissimo livello, merito tra i molti fattori dell'eliminazione dei filtri colore, della retroilluminazione necessaria per gli attuali TV LCD LED e della capacità dei MicroLED di generare picchi di luminosità di 2.000 nits. Secondo Samsung la tecnologia è matura e si evolve rapidamente tanto che già dal prossimo anno si potranno avere TV pronti per essere messi in casa.

CES 2018 Samsung The Wall e 8K AI

RISOLUZIONE 8K GRAZIE ALL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Il TV QLED 8K da 85” integra l'esclusiva tecnologia 8K AI, sviluppata da Samsung per portare alla risoluzione 8K ogni tipo di contenuto con la miglior qualità video possibile. La tecnologia sfrutta l'intelligenza artificiale e le funzioni di auto apprendimento per analizzare il segnale in ingresso e portarlo alla risoluzione 8K del pannello, applicando ove necessario funzioni evolute di Detail Creation, Noise Reduction ed Edge Restoration. Anche l'audio trova giovamento dallo speciale processore AI, con l'equalizzazione che viene automaticamente ottimizzata in base al tipo di programma a schermo: in un match di calcio verrà enfatizzato l'effetto “stadio” per coinvolgere maggiormente lo spettatore, mentre per un concerto l'attenzione si sposterà maggiormente sulla valorizzazione delle basse frequenze. I TV QLED 8K verranno commercializzati a partire dalla seconda metà del 2018 inizialmente in Corea e negli Stati Uniti, con schermi da 85 e 75 pollici e dati tecnici di riferimento come la luminosità di 4.000 nits e il sistema di retroilluminazione micro dimming da oltre 10.000 zone.